Come piantare i bulbi

di Jarboe D'Aprile difficoltà: facile

Come piantare i bulbi   ilmondoinungiardino.blogspot.it I bulbi sono la prima parte di una pianta, cioè quel che servirà per farla nascere.
I bulbi assomigliano un po' a delle cipolle e non sono bellissimi da vedere, ma se la vostra intenzione è piantare una pianta nel vostro giardino, i bulbi sono ciò di cui necessitate.
In questa guida vedremo come piantare i bulbi.

Assicurati di avere a portata di mano: Bulbi, pala, acqua.

1 Come piantare i bulbi   ilmondoinungiardino.blogspot.it Il bulbo assomiglia ad una cipolla con le radici alla fine, e in sé contiene tutto ciò di cui necessita una pianta per sbocciare e crescere.
Al centro ci sono le foglie carnose che servono come protezione per il fiore che sboccerà, poco sotto il centro della pianta c'è il girello che contiene l'embrione della pianta, e poi ci sono le già citate radici, che affonderanno nel terreno per radicarsi e tenere la pianta in piedi, prendendo dal terreno il nutrimento necessario alla crescita e alla vita della pianta.
Esistono diverse categorie di bulbi, come ad esempio i tuberi o i cormi, ma le differenze tra loro sono minimali e al momento non ci interessano.
Ciò che ci interessa è come piantare correttamente i bulbi, quindi come si fa?

2 Come piantare i bulbi   nonsprecare.it Innanzitutto dobbiamo partire dal presupposto che esistono 2 categorie di bulbi: quelli primaverili e quelli estivi.
Quelli primaverili sono più forti e vanno piantati in autunno, dato che hanno una buona resistenza al freddo, quelli estivi invece vanno piantati in primavera e estratti dal terreno prima che arrivino i primi freddi, che li ucciderebbero.
Scelti i bulbi di cui necessitate per abbellire il vostro giardino, aspetteremo il momento adatto per piantarli.
La piantagione è molto semplice dato che si parte dal presupposto che ogni bulbo deve essere sotterrato in una profondità pari alla sua lunghezza.
Ad esempio, se è un bulbo è grande 5cm, noi lo pianteremo in una buca profonda 10cm.
Questo è solo un esempio dato che ci sono i cormi, citati per un attimo nella pagina precedente, che necessitano di essere piantati in una buca profonda 3 volte la loro grandezza.
È importante capire che bulbo abbiamo comprato e agire di conseguenza, altrimenti la piantagione si rivelerà inutile.

Guarda il video:

Continua la lettura

3 Come piantare i bulbi   cosedicasa.com Quindi cominciamo con il misurare il bulbo e scavare una buca idonea alla sua crescita.
Controllate sei i bulbi si sono in qualche modo deteriorati, se così dovesse essere buttateli via perché sono diventati inutili.
Scaviamo queste buche e mettiamo i bulbi con le radici rivolte ovviamente verso il basso.
Spingetelo delicatamente nella terra, chiudete la buca compattando la terra e innaffiate quando e se ce ne sarà bisogno.. 

Alcuni link che potrebbero esserti utili: I bulbi - Wikipedia.

Come piantare i bulbi nelle aiuole Come piantare i bulbi di gladiolo e le piante rampicanti di clematide Come coltivare in casa o in giardino il Giglio Come e quando piantare i bulbi da fiore

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili