Come montare una porta scorrevole nel cartongesso

di Donatella Paoletti difficoltà: media

Come montare una porta scorrevole nel cartongesso   eclisse.it A volte c'è la necessità di effettuare dei lavori di ristrutturazione all'interno della nostra casa. La causa potrebbe essere un aumento della famiglia, oppure semplicemente per abbellire il nostro appartamento. Potremmo anche avere l'esigenza di ricavare più spazio oltre a quello già esistente. È molto importante effettuare i lavori più in fretta possibile, a costi contenuti ed in modo da evitare di sporcare. Tra i possibili lavori da effettuare in un appartamento c'è la costruzione di una parete divisoria in cartongesso. Questo ci permetterà di avere una stanza in più. In questa guida vedremo insieme come montare una porta scorrevole nel cartongesso.

Assicurati di avere a portata di mano: porta scorrevole con scrigno cartongesso struttura portante metallica coprifilo

1 Utilizzare il cartongesso nella ristrutturazione di una abitazione è in assoluto la maniera più veloce e pulita di lavorare. Con questo tipo di materiale è possibile effettuare un gran numero di lavori ed ottenere dei risultati davvero soddisfacenti. Quando parliamo di una porta scorrevole, intendiamo un serramento che si muove lungo un binario quando viene aperto o chiuso. Una porta scorrevole può spostarsi parallelamente alla parete su cui è appoggiata. Oppure scomparire al suo interno. Vediamo insieme ora il suo montaggio partendo dall'installazione del controtelaio.

2 Per montare una porta scorrevole abbiamo bisogno di una parete abbastanza larga. Deve infatti racchiudere lo scrigno di contenimento. La larghezza giusta è di circa 12 centimetri. Per poter aprire la porta all'interno della parete è necessario che questa sia larga almeno il doppio della misura della porta stessa. Se, ad esempio, la porta che vogliamo montare misura 70 centimetri, abbiamo bisogno di un'apertura nella parete pari a 140 centimetri. Quando decidiamo di installare una porta scorrevole è molto importante che il pavimento sia terminato. In questo modo evitiamo di avere problemi con le misure finali. Le porte che troviamo in commercio hanno tre misure standard: 70, 80 o 90 centimetri di larghezza.

Continua la lettura

3 Di solito lo scrigno che racchiude la porta scorrevole all'interno della parete viene venduto insieme alla porta stessa.  Spesso è necessario assemblarlo.  Approfondimento Come montare una porta scorrevole (clicca qui) In genere queste operazioni sono abbastanza intuitive.  Comunque è sufficiente seguire le facili istruzioni contenute all'interno dell'imballo.  A questo punto dobbiamo posizionare lo scrigno esattamente al centro della struttura portante del cartongesso.  Fissarlo ai supporti metallici della parete con gli appositi ancoraggi.. 

4 Utilizziamo una livella per controllare che il lavoro che stiamo eseguendo sia ben bilanciato. Se non montiamo lo scrigno perfettamente perpendicolare rischiamo di compromettere la scorrevolezza della porta. Ricopriamo ora la struttura contenente lo scrigno con il cartongesso. Inseriamo la porta nell'apposito binario. Chiudiamo i blocchi che impediranno alla porta di uscire dalla guida. Per completare il lavoro montiamo il coprifilo attorno a tutto il telaio. Il lavoro è così ultimato. Possiamo godere della nostra nuova porta scorrevole.

Non dimenticare mai: Quando si acquista una porta scorrevole è importante verificare la qualità del controtelaio.

Come fare una cabina armadio in cartongesso Come posare il cartongesso Come fare una parete divisoria in cartongesso Come fare archi di cartongesso

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili