Come piastrellare le pareti di un bagno

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le piastrelle rappresentano, sicuramente, il migliore rivestimento possibile per le stanze umide come il bagno, dal momento che sono abbastanza resistenti all'acqua. Inoltre se vengono posizionate con molta cura, potranno migliorare notevolmente l'aspetto del bagno. Piastrellare le pareti di questa stanza può rivelarsi essere un lavoro complicato, anche se può diventare gratificante ed economico quando si hanno i materiali adeguati e si pianifica per filo e per segno il progetto. Nel caso in cui si avesse l'intenzione di sapere, dettagliatamente, come piastrellare le pareti di un bagno, vi invitiamo a continuare nella lettura di questa breve guida.

27

Occorrente

  • Piastrelle
  • Attrezzi del mestiere
37

Rimuovere le piastrelle, togliere il collante, otturare buchi e crepe, procedere con l'intonacatura

Come prima cosa occorre rimuovere le vecchie piastrelle, per poi preparare la parete, in modo tale da applicare quelle nuove. Successivamente si dovrebbe utilizzare una mazzola ed uno scalpello per rimuovere anche il collante rimasto attaccato alle pareti. In seguito occorre otturare gli eventuali buchi e le crepe. Quindi si può passare con l'intonacatura, che avviene a colpi di spatola e mediante dei movimenti rotatori, orizzontali e verticali. In buona sostanza, in questa maniera si realizzerà una sorta di increspatura, che evita di lasciare il vuoto nella faccia sottostante delle piastrelle.

47

Far asciugare il tutto, creare il collante ed applicare su ogni piastrella, effettuando la fase di posa

Una volta che è stato completato l'intonaco, è necessario lasciare asciugare il tutto, prima di applicare il collante. Quest'ultimo è reperibile in sacchetti da 5 kg cadauno, e deve essere preparato con l'acqua. Dopo averlo fatto diventare cremoso, deve essere applicato su ciascuna singola piastrella di volta in volta. Cominciando, pertanto, la fase di posa delle piastrelle sulla parete, si deve cominciare con la prima, partendo dal basso in posizione centrale. A questo punto, a fasi alterne sui due lati, si devono posizionare le altre piastrelle, salendo gradualmente verso l’alto fino a completare il lavoro. In seguito non rimane altro da fare che tagliare le piastrelle che non si possono installare per intero.

Continua la lettura
57

Sagomare le piastrelle, completare la posa delle stesse, usare dello stucco per riempire buchi

A questo unto, mediante l'ausilio di un taglia piastrelle specifico, si deve sagomare ciascuna piastrella, a seconda dello spazio richiesto. In alternativa è anche possibile utilizzare una smerigliatrice con una lama rotante a disco, che mediante l’ausilio di una riga metallica, permette di eseguire un taglio netto della piastrella. Una volta ultimata la posa delle piastrelle su tutta quanta la parete, si può concludere il lavoro, utilizzando lo stucco per riempire le fughe tra ogni singola giuntura delle piastrelle. Questo genere di operazione può essere effettuata su ciascuna di essa. Tuttavia si può anche applicare lo stucco, mediante l'utilizzo di una spatola su tutta quanta la superficie, avendo comunque l'accortezza di pulire contemporaneamente la zona. In questa maniera, infatti, si evita che, una volta solidificatosi, diventi difficile da rimuovere.

67

Pulire e lucidare le pareti piastrellate con una spugna imbevuta nell'alcool

Una volta che il lavoro è stato completato, è necessario pulire accuratamente, per poi lucidare le pareti piastrellate, avvalendosi di una spugna imbevuta nell'alcool, in modo tale da poter ammirare il proprio lavoro. Vedrete, pertanto, che piastrellare le pareti di un bagno rappresenta un'operazione sicuramente impegnativa ma non impossibile da mettere in pratica. Per acquisire ulteriori nozioni su questa procedura, vi invitiamo a consultare i siti internet che abbiamo allegato a questa guida.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • A lavoro ultimato, pulite e lucidate le pareti piastrellate con una spugna imbevuta nell'alcool, in modo da poter ammirare il vostro lavoro.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come piastrellare un banco da cucina

Il luogo in cui viviamo, nonché la nostra abitazione, rispecchia perfettamente il nostro carattere e i nostri gusti, tanto da far sì che la nostra casa diventi si un rifugio accogliente ma anche rilassarci, nel momento in cui torniamo da una faticosa...
Casa

Come piastrellare con la tecnica del mosaico

Spesso di desidera personalizzare il nostro ambiente abitativo con qualche creazione particolare, ma poi si desiste a causa dei prezzi elevati, o perché la procedura ci sembra complicata. Però esiste una tecnica che è di facile realizzazione, con la...
Casa

Come piastrellare un box auto

Se abbiamo un box e lo utilizziamo per mettere l'auto, per effettuare le relative riparazioni è importante avere una pavimentazione in grado di resistere alle macchie, al peso dell'auto e deve essere inoltre idrorepellente. L'ideale per ottenere tutti...
Bricolage

Come piastrellare il top di una cucina

Spesso la voglia di cambiare qualche particolare aspetto del proprio arredamento, o la reale esigenza di una sostituzione, ci porta a voler cambiare anche il top della nostra cucina. Poiché, essendo la parte maggiormente sfruttata, è anche la più...
Casa

Come piastrellare il piatto della doccia

Se il piatto della doccia non ci soddisfa più per quanto riguarda il design o perché si presenta scheggiato, invece di sostituirlo del tutto, possiamo piastrellarlo ed in tal modo risparmiare un bel po' di soldi. Nei passi successivi di questa guida,...
Bricolage

Come piastrellare sul cartongesso

Per chi vuole realizzare delle pareti veloci, di poco costo e facilmente smontabili, si può fare uso di un materiale piuttosto innovativo ed economico come il cartongesso. Questo tipo di materiale è composto da uno strato di gesso rivestito a sandwich...
Casa

Come Piastrellare Il Balcone

Dopo qualche anno, la nostra abitazione necessiterà senza alcun ombra di dubbio di essere rimodernata, o in qualche modo rimessa a nuovo. Una delle parti più sensibili che ovviamente è maggiormente sottoposta a tutte le intemperie e agli agenti atmosferici,...
Casa

Come piastrellare la piscina

Scegliere e posare i rivestimenti per piscine non è cosa da poco. Bisogna tenere in conto almeno quattro fattori: sicurezza, igiene, resistenza, estetica.Per soddisfare tutti questi aspetti è fondamentale scegliere il materiale giusto ed affidarsi ad...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.