Come installare una doccia multifunzione

tramite: O2O
Difficoltà: media
19

Introduzione

Ah, le docce multifunzione, sia benedetto chi le ha inventate! Ricordo ancora l'orgoglio con cui la mia vicina mi mostrava la sua, appena acquistata. Una comodità assoluta! Che goduria... Per rendere la vostra vita ancora più piacevole! Più funzionale rispetto a doccia normale, fornisce un relax che si avvicina in qualche modo a quello offerto dalle vasche, ma in molto meno spazio. Se avete in preventivo di installare una doccia multifunzione, è bene sapere come fare e quali attrezzi tenere a portata di mano. Tenete comunque presente che deve essere installato da personale qualificato, e che la casa produttrice declina ogni responsabilità.

29

Occorrente

  • Piatto doccia.
  • Colonna.
  • Pannelli.
  • Porte.
  • Viti.
  • Livella.
39

Aprite intanto il libretto con le istruzioni specifico del modello da voi scelto. Di solito, quando si compra questo tipo di struttura, si ha a disposizione un piatto doccia, la colonna apposita, i pannelli e le porte. Per prima cosa, bisogna posizionare il piatto doccia. Per fare questo, è importante disporre di una livella: vi consentirà di posizionare il piatto in maniera perfettamente livellata e soprattutto nella posizione voluta. Chiaramente, dovrà essere posto al di sopra dello scarico dell'acqua.

49

Dopodiché si procede a posizionare la colonna sul piatto, fissandola bene con delle viti. Sulle pareti andranno infatti inserite le viti apposite, che consentono di fissare al meglio la struttura. Si può scegliere di montare il tettuccio del box oppure di lasciare la doccia scoperta. Nel primo caso basterà bloccarlo con alcune viti strategiche.

Continua la lettura
59

Ora dovete occuparvi di assicurare i pannelli laterali. Vi sono dei sostegni di alluminio, adibiti a questo, presenti in origine nell'imballo della struttura. Anche essi andranno ben ancorati alla cornice. Riguardo alle porte, è necessario fissare prima delle pulegge sia nella parte inferiore che superiore.

69

I pannelli sono di vario tipo. In commercio generalmente si trovano quelli costituiti interamente da vetro o anche quelli con pannelli multistrato. La superficie può presentarsi lavorata, liscia o satinata. Mi è giunta notizia (non so quanto attendibile) di fortunati ricconi che hanno il corpo di un dio, incarnazione della bellezza assoluta (alludo a Gabriel Garko), scolpito sopra. Si deve prestare particolare attenzione a non rovinarli in fase di montaggio.

79

Bisogna stare attenti anche alla posizione dello scarico e a quella delle maniglie relative alla regolazione dell'acqua. Essi incidono molto su come montare e fissare l'intero box. Si deve iniziare sempre dallo scegliere la zona più adatta per posizionarvi la doccia multifunzione. Ciò è essenziale per evitare di dover fare delle complicate modifiche in seguito. Non va dimenticato che ogni servizio offerto dalla doccia richiede che ci si possa collegare all'alimentazione elettrica. Per questo la presa di corrente dovrà essere assai prossima. Inoltre, tale struttura occupa un certo spazio, dunque la scelta va ancora una volta ben ponderata, per non pentirsi a metà dell'opera.

89

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Realizzare Un Progetto Per Costruire La Casa Di Bambola

Se desiderate cimentarvi nella costruzione di una casa per le bambole, per prima cosa dovrete avere bene in mente il progetto dell'abitazione che intendete costruire. Le case più belle sono quelle con due ante apribili all'interno e con quattro stanze...
Casa

Come installare un timer per l'illuminazione esterna

Se abbiamo una terrazza oppure un giardino, è possibile installare l'illuminazione esterna, in commercio esistono diversi modelli di illuminazione, che variano sia nei colori, che nei modelli e nelle funzionalità; inoltre possono presentare dei timer....
Bricolage

Come realizzare vasi per piante grasse

Le piante grasse, conosciute anche come succulente, negli ultimi anni vengono utilizzate sempre di più spesso come complementi d'arredo, in quanto riescono a conferire un tocco esotico all'appartamento. Esse crescono sui terreni aridi e per questo motivo...
Casa

10 idee per il balcone piccolo

Se siete in procinto di ristrutturare casa o di arredare la vostra nuova casa sicuramente saprete che per un lavoro fatto bene devono essere curati tutti i particolari e gli angoli della casa, balconi compresi. Tuttavia molti appartamenti non possiedono...
Cucito

Come Decorare Un Barattolo Di Vetro Con L'Uncinetto

Il classico barattolo di vetro contenente sughi, marmellata, olive in salamoia o passate di pomodoro è un elemento di uso comune ed indispensabile nelle cucine. Spesso, infatti, anziché gettarlo, può tornare utile come contenitore multifunzione. Basta...
Casa

Come pulire lo scarico della lavatrice

Al giorno d'oggi la moderna tecnologia ci consente di eseguire dei lavori e delle procedure in poco tempo. Questo ci facilita di gran lungo la vita, basti pensare ad esempio all'ausilio che ci viene offerto dall'utilizzo degli elettrodomestici. Col passare...
Bricolage

Come sostituire la resistenza della lavastoviglie

Non troppo tempo fa, i piatti venivano lavati completamente a mano, senza l'aiuto di nessun tipo di elettrodomestico specializzato in questa tipologia di attività. Indubbiamente, la comparsa della lavastoviglie ha offerto una grossa mano e ha ottimizzato...
Casa

Come montare la parte finale dello scarico di una grondaia

Quasi tutti i centri per la casa e i negozi di ferramenta a servizio completo vendono sistemi di grondaie che si progettano principalmente per una facile installazione. Ma con appena un po' più di lavoro, si possono utilizzare le stesse parti finali...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.