Come montare un wc sospeso a parete

di Antonio D. difficoltà: media

Come montare un wc sospeso a parete Tutti noi siamo abituati ad un WC ancorato a terra, tuttavia esistono molteplici soluzioni per sistemare un WC nel nostro bagno. Una di queste è quello sospeso, ossia senza appoggio sul pavimento. In questa guida ci proponiamo di montare un WC a parete seguendo pochi e semplici passi che ci permetteranno non solo di ottenere un risultato fantastico, ma anche di risparmiare rispetto ad un intervento dell'idraulico. Ricordiamo inoltre che, proprio perché sospeso, il WC a parete è comodo anche nella pulizia. Cominciamo con il nostro tutorial.

Assicurati di avere a portata di mano: Cacciaviti e utensili Wc a parete Silicone bianco Silicone neutro (trasparente)

1 Per prima cosa bisognerà individuare la collocazione di base rispetto a dove verrà installato il WC sospeso. È necessario sapere in anticipo il tipo di apparecchiatura che si intenderà installare, in quanto, a seconda della marca e del modello, ci sono delle variazioni nelle caratteristiche che si ripercuoteranno nelle modalità di montaggio. È anche importante ricordarsi di farsi dare un opuscolo dal negozio in cui si effettuerà l'acquisto o una fotocopia del disegno del sanitario che conterrà le misure.

2 In caso in cui questo non sia possibile, dovremo prendere le misure da un bagno già esistente e riportarle sulla parete dove verranno posizionati gli scarichi. Poi potremo così verificare i percorsi dei vari scarichi e procedere con l'installazione a parete del WC. Segniamo a questo punto il bordo esterno sul pavimento per esempio con un gessetto, in modo tale che l'eliminazione a lavoro ultimato risulti più semplice.

Continua la lettura

3 A questo punto procediamo con il montaggio vero e proprio del nostro WC.  Togliamo il vaso e facciamo un bel bordo alto di circa un paio di centimetri con del silicone neutro per vetri.  Approfondimento Come sostituire il vecchio wc (clicca qui)
Facciamo particolare attenzione affinché il silicone non esca verso l'esterno, poiché proprio il bordo esterno dovrà poi essere rifinito con del silicone bianco anti muffa.  Ad operazione ultimata, lasciamo asciugare senza toccare nulla per circa tre-quattro giorni.  A questo punto possiamo rifinirlo con il silicone bianco che verrà poi lisciato ed aggiustato con l'aiuto di una spugna bagnata.
Ricordiamo di acquistare entrambi i siliconi in ferramenta specializzate.. 

4 A questo punto abbiamo ultimato il lavoro di montaggio del nostro WC sospeso e, nel caso in cui non abbiamo la necessità di utilizzarlo subito, non ci resterà che attendere che tutto si sia asciugato alla perfezione e procedere alla pulizia. Nell'eventualità in cui invece si dovesse usare subito il WC, fissiamolo con delle viti per non rovinare il lavoro che abbiamo appena fatto con il silicone.

Come montare in maniera semplice e veloce una parete doccia su una vasca Come sostituire il coperchio del WC Come riparare le perdite d'acqua Come montare un bidet sospeso

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili