Come piastrellare con la tecnica del mosaico

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Spesso di desidera personalizzare il nostro ambiente abitativo con qualche creazione particolare, ma poi si desiste a causa dei prezzi elevati, o perché la procedura ci sembra complicata. Però esiste una tecnica che è di facile realizzazione, con la quale si possono riprodurre modelli desiderati, e si può anche effettuare con materiali di scarto che spesso abbiamo. Stiamo parlando del mosaico. Con questa tecnica si possono decorare i mobili, i pavimenti, le pareti, e qualunque oggetto solido con superficie piana, usando delle semplici piastrelle. Come fare? Continuate a leggere la seguente guida per capire come piastrellare con la tecnica del mosaico.

28

Occorrente

  • Piastrelle di vario colore
  • Colla per piastrelle
  • Stucco
  • Spatola
  • Spatola di silicone
38

Come abbiamo già accennato nell'introduzione, usando le piastrelle è possibile decorare quasi ogni oggetto, e non solamente le pareti o i pavimenti. In ogni caso è importante sempre per prima cosa ripulire bene la superficie, perciò se piastrellate su un muro, dovete togliere l'eventuale tinteggiatura, che andrebbe a compromettere la tenuta della colla. O se ad esempio volete anche piastrellare una superficie di un tavolo, dovrete carteggiarla eliminando eventuale vernice o lacca di protezione.

48

Creare un mosaico tramite la piastrellatura non è nulla di eccessivamente complicato. La prima operazione da fare è scegliere il modello che volete riprodurre sulla superficie scelta. Potete sceglierne uno che vi piace, ma anche farvi una ricerca su internet inserendo le parole chiave e stamparvela. Cercate di scegliere un'immagine che non abbia troppi dettagli di svariati colori, in quanto cosi andreste a complicarvi di molto il procedimento allungando anche i tempi di realizzazione.

Continua la lettura
58

Iniziate mettendo in una vecchia coperta le piastrelle di svariati colori, copritele, quindi prendete un mazzuolo e date qualche colpo ben assestato per frantumarle. Cercate di non esagerare, in quanto è meglio evitare di ritrovarsi con pezzettini troppo minuscoli.
Successivamente, dopo aver ripulito la superficie scelta, riproducete il disegno scelto con una matita, e in seguito preparate della colla per piastrelle, quindi stendetela servendovi di una spatola. Ora potete iniziare a mettere le tessere di piastrella seguendo il disegno sottostante. Procedete sempre dai contorni del disegno e solo successivamente riempite l'interno.

68

Cercate di non lasciare troppo spazio tra una piastrella e l'altra. Per capire qual è quella ottimale mettete qualche tessera, quindi allontanatevi e osservate la realizzazione, se vedete che è gradevole esteticamente è la distanza giusta. Una volta posate ripulitele con un panno inumidito e lasciate quindi asciugare il tutto per un giorno. Infine dovete riempire le fughe con lo stucco. Preparatelo e applicatelo con una spatola di silicone, per evitare di danneggiare le piastrelle. Una volta applicato dopo due ore rimuovete il materiale in eccesso con una spugna inumidita, quindi lasciate asciugare il tutto per un altro giorno.
Complimenti, avete decorato la vostra superficie con la tecnica del mosaico.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima di applicare la colla pulite sempre bene la superficie da trattare, in quanto se sporca andrebbe a compromettere la tenuta finale
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come applicare un piano cucina a mosaico

Quando si arreda la propria casa, è importante dare agli ambienti un tocco personale. È così anche per la cucina, ovvero l'area maggiormente utilizzata, soprattutto dai cuochi provetti. Per decorarla si possono utilizzare diverse fantasie e materiali;...
Casa

Come piastrellare le pareti di un bagno

Le piastrelle rappresentano, sicuramente, il migliore rivestimento possibile per le stanze umide come il bagno, dal momento che sono abbastanza resistenti all'acqua. Inoltre se vengono posizionate con molta cura, potranno migliorare notevolmente l'aspetto...
Casa

Come piastrellare una parete

La piastrellatura di una parete deve generalmente servire a proteggere la muratura dalle infiltrazioni di acqua e conseguentemente la si utilizza in ambienti umidi quali cucine o stanze da bagno; può essere pure applicata per assicurare la pulizia delle...
Casa

Come piastrellare un box auto

Se abbiamo un box e lo utilizziamo per mettere l'auto, per effettuare le relative riparazioni è importante avere una pavimentazione in grado di resistere alle macchie, al peso dell'auto e deve essere inoltre idrorepellente. L'ideale per ottenere tutti...
Bricolage

Come piastrellare un banco da cucina

Il luogo in cui viviamo, nonché la nostra abitazione, rispecchia perfettamente il nostro carattere e i nostri gusti, tanto da far sì che la nostra casa diventi si un rifugio accogliente ma anche rilassarci, nel momento in cui torniamo da una faticosa...
Casa

Come Piastrellare Il Balcone

Dopo qualche anno, la nostra abitazione necessiterà senza alcun ombra di dubbio di essere rimodernata, o in qualche modo rimessa a nuovo. Una delle parti più sensibili che ovviamente è maggiormente sottoposta a tutte le intemperie e agli agenti atmosferici,...
Bricolage

Come piastrellare il top di una cucina

Spesso la voglia di cambiare qualche particolare aspetto del proprio arredamento, o la reale esigenza di una sostituzione, ci porta a voler cambiare anche il top della nostra cucina. Poiché, essendo la parte maggiormente sfruttata, è anche la più...
Casa

Come piastrellare il piatto della doccia

Se il piatto della doccia non ci soddisfa più per quanto riguarda il design o perché si presenta scheggiato, invece di sostituirlo del tutto, possiamo piastrellarlo ed in tal modo risparmiare un bel po' di soldi. Nei passi successivi di questa guida,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.