Come installare una finestra in PVC

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Negli ultimi anni, sta andando molto di moda un nuovo materiale per quanto riguarda gli infissi esterni: il PVC. Grazie al PVC infatti, è possibile realizzare finestre che siano sigillate ermeticamente, in modo da svolgere meglio la funzione di isolante. Molto di più rispetto ai classici infissi in legno o alluminio. Nei passi successivi di questa guida quindi, cercherò di spiegarvi in breve come installare una finestra in PVC.

28

Occorrente

  • metro
  • foglio
  • avvitatore elettrico
  • cutter
  • carta vetrata a grana grossa
  • livella
  • trapano
  • viti
  • cemento a presa rapida
  • pistola per silicone
  • matita
38

La prima cosa da fare, è quella di prendere le misure per poter poi acquistare la nuova finestra. Aiutandoci con un metro messo in diagonale, misuriamo da angolo ad angolo, partendo con la misurazione immediatamente sotto alla cornice. Riportiamo dunque, la misurazione precisa su di un foglio, su cui dovremo realizzare uno schizzo della finestra. Successivamente, dobbiamo misurare la larghezza e la lunghezza, e riportare nuovamente sul foglio i dati.

48

Dopodiché, se c'è ancora la vecchia finestra, cominciamo a smontare il telaio. Per smontare le viti, avremo bisogno di un avvitatore elettrico. Rimuoviamo il telaio e con la lama del cutter tagliamo via tutto il silicone. Nel caso in cui ci fosse del vecchio intonaco, sarà opportuno rimuoverlo. Una volta che tutto il telaio sarà stato finalmente rimosso dalla sua sede, con la carta vetrata a grana grossa pareggiamo il muro, portandolo liscio attorno a tutto il perimetro. A questo punto, con una scopa, procediamo alla pulizia della polvere senza tralasciare residui. Se occorre, possiamo utilizzare anche l'aspiratore. Mi raccomando, facciamo in modo che tutto sia perfettamente pulito.

Continua la lettura
58

Procediamo quindi, all'installazione del nuovo infisso in PVC. Prendiamo il telaio e poggiamolo all'interno del vano. In questo caso, è preferibile farsi aiutare da una seconda persona, così da non correre rischi inutili. Una volta che il telaio verrà posizionato a dovere, mettiamo dei piccoli cunei assicurandoci così che rimanga in sede. Questi, andranno successivamente tolti una volta finito il montaggio. Poi, con l'aiuto di una livella, controlliamo che tutto sia perfettamente in bolla, altrimenti, dobbiamo fare le debite correzioni. Con una matita, segniamo ora le posizioni dove verranno fissate le viti. Prima di forare con il trapano, vi consiglio di ricontrollare.

68

Pratichiamo i dovuti fori, applichiamo le viti e fissiamo la finestra con un po' di cemento a presa rapida. In seguito, riempiamo le fessure con abbondante silicone e, una volta solidificato, rimuoviamo con il cutter la parte in eccesso. L'operazione di montaggio della finestra in PVC a questo punto è terminata. Nel caso fosse necessario, diamo una mano di vernice per ripristinare l'intonaco.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • muniamoci di guanti di gomma e occhiali protettivi prima di eseguire qualsiasi lavoro di ristrutturazione
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come applicare i paraspifferi alle finestre

Quando sta arrivando l'inverno e fuori inizia a fare freddo, non c'è miglior cosa di chiudersi in casa, magari davanti al fuoco di un bel camino. Una finestra che non fa il suo dovere correttamente, però, potrebbe rovinare questa bell'immagine di una...
Bricolage

Come creare un kit da muratore

Ormai finalmente delle apposite norme di legge regolano la sicurezza sul lavoro. I fattori fondamentali che la costituiscono sono diversi. Uno di questi è senza dubbio la qualità degli attrezzi. Ad esempio, nell'ambito edilizio il muratore utilizza...
Casa

Come Fissare Il Battiscopa

Negli appartamenti solitamente prestiamo attenzione all'arredamento, all'oggetto di design particolare, come una lampada moderna oppure dei quadri astratti. Non dobbiamo dimenticare, però, che anche quegli elementi che ci sembrano più insignificanti,...
Bricolage

Come ricavare una libreria da una nicchia

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori, a capire come poter ricavare una semplice ma del tutto originale, libreria, da una nicchia. Cercheremo di eseguire il tutto, tramite il metodo del fai da te, affinché possiamo mettere in pratica...
Altri Hobby

Come creare dei timbri con il fimo

Nell'infanzia abbiamo tutti utilizzato (almeno una volta) i timbri per la carta. I timbri per la carta vengono spesso utilizzati dei bambini nei primi anni d'età per sviluppare e incentivare la creatività e l'immaginazione. Esistono tanti e svariate...
Casa

Come imbiancare una parete scrostata

Con il passare del tempo, anche le pareti della nostra casa subiscono un deterioramento che all'inizio si presenta lieve ma, via via diventa sempre più evidente. Ciò che generalmente appare sulla parete sono preoccupanti crepe e antiestetiche bolle....
Materiali e Attrezzi

Come levigare l'intonaco deumidificante

Abbiamo notato che le nostre pareti si stavano riempendo di umidità. Per sanificare l'ambiente, però, non volevamo chiamare uno specialista. Abbiamo invece deciso di agire noi stessi sulla parete, risparmiando così un bel po' di soldi. Per evitare...
Casa

Come applicare l'intonaco isolante

Nel campo dell’edilizia sono divenute di essenziale importanza due aspetti: da un lato, il risparmio sui consumi energetici e, dall'altro, una progettazione intelligente ed ecosostenibile. Per tale ragione si presta molta attenzione non soltanto alle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.