Come montare una porta scorrevole nel cartongesso

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

A volte c'è la necessità di effettuare dei lavori di ristrutturazione all'interno della nostra casa. La causa potrebbe essere un aumento della famiglia, oppure semplicemente per abbellire il nostro appartamento. Potremmo anche avere l'esigenza di ricavare più spazio oltre a quello già esistente. È molto importante effettuare i lavori più in fretta possibile, a costi contenuti ed in modo da evitare di sporcare. Tra i possibili lavori da effettuare in un appartamento c'è la costruzione di una parete divisoria in cartongesso. Questo ci permetterà di avere una stanza in più. In questa guida vedremo insieme come montare una porta scorrevole nel cartongesso.

27

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • porta scorrevole con scrigno
  • cartongesso
  • struttura portante metallica
  • coprifilo
37

Utilizzare il cartongesso nella ristrutturazione di una abitazione è in assoluto la maniera più veloce e pulita di lavorare. Con questo tipo di materiale è possibile effettuare un gran numero di lavori ed ottenere dei risultati davvero soddisfacenti. Quando parliamo di una porta scorrevole, intendiamo un serramento che si muove lungo un binario quando viene aperto o chiuso. Una porta scorrevole può spostarsi parallelamente alla parete su cui è appoggiata. Oppure scomparire al suo interno. Vediamo insieme ora il suo montaggio partendo dall'installazione del controtelaio.

47

Per montare una porta scorrevole abbiamo bisogno di una parete abbastanza larga. Deve infatti racchiudere lo scrigno di contenimento. La larghezza giusta è di circa 12 centimetri. Per poter aprire la porta all'interno della parete è necessario che questa sia larga almeno il doppio della misura della porta stessa. Se, ad esempio, la porta che vogliamo montare misura 70 centimetri, abbiamo bisogno di un'apertura nella parete pari a 140 centimetri. Quando decidiamo di installare una porta scorrevole è molto importante che il pavimento sia terminato. In questo modo evitiamo di avere problemi con le misure finali. Le porte che troviamo in commercio hanno tre misure standard: 70, 80 o 90 centimetri di larghezza.

Continua la lettura
57

Di solito lo scrigno che racchiude la porta scorrevole all'interno della parete viene venduto insieme alla porta stessa. Spesso è necessario assemblarlo. In genere queste operazioni sono abbastanza intuitive. Comunque è sufficiente seguire le facili istruzioni contenute all'interno dell'imballo. A questo punto dobbiamo posizionare lo scrigno esattamente al centro della struttura portante del cartongesso. Fissarlo ai supporti metallici della parete con gli appositi ancoraggi.

67

Utilizziamo una livella per controllare che il lavoro che stiamo eseguendo sia ben bilanciato. Se non montiamo lo scrigno perfettamente perpendicolare rischiamo di compromettere la scorrevolezza della porta. Ricopriamo ora la struttura contenente lo scrigno con il cartongesso. Inseriamo la porta nell'apposito binario. Chiudiamo i blocchi che impediranno alla porta di uscire dalla guida. Per completare il lavoro montiamo il coprifilo attorno a tutto il telaio. Il lavoro è così ultimato. Possiamo godere della nostra nuova porta scorrevole.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Quando si acquista una porta scorrevole è importante verificare la qualità del controtelaio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come eliminare una porta con del cartongesso

Spesso capita che dopo ristrutturazioni in casa, cambiamento della posizione dell'arredo, o semplicemente la voglia di rendere più funzionale l'ambiente nel quale viviamo ...
Casa

Come erigere una parete sul telaio di una porta

Vediamo come erigere una parete sul telaio di una porta. Capita a tutti prima o poi di avere problemi di spazio in casa e dover ...
Casa

Come dividere una stanza senza cartongesso

Col passare del tempo le esigenze all'interno di un'abitazione possono cambiare, rendendo necessario apportare modifiche ai vari spazi. È una situazione frequente in ...
Casa

Come coprire un tubo con il cartongesso

Se all'interno del vostro appartamento vi è la presenza di un tubo che fuoriesce dalla parete, il quale non può essere rimosso, perché riguarda ...
Casa

Come montare un impianto elettrico su parete in cartongesso

Gentilissimi lettori, nella guida che seguirà ci occuperemo di impianti elettrici. Andremo a vedere come montare un impianto elettrico su una parete in cartongesso.
Cercheremo ...
Bricolage

Come lavorare il cartongesso

In molte situazione, sorge la necessità o il desiderio di rivalutare gli spazi disponibili all'interno del proprio appartamento. Infatti, spesso si ha la consapevolezza ...
Materiali e Attrezzi

Come montare una porta a soffietto in pvc

La porta a soffietto è un ottima alternativa alla classica porta a battente o alla porta scorrevole. Generalmente si utilizza quando non c'è lo ...
Casa

Come fare una cabina armadio in cartongesso

Il cartongesso è un materiale, molto indicato per realizzare coperture su muri, soffittature, ed anche dei vani o pareti divisorie. Il vantaggio di questo materiale ...
Casa

Come fare una parete divisoria in cartongesso

Il cartongesso rappresenta un sistema di costruzione a secco, molto utilizzato nell'ambito dell'edilizia leggera, per dividere un ambiente in più stanze. Tra le ...
Casa

Come montare una parete cartongesso

Se in casa avete la necessità di separare degli ambienti, potete montare delle pareti in cartongesso, la cui posa è piuttosto semplice e non necessita ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., quale editore degli stessi, non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.