Come montare una cappa per cucina

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le cappe da cucina aspirano odori e fumi durante la cottura dei cibi, grazie ad una ventola interna ed un filtro. Generalmente vengono vendute con l'acquisto del fornello, ma possono essere vendute anche separatamente in base alle esigenze del cliente. Per quelle professionali occorre rivolgersi a qualcuno di conpetenza, ma se si vuole risparmiare installandone una nella vostra casa, allora potete seguire i consigli che spiegherò in questa guida su come montare una cappa da cucina in modo semplice.

27

Occorrente

  • cappa nuova con filtro
  • trapano
  • cacciavite
  • matita
37

Per installare al meglio una cappa da cucina, occorre rispettare delle regole. Per prima cosa è necessario calcolare la distanza dal foro presente nel muro, tenendo conto che una cappa troppo distante dal piano di cottura avrà un'aspirazione meno intensa, ma non deve neppure essere collocata a distanza troppo ravvicinata con i fornelli, perché il filtro impregnato di sostanze oleose potrebbe procurare un incendio, per questo motivo occorre prestare molta attenzione e posizionare la cappa ad una distanza che non sia inferiore ai 60/70 centimetri dai fuochi.

47

In ogni cappa acquistata di sicuro ci saranno le istruzioni su come montarla alla perfezione, quindi per avere un lavoro veloce e sicuro occorre attenersi alle informazione che si troveranno all'interno. La cosa necessaria sarà quella di collocarla in modo orizzontale, quindi il mio consiglio è quello di usare una livella a bolla per tracciare con precisione una lieve riga orizzontale con la matita: segnare i buchi da praticare per appenderla (eseguendoli con il trapano ed una punta adatta). Sull'apposito mobiletto che riveste la cappa, è già presente un foro: sarà necessario solo far passare il tubo di misura adeguata e provvisto del raccordo per farlo entrare nell'apertura a parete.

Continua la lettura
57

Una volta collocata la prima parte della cappa, occorre pensare al tubo di areazione che per norma non deve avere lo sfiato all'interno dell'appartemento ma all'esterno del muro. Per questo tipo di lavoro dovete affidarvi ad un tecnico competente o ad un muratore che praticherà il foro necessario per il tubo della vostra cappa. Oltre alle valutazioni di tipo tecnico sopra riportate, è bene considerare le norme come l’UNI 7129 parte 2, che prescrive, con canna fumaria esistente in cucina, la necessità di installare una cappa aspirante, o indicazioni come l’altezza minima di circa sessantacinque centimetri dal piano cottura (per evitare pericoli d’incendio), e non superiore a 90 cm per non disperdere i vapori provenienti dalla cottura.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • prima di inizaire il lavoro fatevi aiutare da un amico per collocare al meglio la cappa
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come pulire i filtri della cappa da cucina

Ogni volta che si cucina si tendono a sviluppare dei odori e fumi vari che si espandono per tutto l'ambiente della casa. Questo fenomeno succede sopratutto quando si frigge. Per fortuna che esiste la cappa. La cappa viene usata per evitare dispersione...
Casa

Come pulire la griglia della cappa della cucina

Quando cucinate insieme ai buoni odori si sviluppano anche quelli cattivi che si espandono per tutto l'ambiente, questo succede sopratutto mentre friggete qualcosa. Ed è qui che interviene la cappa, che serve per evitare la dispersione di cattivi odori...
Bricolage

Come creare un pensile cappa

Come creare un pensile cappa? Nella guida seguente vi illustriamo tutti i passaggi per dare vita a tale strumento. Il vostro lavoro risulterà abbastanza pieno di dettagli dei quali tenere d'occhio. Tuttavia, non dovrete eseguire operazioni molto complicate,...
Casa

Come installare una cappa per cucina

Con il passare del tempo, con anni di utilizzo alle spalle, anche la cappa della nostra cucina può rompersi del tutto smettendo di funzionare, o perché intasata per via di tutti gli accumuli di grasso depositatisi dai fumi di cottura dei cibi. A questo...
Casa

Come installare una cappa aspirante

Chi cucina sa bene che gli odori che si sprigionano possono essere deliziosi quanto fastidiosi e per quanto cerchiamo di aprire le finestre non riusciamo a nasconderli. Una buona soluzione, che ci aiuta ad "alleggerire" l'aria della nostra cucina è installare...
Casa

Come Montare Una Cappa Aspirante

Montare una cappa aspirante non è un lavoro eccessivamente difficile da eseguire, ma richiede l'esecuzione attenta e precisa di una serie di passaggi fondamentali, in maniera tale da evitare di incappare in inconvenienti fastidiosi. Per iniziare, bisogna...
Casa

Come montare il filtro della cappa in cucina

La cucina indipendentemente se di tipo componibile o in muratura, necessita di una cappa per aspirare i vapori e i fumi generati dalla cottura dei cibi. In genere quelle moderne sono dotate di un aspiratore elettrico, che indubbiamente facilita l’espulsione...
Casa

Come sostituire il filtro di una cappa aspirante

Nella cucina moderna, è frequente cucinare delle pietanze variegate, che necessitano di processi di preparazione e soprattutto cottura che possono essere anche molto variabili da pietanza a pietanza. Se poi si utilizzano aromi e/o si frigge, si sviluppano...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.