Come modellare il metallo

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Nel corso dei secoli l'uomo ha imparato a lavorare i metalli con scopi sempre più fini è raffinati. Se inizialmente erano utilizzati solo per realizzare gli oggetti indispensabili per la sopravvivenza, oggi con i metalli è possibile realizzare qualsiasi tipo di oggetto. La grande maneggevolezza dei metalli fa si che questo materiale si presti molto bene ad essere modellato al fine di ottenere forme ornamentali quali ad esempio i gioielli o i prodotti in ferro battuto. Lavorarlo, tuttavia, richiede una particolare perizia e molta pratica. Questa guida si pone l'obiettivo di spiegare come modellare il metallo.

26

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Tornio, alesatrice, fresatrice, stozzatrice, limatrice, piallatrice. Per la tecnica wire: fili, pinze e tronchese.
36

L'esperienza dell'uomo nel corso degli anni ha permesso di identificare due principali tecniche di lavorazione dei metalli. La prima, definita tecnica di lavorazione a caldo comprende a sua volta: la forgiatura (o fucinatura), la fusione e lo stampaggio. La seconda tecnica, definita tecnica di lavorazione a freddo identifica principalmente l'imbutitura. Va sottolineato che la lavorazione a freddo può essere praticata solo su lastre d'acciaio o d'alluminio.

46

Sicuramente le tecniche più utilizzate sono quelle a caldo. La forgiatura necessita di una fucina dove riscaldare il metallo fino al punto di fusione. Questo parametro è caratteristico di ogni singolo metallo. Se si considera ad esempio lo stagno si noterà che il suo punto di fusione sarà bassissimo e che saranno sufficienti pochi istanti per ridurlo allo stato liquido. La tecnica della fusione consiste sostanzialmente nel fondere il metallo e nel coloralo in appositi stampi al fine di ottenere oggetti finiti. La caffettiera è uno dei tanti oggetti ottenuti tramite fusione. Quando il metallo si raffredda, viene separato dallo stampo e sottoposto ad un processo di finitura allo scopo di eliminare eventuali sbavature o imperfezioni. Diversamente dalla forgiatura, lo stampaggio avviene tramite l'inserimento del pezzo in un camino, il cui fuoco è alimentato da un mantice. Quando il metallo diviene incandescente (assumendo la tipica colorazione accesa) si procede a dargli la forma desiderata con l'ausilio di una mazza.

Continua la lettura

Approfondimento

Come deformare la plastica
56

Al contrario di quelle precedenti, la tecnica a freddo (nota come imbutitura) consente di dare una forma concava ad una lamiera in origine piana. Con l'imbutitura vengono realizzati oggetti di uso comune come pentole, elettrodomestici, carrozzerie di automobili, coperchi. Questa tecnica richiede però l'utilizzo di lamiere di ottima qualità.

66

Per finire un breve accenno sulla lavorazione dei metalli per eccellenza, vale a dire quella in oreficeria. La tecnica più semplice da utilizzare per chi non è un vero e proprio orafo è la tecnica Wire. Consiste nel piegare (con l'ausilio di pinze a punta piatta e a punta tonda) e modellare dei fili di rame, ottone, ferro, argento o oro fino ad ottenere la forma desiderata. Così si potranno realizzare ciondoli, orecchini, collane e bracciali. Tutto il materiale necessario per la tecnica Wire si può trovare in commercio nei negozi di hobbistica.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare una campana tibetana

La campana tibetana trova le sue origini nella cultura buddista dell'antico Tibet, ed è ancora oggi utilizzata in tutto il mondo come strumento di ...
Bricolage

Come fare una saldatura a gas

Spesso per i piccoli lavori di casa si chiamano dei professionisti, ma se sei patito del fai da te, se ti piacciono i lavori di ...
Materiali e Attrezzi

Come modellare il vetro

Il vetro è un materiale usato sin da tempi antichissimi, si stima che il vetro veniva usato a scopo ornamentale già nel 3500 a. C ...
Altri Hobby

Come realizzare una collana effetto filigrana in rame

La lavorazione del rame insieme a quella dell'oro e dell'argento, è una delle arti più antiche e laboriose nella storia del nostro pianeta ...
Bricolage

Come Eseguire Una Brasatura Dolce

La brasatura altro non è che un sistema di giunzione tra metalli, usato in ingegneria.
Si tratta di un sistema di giunzione effettuato tramite la ...
Altri Hobby

Come soffiare il vetro

Il vetro è un materiale utilizzato per realizzare molteplici oggetti e complementi. Questo si ottiene da una mescolanza di elementi come la silice, soda e ...
Materiali e Attrezzi

Lavorazione del bronzo: fusione e laminatura

L'uso di bronzo risale a più di 5000 anni fa. Questo importante metallo è una lega composta da rame e stagno in proporzione che ...
Bricolage

Come Eseguire La Torcitura Del Metallo

Il metallo è un elemento dall'aspetto lucente ed è un conduttore di elettricità e di calore. Inoltre, si distingue per la resistenza e durezza ...
Materiali e Attrezzi

Come Eseguire La Tecnica Della Saldatura A Destra E A Sinistra Con Il Cannello

Il cannello è lo strumento migliore grazie al quale potete eseguire una saldatura del metallo. Esso ci da la possibilità di scegliere tra numerose tecniche ...
Bricolage

Come fare un'incisione su oro o argento

Due dei metalli naturali più pregiati al mondo, sono senza dubbio l'oro e l'argento, subito dopo il platino. Grazie alla loro struttura estremamente ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.