Come Installare Una Grondaia

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le grondaie generalmente sono progettate per deviare e portare l'acqua piovana della vostra casa, nel posto più utile, aiutando a mantenere l'integrità della costruzione. È essenziale che le grondaie, i pluviali e staffe, siano di misura adeguata, installando in modo corretto per una precisa funzionalità, bisogna definire che tipo e di che materiale si vuole: di plastica, alluminio, rame. L’installazione è un lavoro che molti possono affrontare da soli, con un piccolo sforzo, e gli strumenti adeguati, facendo sempre attenzione alle giunture, affinché non perdano. Occorre prendere le misure giuste, alla chiusura con il silicone, come posizionarla, e principalmente la pendenza per la fuoriuscita dell'acqua. Con questa guida, potrai facilmente imparare come installare una grondaia seguendo i giusti suggerimenti.

27

Occorrente

  • Grondaia e canalizzazione
  • Viti e cacciavite
  • Ganci di supporto
  • Chiodi zincati martello
  • Seghetto
  • Silicone sigillante
  • Pluviali
37

Tuttavia, non c'è fonte migliore dell'acqua piovana, recuperandola dalla grondaia, è ideale per l'utilizzo all'interno e all'esterno della casa. Possiamo fare buon uso, risparmiando in questo modo l'acqua potabile, ed usarla per innaffiare i giardini, le piante, pulire nei cortili, oppure deviarla per irrigare gli alberi.

47

Prima dell'acquisto della grondaia bisogna calcolare la lunghezza necessaria, il numero corretto di pluviali e staffe di fissaggio. Devono essere allegati alla fascia per l'intera lunghezza del tetto, che termina con un pluviale. Se una corsa è più di 40 metri, deve essere posta a passo giù dal mezzo, diretta verso un pluviale a ciascun’estremità. Una staffa fascia sarà allegata a ogni altra coda trave.

Continua la lettura
57

Calcolando la parte più alta va installata la grondaia, iniziando a marcare il punto sulla striscia, sotto il lampeggiante del tetto. Individuare il punto finale, o la posizione pluviale della corsa, distinguendo il finale della fascia, calcolando la pendenza della grondaia. Calcare una linea di gesso tra i due punti. Tagliate su misura la grondaia, facendo un'apertura quadrata nel luogo appropriato fissando le staffe. Collegate il connettore pluviale e la testata alla grondaia con silicone sigillante. Poi, le viti di metallo e, una staffa deve essere montata ogni dieci o quindici centimetri. Utilizzare le viti di acciaio abbastanza lunghe almeno 2 cm.

67

Fissate bene sotto le grondaie tramite il collettore pluviale ed assicurarsi che l'estremità del collettore pluviale, rivolta verso il basso sia nella direzione appropriata. Sigillate eventuali giunture di connessione con il sigillante e poi, lasciare asciugare.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Calcolare bene la pendenza della grondaia
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come Sostituire Una Grondaia

Se avete una grondaia che si presenta danneggiata a tal punto da doverla necessariamente sostituire, l'operazione non è difficile e quindi la potete fare da soli senza chiamare un tecnico specializzato. Tuttavia per ottenere un risultato soddisfacente...
Casa

Come Fare La Manutenzione Delle Grondaie E Delle Pluviali

Ogni abitazione, ha bisogno di alcuni interventi di manutenzione ordinaria, che hanno lo scopo di garantire il corretto funzionamento nel tempo, di tutti gli elementi che compongono la nostra casa. Per eseguire questi interventi potremo o richiedere l'intervento...
Materiali e Attrezzi

Come distanziare i pluviali

I pluviali sono degli elementi importanti per la progettazione e la funzione del deflusso delle acque piovane. Ogni casa dovrebbe avere una sorta di sistema progettato per spostare l'acqua lontano dal tetto e dai muri esterni dell'edificio. Quando l'acqua...
Casa

Come pulire una grondaia otturata

È importante che le grondaie siano ripulite regolarmente ogni anno, in primavera e autunno. In inverno con le piogge torrenziali vento forte, cadono le foglie ed è facile che le grondaie si ostruiscano; è quindi opportuno procedere alla giusta manutenzione...
Casa

Come riparare la grondaia che perde acqua

Grondaie e pluviali raccolgono e portano via l'acqua piovana che altrimenti cadrebbe giù dal tetto, andando ad erodere e macchiare la pavimentazione, la ringhiera e gli altri oggetti sottostanti. La l'aspetto più importante delle grondaie e che formano...
Bricolage

Come installare le staffe della grondaia

La grondaia è uno strumento fondamentale quando si progetta un edificio. Permette all'acqua piovana di non penetrare nella struttura portante della costruzione, evitando così il deterioramento della stessa. Dunque è fondamentale che le staffe che la...
Materiali e Attrezzi

Come collegare un tubo dell'acqua a una grondaia

Collegare il tubo dell'acqua alla grondaia può essere utile per molteplici scopi. Ad esempio può essere importante per drenare l'acqua e farla scorrere verso una zona adibita per tale scopo; un altro fine può essere quello di utilizzare l'acqua che...
Materiali e Attrezzi

Come verniciare un pluviale di alluminio

Un pluviale è quello che comunemente viene definito "grondaia", ed è utile per la raccolta delle acque piovane nei periodi di pioggia. In questo modo l'acqua non cade liberamente dal tetto e viene raccolta mediante il tubo di cui si compone il pluviale,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.