Come montare un bastone per le tende

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Le tende sono una delle tante cose che fanno di una casa un ambiente accogliente e curato. Si legano con lo stile, classico, moderno o rustico in cui vengono messe e accontentano molto facilmente i gusti di chi le ha scelte perché ne esistono in commercio di ogni tipo, colore e tessuto. Esse però, hanno ragion d'esistere solo se posizionate bene e fissate nel modo giusto alla parete o alla finestra grazie ad un bastone, sia esso in metallo, legno o ferro battuto. Dunque, la prima cosa da sapere è come montare quest'ultimo e seguire la guida che vi propongo oggi. Non avrete bisogno di una manualità da falegname o muratore, un po' del vostro tempo e della vostra pazienza basteranno per fare un buon lavoro.

25

Occorrente

  • metro
  • trapano
  • tasselli e viti
  • cacciavite
  • livella a bolla
  • listello
  • supporti
  • anelli
35

La cosa fondamentale a cui dove far caso sono le misure, tutto si basa sulla precisione di queste! Prendetele, usando un metro rigido possibilmente, che è più preciso e sta fermo sul muro quando lo poggiate, altrimenti arrangiatevi con quello da sarto. Tenete come punto di riferimento la larghezza della finestra e aggiungete ad essa circa 50/60 centimetri. Pevedete minimo dieci centimetri in più su ogni lato in modo tale da avere un po' di spazio quando aprite le tende.

45

Come accennato all'inizio il bastone può essere di materiali differenti e non di un materiale ben preciso e alcuni hanno il doppio fissaggio, uno per i tendaggi e l'altro per le tende da finestre. I suoi supporti devono essere fissati per mezzo di staffe e viti certi che rimangano stabili e non cedano col peso del tessuto e quest'ultimo deve essere provato.
Utilizzate una riga e una livella per montarli alla stessa altezza (esistono livelle che fanno anche da metro), non è consigliabile andare a "occhio" poiché si rischia di andare storti.

Continua la lettura
55

Mantenete almeno 5 centimetri dal soffitto per avere sufficiente spazio per montare il bastone. Se lo ritenete necessario potete anche accorciarlo, per esempio all'interno di una nicchia sottraete due centimetri dalla distanza fra i due muri laterali per poter lavorare con più facilità. Inserite il bastone nel primo supporto, infilate gli anelli e poi appoggiatelo sul secondo.
Ora siete pronte a mettere la tenda che avevate prima di decidere di fare dei cambiamenti oppure a posizionare la nuova e vedere che bella figura fa col nuovo pezzo! Inutile dirvi che avete risparmiato nella manodopera, facendo tutto da voi, l'unica spesa sta in ciò che avete montato ma diciamo che se siete soddisfatti del risultato, ne è valsa la pena di sicuro!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come installare il bastone per tende

Se hai acquistato delle tende a muro, sicuramente non vedi l'ora di sistemarle e provare a vedere che effetto faranno all'interno della stanza. Per poterle provare, è necessario montare un apposito supporto, ossia il bastone per le tende. Esso può essere...
Bricolage

Come rinnovare un bastone da passeggio

C'è chi ama collezionarli, chi li usa per vezzo e chi per necessità. Ne esistono di belli, ma di poco valore o di preziosi e finemente intarsiati. Avete capito di che cosa stiamo parlando? Dei bastoni da passeggio, naturalmente! Questi oggetti sono...
Casa

Come montare un bastone per tende

Oggi, le tende per gli appartamenti sono ormai diventate un complemento d'arredo e non possono mancare, poiché riescono ad abbellire e rendere uniche delle stanze in cui vengono appese, donando loro un aspetto davvero diverso dal normale. Di fondamentale...
Bricolage

Come Realizzare Un Set Di Scacchi Con Un Bastone Di Legno

Se amiamo il gioco degli scacchi, nulla è meglio del realizzare noi stessi i nostri scacchi, adottando una buona dose di fantasia e di creatività. Tra i numerosi materiali che possiamo usare per realizzarli, ce ne sono alcuni molto belli e particolari,...
Altri Hobby

Come realizzare un bastone da passeggio

Il bastone da passeggio è uno strumento abbastanza utile quando si hanno dei problemi di locomozione oppure se si ha bisogno di un mezzo per aiutarsi in un'escursione. Esso può essere acquistato confezionato oppure creato con il metodo fai da te utilizzando...
Bricolage

Come realizzare un bastone di rinforzo per una panchina rustica

Non solo le panchine per giardino il legno sono stupendi ornamenti, ma sono un posto molto comodo per passare le serate in compagnia con amici e parenti. Normalmente quelle che ci vengono fornite dai negozio sono robuste e molto belle. In alcuni casi,...
Bricolage

Come costruire un cavalluccio a bastone

All'interno di questo articolo, voglio aiutarvi a capire in che modo costruire un cavalluccio a bastone. Sicuramente, quante volte il vostro bambino avrà espresso il desiderio di avere un bel cavallino? Un cavallo in carne ossa, si sa, non è alla portata...
Bricolage

Come realizzare il bastone della pioggia

Il bastone della pioggia è un oggetto che viene considerato "magico" per il suo suono rilassante. Esso inoltre aiuta a ritrovare la tranquillità di cui qualsiasi persona ha bisogno, specialmente al termine di una frenetica giornata lavorativa. Realizzare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.