Come piantare gli alberi da frutto

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Gli alberi da frutto donano un risultato impeccabile non solo al nostro fabbisogno proteico ma anche a quelli che saranno dei veri e propri risultati appagati dal nostro duro lavoro nel piantarli. Chiunque di noi abbia la possibilità di disporre di un terreno, non c'è niente di più bello che coltivarci qualche albero da frutto. Farlo richiede molto impegno ma anche grande soddisfazione! In questa guida scopriremo insieme come piantare gli alberi da frutto.

26

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Alberi, acqua, letame, vanga.
36

Lavorare sul terreno

Prima di piantare un albero da frutto dovremmo tenere sempre a mente il tipo di albero che si vuole acquistare. Fatto ció, dovremmo scavare fino a formare una buca abbastanza larga per potervi fare entrare più comodamente l'albero da frutto in modo tale da sostenerlo alla giusta profondità. Una volta svolto il seguente passo, dovremmo posizionare la pianta sistemando le radici nella buca. Dopo averla sistemata dovremmo riempirla tutta intorno con un altro terreno. Cerchiamo sempre di ricordare di non affossare troppo il terreno rispettando l'altezza del colletto. Fatto questo, vorremmo compattare e bagnare bene il terreno. Una volta drenata l'acqua, aggiungiamo altro terreno fino a riempire completamente la buca aspettando, cosi, che il terreno si assesti. Una volta atteso l'assestamento dovremmo incidere un solco poco profondo che andrà ad abbracciare l'albero come fosse un anello, riempiendolo, infine, d'acqua. In questo modo otterremo un'irrigazione migliore.

46

Scegliere le giuste tecniche di crescita

C'è un altro fattore che potremmo tenere a mente per una giusta riuscita e cioè scegliere le giuste tecniche di crescita! Una di queste tecniche è piantare i nostri alberi da frutto sia a radice nuda, sia con il loro pane di terra, se sono posti in un vaso. Se le radici sono nude, dovremmo immergerle per qualche ora nell'acqua prima di interrarle, tagliando, infine, le parti vecchie e danneggiate. Se l'albero è in vaso ci basterà mantenere il terriccio bagnato. Dopo aver tenuto conto dei seguenti passi dovremmo scavare una buca abbondantemente più grande rispetto all'apparato radicale, mantenendo la parte più superficiale del terreno separata da quella sottostante. Fatto questo, aggiungeremo (nella parte superiore della torba), della composta o del letame, mescolandolo bene. Posizioniamo, infine, i sostegni necessari per l'alberello all'interno della buca. Dopo aver fatto questo, sceglieremo dei tutori (possibilmente in legno) legando l'albero con dei fili di caucciù in modo tale da non danneggiare la corteccia delicata dell'albero. Un altra tecnica che non dovremmo sottovalutare è quella di piantare il nostro albero in un terreno mite e un po' bagnato poiché è assolutamente sconsigliato piantare il nostro albero da frutto se il terreno che lo ospita è gelato o zuppo d'acqua. Ricordiamo che fare in modo di annotare queste giuste tecniche di crescita, aiuteranno il nostro albero da frutto a crescere più sano e rigoglioso.

Continua la lettura
56

Scegliere il giusto clima

Tutti gli alberi da frutto hanno il proprio tempo di crescita, proprio per questo dovremmo "rispettarli" in base a fattori climatici di loro gradimento. Una volta fatta la scelta e comprato gli alberi, dovremmo tenere sempre presente che per procedere è necessario che ci siano determinate condizioni. Sono molte le scelte che possiamo prendere in base alla scelta di un albero da frutto, ed è incoraggiante, sapere, che ci daranno ottime soddisfazioni, seguiti da ottimi risultati, se scelti con il giusto apporto climatico.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per una crescita più rapida scegliere il tipo di albero da frutto in base alle stagioni.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come piantare un albero di pesco

Ecco una guida, che farà molto comodo a tutti coloro i quali, hanno una bella campagna, in cui poter piantare degli alberi da frutto, in ...
Giardinaggio

Come piantare i semi del limone

Il limone è un tipo di agrume di colore giallo chiaro e dal profumo davvero gradevole. L'albero che produce questo straordinario frutto dall'inconfondibile ...
Giardinaggio

Come piantare un pino

Il pino è una pianta straordinaria in grado di abbellire e arricchire i più estesi spazi. Tuttavia, vederlo crescere, oppure trovarlo già grande nei nostri ...
Giardinaggio

Come far crescere una pianta di nespolo dal frutto

Il nespolo è uno degli alberi da frutto più facili da seminare e da far crescere. Le nespole si possono trovare ad un costo ancora ...
Giardinaggio

Consigli per piantare il bergamotto

Con il risveglio vegetativo primaverile, gli alberi tornano a imperlarsi di leggeri fiori e gemme brillanti. Avere degli alberi da frutto significa assistere alla magia ...
Giardinaggio

Come piantare un castagno

Ti stai chiedendo come piantare un castagno? Non sai il periodo preciso in cui farlo? In questa guida di indicherò passo dopo passo tutte le ...
Giardinaggio

Come coltivare le noci in giardino

Ecco una bella ed interessante guida, attraverso cui poter imparare come avere nel proprio giardino, o anche nel proprio orto, dei bellissimi alberi da frutto ...
Giardinaggio

Come piantare un albero di cocco nano

Coltivare ortaggi e alberi da frutto in casa propria è un'attività sempre più comune. Le persone riscoprono pian piano il contatto con la terra ...
Giardinaggio

Come far crescere un acero giapponese in giardino

L'acero palmato o Momiji è un arbusto della famiglia delle Aceraceae che, provienente dall'estremo oriente, è più che altro conosciuto come "acero giapponese ...
Giardinaggio

5 semplici mosse per piantare una siepe

La siepe è un bellissimo modo per recintare il nostro giardino o creare dei percorsi e delle divisioni in zone, se abbiamo a disposizione tanto ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.