Come potare il noce da frutto

di Gaetano Ciaramitaro difficoltà: media

Come potare il noce da frutto   cdn-2.faidatemania.it Nelle campagne e negli orti di tutta Italia, è facile imbattersi in piante da noce; alberi imponenti che in alcuni casi possono facilmente raggiungere gli ottanta o cento anni. Di aspetto vigoroso con tronco dritto e slanciato, il noce è un albero dal portamento maestoso costituito da foglie caduche. Dal punto di vista botanico, questa pianta è monoica: su di essa infatti compaiono sia fiori femminili che maschili. Come prendersi quindi cura di un noce, e soprattutto, quasi sono le potature da eseguire per mantenerlo in salute? Non abbiate alcun timore, questa guida è tutto ciò di cui avete bisogno! Infatti, con pochi e semplici passaggi ma soprattutto con i miei infallibili consigli, vi spiegherò nella maniera più chiara e comprensibile possibile come potare il noce da frutto.

1 Come potare il noce da frutto   cdn-2.faidatemania.it L’albero della noce è una pianta da frutto che ha bisogno di molto sole, ma se lasciato crescere liberamente tende ad innalzarsi troppo. Per questo motivo, necessita di una potatura dedita a rafforzarlo e nel contempo a farlo diventare molto produttivo. Il momento migliore per potare questa pianta è la fine dell'inverno, poco prima che inizi la vegetazione primaverile.
Tuttavia la potatura deve avvenire in modo leggero, in quanto potrebbero verificarsi problemi di cicatrizzazione.

2 Per iniziare questo processo, bisogna praticare il taglio della chioma dell'albero per cercare di contenere lo sviluppo della pianta; questo non deve essere totale ma al cinquanta per cento. Successivamente, procedete con il diradamento dei rami, che vanno accorciati ma di pochi centimetri (circa quindici), per far rimanere almeno 3 o 4 gemme produttive. Durante l’operazione di potatura vanno comunque eliminati i rami secchi e carenti di gemme fruttifere, ovvero quelli con meno di tre. Subito dopo la potatura, è opportuno intervenire ricoprendo le zone sottoposte al taglio con resina specifica, per proteggerle da infezioni e batteri e anticipare la cicatrizzazione. La potatura del noce da frutto favorisce l’attività produttiva della pianta e deve essere comunque effettuata ogni anno nel mese di febbraio, per evitare che l'albero entri nella cosiddetta alternanza di produzione che si ripercuote sulla fioritura costante.

Continua la lettura

3 Come potare il noce da frutto La raccolta delle noci avviene generalmente nel periodo che va da settembre ad ottobre e durante questa fase, è opportuno stilare una statistica in modo da prepararsi alla potatura dell'inverno successivo, e sapere in anticipo quale parte dell'albero ha bisogno di essere maggiormente potata.  Non mi resta che augurarvi in bocca al lupo!. 

Come potare il verde di un albero da frutto Come potare il ciliegio Come potare l'albero di susino Come potare il ciliegio

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili