Come levigare un vecchio parquet

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

I pavimenti in parquet tendono con il tempo ad usurarsi e a perdere la loro lucentezza, oppure si possono scheggiare e deformare. Con opportuni accorgimenti, è tuttavia possibile recuperarli e riportarli allo stato originario. In questa guida ci sono quindi alcuni consigli su come levigare un vecchio parquet.

25

Occorrente

  • Levigatrice orbitale
  • Carta abrasiva (diverse grane)
  • Tela abrasive (diverse grane)
  • Cera d'api
  • Noleggio levigatrice professionale
35

Quando il parquet si presenta vecchio e opacizzato, c'è dunque bisogno di un restauro, e il lavoro non è affatto complicato. Infatti, si possono utilizzare diversi materiali tra quelli elettrici e manuali, come ad esempio una levigatrice orbitale di piccole dimensioni (reperibile in un centro per il bricolage), ed anche della carta abrasiva di diverse grane.

45

Per iniziare il lavoro che ci consente di levigare un vecchio parquet in legno, prendiamo la levigatrice, e l'appoggiamo sul pavimento, in modo da asportare il vecchio flatting che serviva per renderlo lucido, fino ad ottenere la superficie di legno naturale. Al termine del lavoro, procediamo con la fase di tinteggiatura utilizzando delle aniline, dopodichè con cera o lucidatura a tampone, possiamo ripristinare il parquet rendendolo come nuovo. Se tuttavia il vecchio parquet si presenta particolarmente danneggiato con scheggiature e graffi abbastanza profondi, e non abbiamo la levigatrice elettrica, utilizziamo della carta abrasiva, che ci consente di intervenire direttamente sulle zone maggiormente danneggiate, ed asportiamo gran parte di spessori e graffi. La scelta della carta va fatta in base alla profondità dei graffi, per cui conviene fare un assortimento, acquistando quelle a grana molto spessa, media e sottile, e quest'ultima ritorna utile in fase di lucidatura.

Continua la lettura
55

Se un vecchio parquet non presenta danni strutturali, ma appare soltanto opacizzato e con graffi sottili, possiamo utilizzare della tela abrasiva che cospargiamo di cera solida, in modo da farla scivolare durante la fase di lavorazione. Con questo metodo si ottiene una levigatura superficiale, che non danneggia il legno, e consente di ottenerla lucida e particolarmente brillante, agendo come una pasta abrasiva del tipo utilizzata per lucidare i metalli. Questi sono soltanto alcuni dei rimedi semplici per levigare un vecchio parquet, ma se dobbiamo restaurarne più di uno ed intendiamo risparmiare tempo e danaro, possiamo noleggiare un'apparecchiatura di grosse dimensioni e di tipo professionale, il cui costo si aggira intorno ai 100 euro, e ci consente di ottenere risultati eccellenti in modo veloce.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come trattare un parquet rovinato

La nostra casa con l'inesorabile passare del tempo necessitano di attenzioni particolari. Questo serve per fronteggiare alcune problematiche possiamo affrontare. In questa guida avremo l'opportunità di vedere come poter far fronte ad un problema molto...
Casa

Come eliminare i graffi dal parquet

Se in casa la nostra pavimentazione è stata realizzata con un parquet, è importante periodicamente intervenire con dei restauri atti ad eliminare i graffi a cui sono soggetti. Per eseguire queste operazioni si possono usare svariati attrezzi e materiali,...
Casa

Come togliere le righe dal parquet

Il parquet di legno è sicuramente uno degli elementi più raffinati e eleganti che ci possiamo trovare negli ambienti, sopratutto se sono mantenuti a dovere e ancora lucidi come se fossero stati appena messi. Ma con il tempo la sua superficie si può...
Bricolage

Come piallare il parquet

Uno dei rivestimenti più complessi da sottoporre a trattamento specifico è sicuramente il parquet, in quanto la sua delicatezza ci porta a ritenerlo facilmente incline a danneggiamenti vari. Tra i rivestimenti è uno dei più costosi, e ciò provoca...
Casa

Come levigare il pavimento con la levigatrice trifase

Per poter ripristinare, ristrutturare e preparare la base per pavimentazioni graffiate o semplicemente vecchie si usa solitamente una levigatrice. La levigatrice, ed in particolari quelle trifasi, sono progettate e realizzate per ristrutturare pavimenti...
Bricolage

Come posare un parquet inchiodato

Scegliere il pavimento giusto per la propria casa non è semplice come si crede. Se volete rendere l'ambiente il più accogliente possibile è consigliabile optare per un buon parquet. La posa in opera di un parquet di legno non è da considerarsi un'operazione...
Casa

Come riparare il parquet danneggiato

In una casa poche cose hanno più eleganza di una pavimentazione fatta con il parquet. Con i suoi colori, l'odore, e i disegni che creano i listelli tra loro, bastano per rendere romantica e accogliente una stanza.Ma come ogni ogni oggetto anche il parquet...
Casa

Come tinteggiare il parquet

Nel conferire uno stile alla nostra casa, la scelta dei pavimenti gioca un ruolo chiave. Esistono moltissime soluzioni, ognuna di esse con le proprie peculiarità. Ma se c'è un materiale che rende l'ambiente accogliente, questo è il legno. I pavimenti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.