Come montare un interruttore esterno

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Se hai la necessità di montare un interruttore esterno non è assolutamente necessario chiedere assistenza ad un elettricista. Infatti non è un lavoro molto complesso, anche se è vero che bisogna comunque possedere alcune semplice nozione di base, per maneggiare con sicurezza gli strumenti necessari. Tuttavia, seguendo questa semplice guida troverai tutti i passaggi da compiere e i giusti suggerimenti su come montare un interruttore esterno.

28

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Interruttore esterno da montare
  • trapano
  • cacciavite
  • forbici
38

Naturalmente prima di iniziare, occorrerà munirsi di determinati strumenti e materiali. Se abbiamo effettuato precedentemente lavori di elettricità, possibilmente ci sarà rimasto qualcosa, diversamente potremo recarci da una ferramenta o uno dei negozi bricolage. Il materiale che necessita è: 1.Trapano 2. Scatola per interruttori esterni 3. Interruttori per esterni 4. Matita o gesso 5. Forbici per 'sfibrare' i cavi elettrici 6. Cercafase.

48

Per prima cosa prendiamo la scatola dell'interruttore per esterno, ed appoggiamola alla parete, per fare un segno in corrispondenza dei punti da forare con il trapano (su pareti chiare e possibile utilizzare una matita, su pareti scure consiglio l'uso di un gesso preferibilmente bianco) po, aiutiamoci con una livella per mettere in bolla l'interruttore. Ovviamente deve essere posizionata in prossimità alla canaletta in cui arriveranno i fili elettrici per effettuare i collegamenti. Ora procediamo a forare i buchi con il trapano, sui segni fatti precedentemente. Successivamente, prendiamo i tasselli di tenuta di adeguata misura ed inseriamoli sui buchi fatti.

58

Guarda il video

68

Adesso prendiamo il taglierino, e sulla scatola dell'interruttore eseguiamo un taglio, in corrispondenza dell'apposito spazio, che sia idoneo al collegamento per effettuare l'allacciamento elettrico, ricordiamoci sempre di staccare la luce prima di compiere l'allacciamento in sicurezza. Fatto questo, provvediamo ad incastrare all'interno di quest'apertura la canaletta stessa. Spingiamo la scatola verso l'alto fino a quando non la vedremo "spuntare" dal foro.

78

A questo punto, inseriamo le viti all'interno dei rispettivi tasselli, e provvediamo a fissare la scatola alla parete. Avvitiamo saldamente il tutto, in modo da garantire una tenuta ottimale. Proseguiamo facendo passare i fili elettrici all'interno della canaletta, facendoli fuoriuscire da quest'ultima nella scatola dell'interruttore. Ora spelliamo accuratamente l'estremità per circa mezzo centimetro, stando attendi a non tagliare i fili in rame che si trovano internamente.

88

Infine, prendiamo l'interruttore adatto ad uso esterno, ed inseriamo i fili negli appositi morsetti, (ciascuno in quello appropriato) avvitando bene. Fatto questo, appoggiamo l'interruttore sulla mascherina e fissiamolo ad esso utilizzando le apposite vitipo, passiamo ad avvitare la placca esterna per proteggere l'interruttore stesso dalle intemperie.

Potrebbe interessarti anche

Il presente contributo è stato redatto dall'autore ivi menzionato a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e può essere modificato dallo stesso in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., quale editore dello stesso, non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tale contributo e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala l'immagine o le immagini che ritieni inappropriate
Devi selezionare almeno un'immagine
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti