Come lavorare una treccia

Difficoltà: media
Come lavorare una treccia
15

Introduzione

Sapere come lavorare una treccia, richiede non solo una buona manualità ma anche capacità creativa. La lavorazione della treccia può trovare applicazione in svariati campi, come per esempio nelle acconciature per i capelli, nel campo della moda, dove possiamo trovare con molta facilità degli abiti femminili con spalline fatte con stoffe lavorate a treccia, o borse con manici a forma di treccia ma anche, nella panificazione (pane e dolci a forma di treccia). Esistono diverse tipologie di trecce: la treccia francese, la treccia a tre fasce o quattro e anche a più fasce e via dicendo, che sono di grande effetto.

25

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • tre fasce
Come lavorare una treccia
35

Per iniziare, la prima cosa da fare è quella di imparare a fare una semplice treccia a tre fasce, e solo quando si raggiungerà la giusta manualità, si potrà passare alle altre forme. Questo tipo di lavorazione, può essere usata sia sui capelli, che su altri materiali come stoffe, corde o anche la pasta di pane. Partiamo con la realizzazione di una treccia con i capelli. Per prima cosa, dopo avere pettinato i capelli, dividete la massa di capelli in tre ciocche della stessa dimensione. Con le dite dovrete tenere le ciocche separate l'una dalle altre e nel contempo, tenerle ben tese. Questa prima operazione serve per una buona riuscita della treccia, evitando l'effetto "treccia moscia".

45

Il secondo passaggio consiste nel prendere la prima ciocca sul lato destro e sovrapporla sulla ciocca di mezzo in modo tale che si inserisca tra la stessa ciocca di mezzo e la prima ciocca di sinistra. Proseguite afferrando, dalla parte sottostante, la ciocca che avete appena spostato al centro delle due ciocche quindi procedete prendendo la prima ciocca di sinistra e sovrapponetela sulla ciocca che adesso si trova al centro. Anche in questo caso, la ciocca di sinistra dovrà essere spostata esattamente al centro tra la ciocca centrale e quella di destra. Ricordate di tenere le ciocche sempre ben tese.

55

Continuate spostando la ciocca di destra al centro tra la ciocca di sinistra e sovrapponetela a quella di centro e così via. L'operazione va ripetuta sempre nello stesso modo finché non arrivate alla fine della lunghezza delle ciocche. A questo punto dovrete solo legare con un elastico o un fiocco, la fine della treccia, bloccandola. Procedete sempre allo stesso modo fino alla fine della lunghezza delle ciocche. Alla fine della lunghezza. Questo procedimento può essere adoperato per qualsiasi oggetto che deciderete di intrecciare, ricordandovi che in questo caso dovrete prima unire le parti da lavorare e poi procedere con la treccia.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala l'immagine o le immagini che ritieni inappropriate
Devi selezionare almeno un'immagine
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità delle nostre guide