Come montare un gazebo in campeggio

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il campeggio è una delle attività più comuni del periodo estivo. Le giornate si allungano, il clima si fa più mite. Ci sono, insomma, tutti gli ingredienti per godersi una scampagnata in famiglia o in compagnia degli amici. Tuttavia, molto spesso è difficile trovare l'attrezzatura adatta per questo tipo di svago. Ci sono tende di varia misura, sacchi a pelo e simili. Una soluzione decisamente più comoda e conveniente è l'utilizzo di un gazebo al posto della solita tenda. Purtroppo, la comodità di qualunque gazebo cede alla facilità di montaggio. Spesso montare un gazebo in campeggio provoca diversi problemi. Tuttavia, se siete particolarmente attratti da questa prospettiva abbiamo un articolo che fa al caso vostro. Ecco a voi un articolo su come montare un gazebo in campeggio.

26

Informatevi sul regolamento del campeggio

Per prima cosa, procuratevi il regolamento del campeggio in cui deciderete di trascorrere le vostre vacanze. Diversi campeggi hanno diversi regolamenti. Essi a volte escludono la possibilità di soggiornare all'interno di un gazebo per ragioni di spazio. Pertanto, prima di comprare e montare il vostro gazebo, assicuratevi che esso non contravvenga al regolamento del campeggio.

36

Comprate il gazebo che fa più al caso vostro

Dopo esservi assicurati della possibilità di montare un gazebo in campeggio, potrete procedere con l'acquisto dello stesso. Per farlo basterà andare in un negozio di giardinaggio o per il fai da te. I tipi di gazebo sono numerosi. Cercate di comprare un gazebo sia resistente che maneggevole. In questo caso, infatti, sarà più semplice spostarlo in caso di spostamenti o campeggi itineranti.

Continua la lettura
46

Optate per un gazebo pieghevole

Oltre al rapporto resistenza/ maneggevolezza dovrete badare ad un altro fattore. I gazebo sono strutture da giardino piuttosto complicate da montare di per sè. Inoltre i modelli meglio equipaggiati presentano una difficoltà maggiore. Pertanto optate per un gazebo che sia facile da montare. I più adatti a questo scopo sono senza dubbio i gazebo pieghevoli.

56

Recatevi in campeggio

Dopo ave acquistato il vostro gazebo, non vi resta che recarvi in campeggio. Per prima cosa cercate di prendere confidenza con il terreno sottostante. Cercate zone pianeggianti a riparo da eventuali ventate. Prendete le misure del vostro gazebo. In alternativa basterà leggere le dimensioni nella confezione dello stesso. A questo punto cercate delle zone umide e abbastanza soffici. Queste zone sono le più adatte per montare un gazebo in campeggio.

66

Montate il gazebo

Per prima cosa munitevi del libretto delle istruzioni del vostro gazebo. Estraete quindi tutte le parti che costituiranno il vostro gazebo. Cercate i paletti numerati e fissateli al terreno. A questo punto, partite con la costruzione del tetto. Per farlo, prendete il telo del gazebo e fissatelo bene ai paletti. A questo punto passate alla parte inferiore. Stendete il telo e ricoprite l'area delimitata dai paletti. A questo punto non vi resterà che sollevare il telo da terra assicurando saldamente tutte le varie parti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come costruire un gazebo con il bambù

L'arte del fai da te se ben eseguita regala enormi soddisfazioni specie quando si tratta di realizzare delle strutture utili come ad esempio un gazebo. In questo caso di fondamentale importanza è sapere come maneggiare il materiale; infatti, a seconda...
Bricolage

Come sostituire il telo del gazebo

I teli da gazebo è facile che con il tempo vanno usurandosi e quindi iniziano a diventare gialli, a quel punto è chiaro che si debba provvedere alla sostituzione. Essa va fatta seguendo le linee guida che vanno ad evitare così errori che ne contrastano...
Giardinaggio

Come realizzare un gazebo smontabile

Con l'arrivo dell'estate chiunque abbia una casa con un giardino o una semplice veranda desidera poter stare all'aria aperta ma non sotto il sole cocente. Niente paura: è arrivata la soluzione ai vostri problemi. In questa guida vi spiegheremo come realizzare...
Bricolage

Come fare un gazebo in legno

Il gazebo è un tipo di struttura dotata di tettuccio, aperta verso l'esterno, solitamente costruita con diversi materiali quali: legno, ferro, policarbonato e tela, nettamente più economica. Può avere vari tipi di utilizzo, come riparo per il proprio...
Materiali e Attrezzi

Come costruire un gazebo in ferro battuto

La stagione calda è arrivata e ci si appresta a rendere più funzionali ed accoglienti i propri giardini per passare delle piacevoli serate in compagnia degli amici. Tuttavia, soprattutto nei casi in cui si abbia una piscina in casa, è utile avere un...
Materiali e Attrezzi

Come impermeabilizzare un gazebo

In questo articolo vogliamo aiutare tutti voi i a capire ed imparare come poter impermeabilizzare, nella maniera più semplice e corretta possibile, un gazebo. Eseguiremo tutto grazie al metodo del fai da te, che non ci lascia mai da soli e che ci aiuta...
Giardinaggio

Come scegliere un gazebo

Chiunque disponga di uno spazio aperto privato, più o meno grande, sia esso un giardino, un cortile o il terrazzo di un appartamento, sa bene come questo ambiente esterno possa valorizzare la propria abitazione, conferendole una vivibilità a 360 gradi....
Altri Hobby

Come costruire un gazebo sulla spiaggia

Chiunque sia un amante del mare, saprà certamente quanto può essere massacrante stare sotto il sole cocente: proprio per questo motivo, esistono gli ombrelloni da spiaggia, capaci di fornire un piccolo spazio ombreggiato, al riparo dal sole. Ma la zona...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.