Come isolare una stanza

di Giovanna Simeoli difficoltà: media

Come isolare una stanzaLeggi Isolare una stanza offre molti vantaggi, soprattutto economici, una parete fredda ed umida non solo aumenta il costo del riscaldamento, ma è anche poco accogliente e malsana. Quindi è bene prendere dei piccoli accorgimenti, per ridurre e isolare questo inconveniente.

Assicurati di avere a portata di mano: Carta per carteggiare Pannelli isolanti mastice o malta stucco Spatola per il mastice

1 Iniziamo a preparare le pareti, quindi togliamo le vecchie carte, l'intonaco va carteggiato per rendere ruvida la superfice.
Prendiamo i pannelli isolanti e tagliamoli della giusta dimensione, aiutandoci con un segaccio.
Il materiale che avanza lo usiamo come riempitivo.
A questo punto prendiamo il mastice o la malta.

2 Applichiamola sul pannello in vari punti, in questo modo con una leggera pressione il materiale si distribuisca da sè.
La malta in eccesso và livellata perfettamente, in questo modo aumenta la tenuta e rafforza i bordi.
Prima che la malta abbia fatto presa centriamo i pannelli con l'aiuto di un'asticella.

Continua la lettura

3 Se notiamo delle sporgenze, vanno pressate verso la parete.
Su questi pannelli stendiamo dello stucco, aiutandoci con un frattazzo o un palettino.
Lo stucco indurisce la superfice dei pannelli e costituisce un fondo adatto per l'applicazione successiva del rivestimento di pannelli a struttura gessosa.. 

Come isolare termicamente il sottotetto Come fare un isolamento termico Come fissare i pannelli fonoassorbenti Come insonorizzare le pareti di casa

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili