Come montare un armadio a ponte

di Gaetano Ciaramitaro difficoltà: media

Come montare un armadio a ponte   montaggio-mobili.net L'armadio a ponte è una soluzione che di solito viene scelta per ottimizzare gli spazi, soprattutto nelle camerette dei bambini. Infatti spesso viene proposto in un'unica soluzione, che include un arredamento più o meno completo per una cameretta, che comprende appunto un armadio a ponte con ripiani, cassetti e un letto singolo. Questa opzione viene chiamata cameretta a ponte. Esiste invece l'armadio a ponte per la camera da letto, che sovrasta di solito il letto matrimoniale, e altri modelli per il soggiorno e le anticamere. Montare un armadio a ponte non è un'impresa impossibile anzi, basta avere una particolare manualità con gli attrezzi da lavoro. Nutrite però dei forti dubbi su come muovervi per assemblare il tutto? Niente paura, questa guida fa certamente al caso vostro! Infatti, con pochi e semplici passaggi e con i miei infallibili consigli, vi spiegherò nella maniera più chiara e comprensibile possibile come montare al meglio un armadio a ponte.

Assicurati di avere a portata di mano: Copri-foro Istruzioni di montaggio Attrezzi vari per il montaggio

1 Iniziate controllando di avere a disposizione tutti gli attrezzi necessari e disponeteli quindi vicino a voi. Prendete ovviamente anche le istruzioni di montaggio del vostro mobile, poiché ogni modello possiede le sue particolarità. Dopo che avrete posizionato i listelli distanziatori ai lati del telaio, potete montate il telaio del ponte, bloccandolo con l'aiuto di alcune viti. Proseguite perciò assemblando i sopralzi, le parti che compongono l'unità superiore dell'armadio, che serviranno da copertura. A questo punto togliete i listelli e serrate le viti procedendo sia a destra sia a sinistra.

2 Disponete dunque gli schienali e fissateli dal retro. Per attaccare i lati e lo schienale dell'armadio, generalmente vanno inseriti i tiranti negli appositi fori e vanno poi bloccati con il cacciavite, agendo sul grano del barilotto. Infine coprite il buco infilando un dispositivo detto copri-foro. Adesso occupatevi del montaggio delle ante e dei ripiani. Fissate i reggi-ripiani e poggiatevi sopra le mensole. Scegliete adesso a che distanza posizionarle.

Continua la lettura

3 Attaccate successivamente le cerniere delle ante.  Una volta che avrete ultimato il lavoro, verificate che le ante si aprano e si chiudano correttamente.  Approfondimento Come costruire un armadio a muro in cartongesso (clicca qui) Se al posto della spalla è previsto un vano armadio aggiuntivo, procedete montando anche questo, prestando particolare attenzione alla presenza di eventuali cassetti.  Il lavoro è concluso.  Non mi resta quindi che augurarvi in bocca al lupo per una buona riuscita del vostro armadio!. 

Come attrezzare un armadio a muro Come costruire un armadio blindato Come Realizzare La Cucina In Un Armadio Come fare una cabina armadio in cartongesso

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili