Come installare un tubo in polietilene

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I tubi in polietilene, rappresentano dei modelli tecnologicamente avanzati di condotte in cui vengono trasportati liquidi come acqua e gas, e sono principalmente adatti per proteggere i cavi e gli impianti di irrigazione sia civile che industriale. L'utilizzo di tali strumenti, risulta essere estremamente importante inquanto garantisce una maggiore resistenza e un'assoluta sicurezza. A riguardo di questo materiale, nella presente guida, troverete delle valide indicazioni su come installare correttamente un tubo in polietilene. Vediamo quindi come procedere.

26

Occorrente

  • tubazioni in polietilene
  • cartongesso
  • piastrelle
  • tappeto di gomma
  • piolini
  • nastro adesivo
36

Come adoperare i tubi in polietilene

Le tubazioni in polietilene oggi, risultano essere molto adoperati per le qualità, specialmente in termini di resistenza, che essi posseggono rispetto ad altri materiali. Il loro utilizzo, garantisce ottimi risultati sia per gli scarichi fognari, gli impianti di riscaldamento e di raffreddamento. L'istallazione di queste tubature, risulta essere estremamente semplice e alla portata di tutti. Potete infatti provvedere voi stessi senza necessità dell'aiuto di personale specializzato. Infatti, il materiale si presta per essere curvato, tagliato ed innestato a seconda dell'uso. Nel caso di un impianto fognario, dopo aver scavato la traccia nel pavimento, basterà applicare i tubi in polietilene, allo stesso modo con cui avviene per quelli in PVC o in rame.

46

Vantaggi

Dopo avere istallato i tubi di polietilene, potrete provvedere a ricoprirli con estrema semplicità, infatti anziché del solito massetto di cemento, dovrete creare una struttura con del cartongesso o delle piastrelle, su cui poi andrà posato il pavimento. Inoltre, il vantaggio principale di questi tubi è quello di non aver bisogno di gomiti, per cui è possibile modellarli direttamente sulla traccia ricavata nel pavimento. In più, il materiale si presta molto bene per creare delle serpentine, ideali soprattutto per le condotte di acqua e per il riscaldamento. La posa, in questo caso, avviene con un apposito tappeto di gomma utilizzando tanti piolini sporgenti che, in modo semplice, vi consentono di modellarla di diverse lunghezze e diametri.

Continua la lettura
56

Per impianti di condizionamento

Se poi, il vostro obiettivo è quello di utilizzare i tubi di polietilene per collegare un impianto di condizionamento, la posa può avvenire sotto traccia, quindi su pareti o pavimentazioni. In questo modo, essi non trasuderanno, né tanto meno si surriscalderanno, in quanto sono perfettamente ignifughi. L'ideale in questo caso, sarebbe quello di fissarli alle apparecchiature tramite l'uso del nastro adesivo a base dello stesso materiale, utilizzando poi delle cravatte di metallo per evitare che possano, con il tempo, staccarsi.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come coltivare i tuberi senza la rincalzatura e la zappatura

Ormai gli orti sono arrivati anche in città, sfruttando minuscoli spazi ottimizzati al meglio. Questo accade perché il gusto e i benefici offerti dai prodotti naturali sono imparagonabili. La rincalzatura e la zappatura rappresenta due processi importanti...
Casa

Come isolare una parete

In questo articolo, vogliamo darvi una mano, a capire bene in che modo è possibile isolare una parete, nella propria abitazione. Può infatti accadere d'avere la necessità di isolare un muro, che è presente in casa, in modo da poter per bene ed in...
Giardinaggio

Guida all'irrigazione interrata

Se installerete nel vostro giardino, un buon sistema di irrigazione interrata avrete una vegetazione rigogliosa. Inoltre, risparmierete notevoli quantitativi d’acqua. Leggendo una guida all'irrigazione interrata, potreste installarla da soli. Scegliete...
Bricolage

Come impermeabilizzare la cisterna dall'acqua piovana

Sempre più famiglie scelgono di acquistare una cisterna per raccogliere l'acqua piovana, acqua che verrà utilizzata per l'igiene domestico o per innaffiare le piante, consentendo un notevole risparmio sulla bolletta del servizio idrico.Con il passare...
Giardinaggio

Come realizzare una serra in terrazzo

L'orto è la nostra passione ma purtroppo non disponiamo del terreno necessario. Quindi abbiamo ripiegato per sistemare dei vasi di terra nel nostro terrazzo, in cui coltivare verdure di vario tipo. D'estate l'operazione risultava abbastanza semplice...
Casa

Come isolare il locale caldaia

Quando si decide di procedere all'installazione di una caldaia all'interno di un nuovo appartamento, oltre a scegliere il modello ideale per le esigenze personali, sarà importante considerare un ulteriore aspetto, ovvero la progettazione delle tubazioni:...
Casa

Come realizzare un sistema di raccolta delle acque piovane

L’acqua viene considerata femminilità e di conseguenza fertilità. Essa è un bene prezioso ed indispensabile per tutti gli esseri viventi. Infatti, è fondamentale sia per l’uomo che per tutto ciò che lo circonda. L'acqua non deve essere...
Casa

Come installare un impianto di irrigazione

Per avere un magnifico giardino pieno di fiori stupendi, o un orto che ci dia verdure fresche e sane, è necessario annaffiare continuamente il campo seminato, altrimenti non avremo niente di tutto questo. Magari a causa del lavoro non c'è il tempo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.