Come preparare dei segnaposto fantasia con i fiori

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Vedremo in tale articolo come preparare dei segnaposto fantasia con i fiori. In tutte le festività, ad esempio come il Natale, è solito abbellire la casa ed anche ciascuna parte relativa a lei, come giardino, ma anche interni come mobili generici. È tanto divertente fare tutto questo ed è anche incredibilmente bello, vestire una tavola con magnifiche tovaglie colorate, usare piatti, bicchieri e posate speciali, riuscendo a seguire l'importanza della circostanza che si vive. Vi avverte spesso, la necessità di impiegare targhettine, indicando il posto a sedere di una persona specifica invitata. Questi oggetti possono essere comprati in negozi di articoli da regalo, oppure potrete anche realizzarli tramite tale contenuto. In seguito vi spiegheremo la loro preparazione, in maniera divertente, originale e semplice.

26

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • 1 fiore fresco, secco o finto ad invitato
  • cartoncino colorato 7 x 3 uno ad invitato
  • nastrino in tinta con la corolla del fiore
  • oppure:
  • palettine in legno per alimenti
  • peperoncini verdi
  • oppure piccole melagrane
  • riciclaggio
36

Vi dovrete procurare all'inizio del fiori secchi oppure anche freschi, ma andrebbero bene anche finti, creati in carta oppure plastica, nella qualità dovuta che dipende dal numero sicuramente di chi ospita, per mangiare oppure allietare un pomeriggio o, un particolare momento della giornata. Sarà sufficiente procurarsi dei cartoncini colorati, in modo da formare, con ciascuno di essi la base d'appoggio di quel che stiamo facendo. Le dimensioni di essi potrebbero essere orientativamente 7X3 centimetri. A ciascun pezzo sviluppato, una volta che ci avrete scritto sopra il nome di chi si dovrà sedere, ovvero in un posto prestabilito e determinato, si dovrà tagliare un lato in diagonale e dritto, di tale supporto così originato, e sarà bene fare due buchi piccoli in modo da poter infilare dentro, in ultimo il gambo dell'elemento che avrete scelto precedentemente. Esso sarà quello che più gradite, naturalmente.

46

Se volete rendere il lavoro interessante in modo particolare, ma anche bello da vedere, potrete completare l'opera aggiungendo a tutto quanto un po' di nastro di raso sottile, che sia in tinta con la corolla del fiore, oppure con quello che c'è a tavola principalmente. Alternativamente, potrete dar vita a segnaposti utilizzando palette di legno per alimenti, che potrete comprare nei grandi magazzini, poi li potrete assemblare a composizioni floreali piccoli, creati sempre da voi stessi, in modo da valutare un'armonia esatta ed anche buon gusto costituendo, sempre grazie ad attente opzioni e preferenze.

56

Tali decorazioni le potrete unire con rafia, oppure anche filo colorato, o diversamente, come abbiamo scritto in precedenza, facendo dei fiori alla base, in modo da incastrarle. Si potrebbero, anche attaccare con della colla, che poi diventa trasparente. Ciascun lavoro, infatti, è ideale se è pulito e bello, specialmente nelle rifiniture. Il collante che userete, dovrà essere incolore, però si dovrà togliere facilmente, se fuoriesce dalle parti che dovrebbe legare. Una volta che avete completato il supporto nel miglior modo possibile, occorrerà scrivere sopra, nella zona che sarà maggiormente in vista, il nome dell'invitato, in modo da farlo divenire segnaposto.

66

Se l'ambiente dove dovrete passare un evento determinato e/o un lieto avvenimento con parenti ed amici, ha relativi mobili e tavola in stile rustico, sarà meglio utilizzare dei fiori secchi, un mazzo di peperoncini verdi, piccole melagrane, senza escludere altri fattori naturali, oppure che vengono simulati per esserlo. Non dovrete dimenticare mai, che il supporto potrà essere definito con un oggetto carino qualsiasi, che avete in casa vostra oppure che si potrà comprare, o ancora che potrete costruire utilizzando del cartoncino, come si è scritto all'inizio, oppure un elemento qualunque riciclato. Sarà bene adottare quest'ultima predilezione, oggi molto amata, in quanto non porta danni all'ambiente ed all'economia sociale e familiare. Diminuite il pattume, aumentando e migliorando il benessere di tutti.

Potrebbe interessarti anche

Il presente contributo è stato redatto dall'autore ivi menzionato a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e può essere modificato dallo stesso in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., quale editore dello stesso, non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tale contributo e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala l'immagine o le immagini che ritieni inappropriate
Devi selezionare almeno un'immagine
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti