Come proteggere la casa dai rumori

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I rumori sono ormai un elemento di disturbo sempre più frequente per le nostre orecchie, difatti cerchiamo spesso un po' di scampo rifugiandoci in casa nostra. Sfortunatamente però nessun luogo abitato è immune dal rumore. Coloro che vivono in città non riescono più a sopportare il caos delle auto che passano davanti casa, né le sirene delle ambulanze o della polizia. Impossibile poi non pensare al vociare fuori dalle finestre: per il fastidio molti pensano addirittura di cambiare casa.
Per evitare questo problema, ci sono delle semplici cose che ognuno di noi può fare. Se anche voi non ne potete più dei decibel in esubero, allora questo piccolo prontuario potrà aiutarvi davvero tanto, spiegandovi come proteggere la casa dai rumori.

26

Occorrente

  • Striscia di gommapiuma per il telaio della porta
  • Stucco per otturare eventuali buchi nel muro
  • Pannelli di legno
  • Porta per veranda
36

La prima misura che vi suggerisco di adottare, per isolare al meglio il vostro appartamento e proteggerlo dai rumori esterni, è quella di controllare tutte le pareti e i pavimenti per verificare che non ci siano buchi da otturare. Fate molta attenzione in particolar modo alle zone in cui ci sono le prese elettriche, perché è proprio lì che spesso si trovano dei buchi.
Forse non lo sapevate, ma persino dei piccoli fori apparentemente innocui lasciano entrare i rumori esterni con estrema facilità.

46

Può succedere che talvolta i rumori non provengano principalmente dai buchi nel muro: essi possono entrare in casa attraverso le porte e le finestre. Per riuscire ad attutire i rumori esterni, potreste installare degli infissi con doppio vetro. Fissando una sottile striscia di gommapiuma sul telaio della porta (in basso e lateralmente), eviterete fastidiosi spiragli.
La striscia per il telaio della porta si può facilmente reperire presso i grandi negozi di forniture per casa ed giardino.
Grazie ad una spesa non troppo esosa, riuscirete ad isolare notevolmente le stanze della vostra casa, senza ricorrere a costosi lavori.

Continua la lettura
56

Se vivete in un'abitazione indipendente, potreste ricorrere ad un altro stratagemma per proteggere il soggiorno dai fastidiosi rumori del traffico.
Costruite una piccola veranda con una porta secondaria dinanzi la porta di ingresso. In questo modo i rumori, prima di entrare direttamente in casa, dovranno passare per forza attraverso questa specie di anticamera.
Il suono si attutisce notevolmente e non sarà poi così urgente rivolgersi ad un tecnico per isolare la casa a mò di studio di registrazione!
Non vi occorrono pannelli speciali, antiestetici e poco pratici: basteranno piccoli accorgimenti per proteggere l'appartamento anche dal freddo invernale.
Dunque non mi resta che augurarvi buon lavoro... E buon silenzio!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Create un'anticamera che separi l'ngresso di casa dall'esterno
  • Se trovate buchi nel muro, tappateli con una mano di stucco
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come fare una parete fonoassorbente

Molto spesso gli appartamenti moderni hanno le pareti molto sottili e per questo motivo risulta abbastanza complicato avere un minimo di privacy. Se desiderate avere una casa od anche soltanto una stanza con le pareti completamente insonorizzate dove...
Casa

Come sapere se in casa vostra c'è un fantasma

Rumori strani, cigolii, passi, voci, possono far pensare che in casa ci sia la presenza di un fantasma. I fantasmi, possono spesso spaventare e rendere ansiosi, ma spesso si tratta non di presenze che girano per la casa, ma di vecchie strutture che durante...
Casa

Come isolare acusticamente una parete

Coloro che hanno recentemente acquistato una casa lo sanno bene: le case moderne presentano delle pareti più sottili rispetto alle case di una volta e, molto spesso, ci si può ritrovare ad ascoltare conversazioni e rumori che provengono dall'appartamento...
Bricolage

Come effettuare l'isolamento acustico delle finestre

Molte persone abitano in case le cui finestre affacciano troppo vicino ad una strada principale dove le auto transitano continuamente, emettendo dei rumori che penetrano inevitabilmente nelle stanze dell'appartamento. In queste situazioni, purtroppo,...
Casa

Come ridurre la propagazione del rumore

La nostra casa è piena di rumori che noi stessi creiamo o che arrivano dall'esterno. Il rumore degli elettrodomestici accesi, lo scricchiolio dei mobili, il semplice parlare e camminare, riempiono la nostra casa di rumore. Se a questo aggiungiamo anche...
Casa

Come realizzare una parete fonoassorbente

Se abbiamo deciso di destinare una delle stanze della nostra casa per una sala hobby, sala cinema o anche una sala musica non dobbiamo certo trascurare il problema dei rumori. Non è certo necessario rinunciare ad una nostra passione per paura che il...
Materiali e Attrezzi

Come isolare con la carta, il cotone o la carta stagnola

Esistono moltissimi metodi efficaci per isolare la casa. Infatti, il calore che si trova all'interno di una casa tende a disperdersi verso l'esterno ed è difficile poter raggiungere un certo equilibrio termico. I materiali isolanti più utilizzati sono:...
Casa

Come isolare una porta blindata

Quando si va a vivere in una casa nuova ci si trova spesso a dover fare i conti con infissi non più isolanti come appena acquistati. Ciò significa che bisogna provvedere da sé. Nel caso di una porta blindata potrebbe sembrare più complesso renderla...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.