Come nascondere i graffi su un pavimento di legno

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il legno è uno splendido materiale naturale che sa sempre rendere la casa calda e accogliente, sia scegliendolo per gli arredi, sia utilizzandolo per il pavimento e per rivestire le pareti. Come ben sappiamo oggi il parquet è molto utilizzato in ogni casa, perché splendido in ogni suo aspetto ma, nel contempo molto delicato, in quanto se accidentalmente strisciamo una sedia o qualsiasi altro oggetto, si evidenziano dei graffi, i quali se si rilevano in superficie possono facilmente essere nascosti. Tuttavia si possono preventivamente proteggere le aree più esposte al passaggio con dei provvidenziali tappeti, abbinandoli preferibilmente al colore di altri tessuti presenti nell'ambiente, ma se si notano delle parti danneggiate, come si possono nascondere? Leggete attentamente i passi seguenti sicuramente troverete qualche consiglio su come nascondere i graffi su un pavimento di legno.

27

Occorrente

  • pennarelli o stik per legno, cera per legname ed eventualmente stucco per restauro e gomalacca
37

Bisogna innanzitutto fare il possibile per nasconderne l'effetto poco gradevole, quindi dovete cercare di rimediare intervenendo con piccole riparazioni: non si possono eliminare, però si possono coprire trovando la soluzione adeguata. Se i graffi sono superficiali, è possibile applicarvi degli appositi colori in tinta legno, ma è particolarmente indicato l'uso di olio per mobili, mettendone qualche qualche goccia sulle parti rigate da strofinare poi molto bene (sceglietelo neutro o colorato, secondo la tonalità della superficie legnosa). Passate poi un piccola quantità di cera solida, che penetrando nelle fibre (ed effettuando una buona lucidatura con un panno di lana) le nutrirà profondamente coprendole. Eventualmente si può ripetere l'operazione.

47

Se il danno è più accentuato ed i tagli appaiono più profondi, è bene usare un genere di stuccatura eseguita con apposite candele di cera di colore uguale a quello del legno: prendete un pezzetto di bastoncino e scaldatelo tra le mani: appena sciolto, usatelo per riempire le graffiature. Un'altra soluzione è la stuccatura eseguita con un composto ottenuto mescolando gesso, acqua, colla d'ossa e pigmenti colorati, ma è una tecnica che richiede una buona manualità in questo genere di riparazioni ed è infatti utilizzata solitamente da esperti professionisti.

Continua la lettura
57

Se invece decidete di effettuare la stuccatura descritta nel passo precedente, tenete presente che si tratta di un procedimento piuttosto delicato, infatti si rischia di lasciare delle macchie sul legno. Per evitare il verificarsi di questo inconveniente e seguendo l'esempio degli stuccatori, prima di iniziare l'operazione stendete sull'intera area da trattare un velo di gommalacca, che formando una specie di pellicola sulla superficie, permette alle fibre di non assorbire immediatamente eventuali schizzi: essi vanno però subito eliminati con un panno umido.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • anche se decidete di occuparvi voi stessi della riparazione, chiedete eventualmente qualche consiglio ad un restauratore.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

10 consigli per rimuovere i graffi dagli occhiali

Gli occhiali, siano essi da vista o da sole, rappresentano in tutti i casi un indispensabile supporto per ciascuno di noi. Quando però un occhiale si graffia, ciò non rappresenta solo un inconveniente di tipo estetico, ma è un problema che può causare...
Casa

Come rimuovere i graffi dagli stivali

Indossare molto spesso gli stivali realizzati in pelle può portare a consumarli rapidamente, rendendoli inutilizzabili nel giro di pochi mesi. In questa maniera, pertanto, si corre il rischio di buttare al vento un sacco di soldi. In questa semplice...
Materiali e Attrezzi

Come riparare i graffi sull'acciaio inossidabile

L'acciaio inossidabile è senza dubbio la scelta migliore quando bisogna rinnovare la cucina. Un lavabo realizzato in questo materiale, infatti, riesce a coniugare l'estetica moderna ed elegante con la praticità di un materiale facile da pulire e da...
Bricolage

Come rimuovere i graffi dalle lenti degli occhiali

Gli occhiali da vista sono un investimento molto costoso e nel corso del tempo, il normale utilizzo può causare graffi. Anche se si dispone di lenti in vetro o trattate con un materiale antigraffio, le scalfitture sono inevitabili. Questo però non significa...
Casa

Come rimuovere i graffi dal marmo

Il marmo è una roccia metamorfica, composta prevalentemente da carbonato di calcio. Ha origini molto antiche, ed il nome attribuitogli significa pietra splendente. Generalmente si presenta come una pietra dura ma al contempo è molto delicata. È porosa...
Casa

Come eliminare i graffi da un mobile

I mobili di casa a volte diventano oggetto dell'attenzione dei bambini che, volontariamente o involontariamente, lasciano i segni del loro passaggio. In cima alla lista di indiziati peri i graffi però troviamo i gatti! Segni e graffi sui mobili di legno,...
Casa

Come togliere i graffi dai CD

Se, ascoltando un CD, improvvisamente vi accorgete che non viene più letto correttamente dal lettore, le cause possono essere molteplici: dello sporco che è andato a depositarsi sul CD, oppure il supporto è graffiato. Per quanto concerne il primo problema,...
Casa

Come eliminare i graffi dal parquet

Se in casa la nostra pavimentazione è stata realizzata con un parquet, è importante periodicamente intervenire con dei restauri atti ad eliminare i graffi a cui sono soggetti. Per eseguire queste operazioni si possono usare svariati attrezzi e materiali,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.