Come montare una tenda da campeggio

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Stare a contatto con la natura è un'esperienza impagabile. Una delle vie migliori per farlo, è il campeggio. I luoghi da scegliere sono svariati. Si può decidere di stare nei pressi di una baia sul mare, in un campeggio vicino al centro storico o a due passi da un rifugio di montagna. Scegliere di trascorre un weekend od un'intera vacanza in questo modo, comporta il procurarsi di tutta una serie di accessori indispensabili. Tra tutti, forse il più importante è la tenda. In questa guida, vi illustreremo nel dettaglio come montarla. Seguendo pochi e semplice regole, si riuscirà a farlo in breve tempo. Scopriamo insieme, nei prossimi passi, come procedere nel dettaglio.

27

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Telo robusto per Base
  • Tenda Interna
  • Tenda Esterna
  • Picchetti
  • Bacchette o aste per struttura
  • Tiranti in corda
37

La prima cosa da fare, per quanto possa sembrare scontata, è scegliere il luogo giusto. Cercate un posto il più possibile uniforme, senza ostacoli come pietre e sopratutto asciutto. Evitate di accamparvi sotto un albero: la resina danneggia la tenda. Un altro fattore da tenere in considerazione è la pendenza. Questa deve essere lieve per far sì che l'acqua piovana defluisca. Se siete in un campeggio, rispettate gli spazi e non posizionatevi troppo vicino alle altre persone. Ora che avete trovato il posto giusto, potete procedere con il montaggio della tenda.

47

Fissate la tenda e le bacchette di sostegno in bambù o in plastica incluse nella confezione. Se la vostra tenda è di tipo canadese o ad igloo, infilatele nelle asole presenti nella parte alta del telo interno della tenda. Solitamente è di colore bianco. Inserite dalle due estremità della tenda le bacchette, in modo da raggiungere per ciascuna l'angolo opposto del telo. Bloccatele a terra negli occhielli del telo di fondo. In questo modo otterrete la struttura che sostiene il telo bianco. Con un nodo, fissate l'incrocio in alto tra le due file di bacchette: servirà a dare maggiore stabilità.

57

Guarda il video

Continua la lettura
67

Aprite il telo esterno, Disponetelo sopra alla tenda che avete montato, in modo da far coincidere le aperture previste ossia l'ingresso, l'occhiello di aerazione e via dicendo. Tendete i quattro angoli e fissateli con i picchetti a terra aiutandoti con un martello. Fermate anche i picchetti intermedi. Questi servono a dare stabilità e uguale tensione agli altri lati della tenda. Inoltre, in caso di vento, evitano che la tenda si apra o si deformi. Con questa operazione avete terminato il montaggio. Se avete in dotazione altri cavi tiranti e non siete distanti da alberi o altri punti saldi, potete usarli come ulteriore rinforzo. Più la tenda è tesa, meno probabilità avrete che ci siano problemi dovuti ad agenti atmosferici.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • A fine campeggio, se la tenda è bagnata non riporla mai così ma asciugala: l'acqua rimasta sul telo, anche se poca a lungo andare usura il telo.
  • Se hai abbastanza spazio e temi in acquazzoni, puoi scavare intorno a te una piccola fossa, facendo in modo che l'acqua non ti raggiunga ma vada a finire in essa.
  • Più la tenda è tesa, meno probabilità avrete che ci siano problemi dovuto ad agenti atmosferici come pioggia, vento, ecc. ecc..
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come scegliere la tenda da campeggio

Se amiamo stare all'aria aperta ed a contatto con la natura, scegliere di fare le vacanze in campeggio è un'ottima soluzione. Naturalmente ciò ...
Cucito

Come realizzare una tenda canadese

Per tenda canadese si intende una tenda di piccole o modeste dimensioni con due spioventi nel suo vertice. Gli amanti del fai da te e ...
Bricolage

Come costruire e montare una tenda parasole

In estate le abitazioni vengono continuamente riscaldate dal sole. In particolar modo ci sono punti della casa dove i raggi del sole battono in maniera ...
Bricolage

Come fare una tenda per gatti

Gli animali domestici rappresentano sicuramente la miglior compagnia che ci può essere. Per gli amanti dei gatti potrete trovare tante soluzioni diverse per creargli una ...
Bricolage

Come fabbricare una tenda da campeggio d'emergenza

Potrebbe capitare, trovandosi in viaggio, di avere un contrattempo e di trovarsi nella condizione di dover pernottare all'aperto senza essersi adeguatamente attrezzati in precedenza ...
Casa

Come montare le tende a rullo

Le tende a rullo sono molto pratiche e funzionali: ne esistono di diversi forme e materiali, tra cui il vinile e il cotone e si ...
Casa

Come montare una tenda da sole a capottina

Le tende da sole non rappresentano solo un miglioramento estetico dell'immobile ma hanno la principale funzione di proteggere dai raggi solari. Questo è ovvio ...
Casa

Come fare una zanzariera baldacchino

La stagione estiva si avvicina e con questa, ritornano a farsi sentire le fastidiose zanzare. Trovare metodi efficaci per risolvere questo problema è piuttosto importante ...
Casa

Come montare una tenda con pannelli verticali

Una tenda è sempre un'ottima soluzione per filtrare la luce che entra in una stanza, mascherare la propria privacy ed anche per decorare ed ...
Bricolage

Come decorare una tenda bianca

A volte non si dà la giusta importanza alla scelta delle tende. Queste non hanno solo il compito di ripararci da sguardi indiscreti, bensì fanno ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.