Come installare una lavatrice

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

Con l'avvento della tecnologia molti procedimenti, una volta manuali, si sono velocizzati. Gli elettrodomestici sono ormai di uso indispensabile in ogni casa. Fra tutti, quello che ha reso il duro lavoro di una volta davvero più semplice è la lavatrice. Infatti il lavaggio della biancheria nel passato era molto complesso e faticoso. Questa procedura costringeva a recarsi presso le fontane pubbliche o i fiumi ed i torrenti. Oppure ad effettuare il lavoro a mano, con appositi strumenti e molto olio di gomito. Sicuramente la lavatrice ha risolto efficacemente questi problemi. I lavaggi dei panni sono così assolutamente garantiti, come pulizia e sicurezza. Ovviamente il montaggio di una lavatrice deve eseguirsi a regola d'arte. Per ottenere infine il suo corretto funzionamento. Ecco dunque, qui di seguito, come installare una lavatrice.

27

Occorrente

  • Lavatrice; pappagallo da idraulico; chiave inglese della misura dei bulloni del cestello (o una pinza).
37

La scelta della collocazione della lavatrice

Il luogo dove installare una lavatrice è di fondamentale importanza. Si tratta infatti di un elettrodomestico che genera rumore. Anche se i modelli di ultima generazione risultano più silenziosi. Occorre quindi installare la lavatrice in luoghi piuttosto lontani dalla zona notte. In modo tale da non disturbare il riposo dei membri della famiglia durante il suo uso serale. L'area di collocazione ideale per la lavatrice è il bagno. Oppure, se disponibili, una lavanderia, un ripostiglio o una cantina. La stanza scelta per installare la lavatrice dovrà avere un attacco alla rete idrica della casa ed una presa elettrica. Possibilmente molto vicini alla zona esatta che accoglierà l'elettrodomestico. Onde evitare il collegamento di scomode prolunghe di cavi.

47

L'installazione della lavatrice

In una lavatrice nuova di zecca, esistono quattro bulloni che ne bloccano il cestello. Servono ad evitare ogni possibile danno dovuto al suo spostamento. La prima azione da svolgere è quindi lo svitamento di questi bulloni. Con la completa rimozione anche delle rondelle interne. Quindi si procederà avvicinando la lavatrice alla presa idrica ed elettrica. Una lavatrice di nuovo acquisto possiede in dotazione una serie di tubi da collegare. Si comincia con il collegamento dei tubi dell'acqua calda e fredda. L'ultima tendenza dei produttori è la fornitura di due tubi per il risparmio energetico. Così da evitare che la lavatrice riscaldi autonomamente l'acqua. Ora si connettono i due tubi di ingresso dell'acqua alla lavatrice. Dopo avverrà il distacco del tubo di scarico della lavatrice per il collegamento con il raccordo in plastica. Al fine del suo inserimento alla presa sulla parete.

Continua la lettura
57

Il collegamento di tutti i tubi

Infine, per installare la lavatrice, basterà collegare tutti i tubi alle prese nei muri. Sia quello dell'acqua calda, che quello dell'acqua fredda. Oltre, naturalmente, a quello per lo scarico idrico. Una volta inserita anche la corrente elettrica, si può eseguire una prova di tenuta dei manicotti. Pertanto, dopo l'avvio della lavatrice, occorre una verifica per la constatazione del suo buon funzionamento. In tal caso, si può accostare la lavatrice alla parete ed effettuare già i primi lavaggi. http://www.wikihow.it/Installare-una-Lavatrice.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se non si è sicuri di procedere nel modo adeguato, rivolgersi ad un tecnico.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come eseguire il collegamento idraulico di un addolcitore

La durezza dell'acqua potabile è dovuta essenzialmente alla presenza di sali che vengono considerati solubili, ma una volta sottoposti a riscaldamento o a evaporazione, essi provocano la formazione di depositi calcarei in lavatrici e boiler, diminuendone...
Materiali e Attrezzi

Consigli per curvare i tubi in rame

Se abbiamo deciso di installare una condotta idrica per irrigare ad esempio il giardino, ed intendiamo utilizzare dei tubi in rame, sorge il problema su come piegarli per creare le opportune curve o gomiti. Tuttavia ci sono alcune tecniche ben precise,...
Casa

Come collegare i tubi della stufa a pellet

I vecchi caminetti a legna sono belli e accoglienti ma ormai superati dalle nuove tecnologie che permettono di riscaldare la propria abitazione abbattendo notevolmente i costi. Tra queste c'è la stufa a pellet. I vantaggi che essa presenta rispetto ad...
Casa

Come installare dei tubi scarico per i lavelli del bagno

Anche se potrebbe sembrare un'impresa da idraulico, installare dei tubi da scarico (denominati "sifoni") per i lavelli della stanza da bagno non è assolutamente complicato.Essi possono essere estensibili o rigidi e ne esistono di svariate tipologie e...
Bricolage

Come localizzare le perdite da un impianto idrico

Quando in casa si verificano delle perdite d’acqua, le conseguenze delle infiltrazioni possono essere davvero disastrose. Esteticamente i rischi possono essere quelli di fioriture nell’intonaco: sgradevoli rigonfiamenti del muro con perdite di polvere...
Casa

Come Manutenere La Pompa Della Lavatrice

La lavatrice è uno degli elettrodomestici più utilizzati all’interno della casa: ai nostri giorni infatti sarebbe impensabile poter gestire il bucato senza l’aiuto di questo importante strumento. Allo stesso tempo, però, la lavatrice è soggetta...
Casa

Come collegare un tubo allo scarico del water

Se si desidera realizzare un lavoro fai da te per migliorare la funzionalità dello scarico del proprio water, ecco che può essere utile capire come intervenire per collegare un tubo allo scarico stesso. Un lavoro per nulla semplice ma che, se realizzato...
Bricolage

Come sostituire il tubo di scarico della lavastoviglie

Il tubo di scarico della lavastoviglie è quel condotto attraverso cui l'acqua viene scaricata all'esterno ed eliminata nelle tubature dell'impianto idraulico. Generalmente la durata di questo componente è abbastanza lunga e resiste per tutta la vita...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.