Come ottenere il permesso per la raccolta funghi

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Tutti gli appassionati della natura che adorano le passeggiate nei boschi con annessa raccolta dei frutti donati da madre natura non possono non saper effettuare la raccolta funghi. Questo infatti è un passatempo genuino e divertente che si può praticare in tutta sicurezza e legalità, basta solo avere un regolare permesso. È infatti importantissimo sapere che la raccolta fungina, anche solo per consumo personale, deve essere effettuata dietro autorizzazione pena ammenda.
Vediamo dunque, con questa guida, come ottenere il permesso per la raccolta funghi.

26

Occorrente

  • Passione per la natura
36

Il permesso per la raccolta funghi

Per ottenere il permesso per la raccolta funghi bisogna innanzitutto recarsi presso l'Ufficio Caccia e Pesca del proprio Comune di appartenenza e fare domanda per ottenere il patentino per la raccolta dei funghi. Verrà richiesto il pagamento di un versamento, il cui importo varia in base alla propria Regione di appartenenza. Questo pagamento viene versato all'ASL di competenza regionale per sopperire alle spese del patentino e di un corso che bisognerà seguire prima di poter procedere all'effettiva raccolta dei funghi.

46

Ottenere il permesso per la raccolta funghi

Come precedentemente accennato, per ottenere il permesso per la raccolta funghi, bisognerà seguire un corso obbligatorio che rilascerà l'Attestato di frequenza. Solitamente vengono tenuti da esperti affiancati da rappresentanti dell'amministrazione comunale e/o addetti delle ASL. Il corso è importantissimo poiché illustrerà tutte le tipologie dei funghi esistenti, commestibili e non, velenosi o addirittura mortali. Verranno inoltre illustrate le aree dove è consentita la raccolta e la quantità di funghi consentita in base alla domanda effettuato in qualità di hobbista o di professionista.

Continua la lettura
56

Rinnovare il permesso per la raccolta funghi

Terminato il corso bisognerà consegnare l'attestato all'ufficio comunale ove è stata presentata la domanda. Sarà consegnato il patentino che autorizza alla raccolta fungina nelle aree ove è consentita e nelle modalità già apprese, da portare sempre con sé. Per quel che riguarda il rinnovo del patentino, il corso dovrà essere ripetuto assieme ad un nuovo versamento. Basterà quindi recarsi presso lo stesso ufficio.
Infine è bene tenere a mente che il permesso è valido solo ed esclusivamente per l'intestatario e, quindi, non si potrà prestare e/o cedere a terzi pena multa. L'importanza del patentino sta soprattutto nel fatto che alcune specie fungine sono veramente letali per l'uomo, così da tutelare se stessi e i propri cari.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La guida è a solo scopo informativo.
  • Per delle informazioni più dettagliate far sempre riferimento al personale di competenza.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come costruire un gazebo sulla spiaggia

Chiunque sia un amante del mare, saprà certamente quanto può essere massacrante stare sotto il sole cocente: proprio per questo motivo, esistono gli ombrelloni da spiaggia, capaci di fornire un piccolo spazio ombreggiato, al riparo dal sole. Ma la zona...
Bricolage

Come scavare le fondamenta per un pergolato separato

Sempre più famiglie d'estate prediligono un posto all'esterno della casa dove trascorrere piacevoli serate con amici o parenti. Generalmente alcuni si accontentano di piccoli gazebi magari smontabili, altri allestiscono delle piccole tettoie rudimentali,...
Materiali e Attrezzi

Come Smaltire I Calcinacci

Spesso, quando si ristruttura casa, si va incontro a molte spese tra progetti, materiali da costruzione e manodopera. Nel preventivo, alle volte, ci si trova di fronte ad alcune voci inaspettate, come lo smaltimento dei calcinacci: per fortuna questa...
Cucito

Come Fare Le Legature Piccole Con Il Batik

Il Batik (detta anche tecnica di "tintura a riserva") è un metodo utilizzatissimo di colorazione dei tessuti, che basandosi su un sistema in negativo sfrutta l'applicazione mirata della cera fusa sulle zone che dovranno essere libere dal colore, impedendo...
Casa

Come fare un trasloco low cost

Un trasloco è sempre causa di preoccupazione, sia per gli ingenti costi che si devono affrontare, che in alcuni casi possono essere molto alti, sia per l'organizzazione che deve essere il più accurata possibile, per non avere problemi di riordino nella...
Bricolage

Come realizzare un'insegna luminosa

L'insegna è un elemento molto importante per chi ha un negozio. Se luminosa è ancora meglio in quanto dà maggiore visibilità, specialmente di sera. Generalmente per la sua realizzazione bisogna rivolgersi a dei professionisti per poter scegliere la...
Bricolage

Come Fare Una Colonna Con Il Gasbeton

Il gasbeton, o calcestruzzo aerato autoclavato, è un materiale da costruzione preconfezionato. Leggero, ignifugo, isolante termico e acustico, viene ampiamente impiegato in edilizia per le sue straordinarie proprietà. Può anche risultare utile usarlo...
Giardinaggio

Come raccogliere e trasportare i funghi

Durante il periodo che varia da agosto sino al mese di dicembre i boschi sono ricchi di golosità di stagione, uno tra questi sono sicuramente i famosi funghi. Come ben si sa si tratta di un alimento che bisogna saper raccogliere: i funghi esistono quelli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.