Come pulire e disinfettare un forno elettrico

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Spesso capita che dopo molteplici cotture il vostro forno sia più o meno sporco. I cibi grassi nel corso del tempo possono creare incrostazioni lungo le sue pareti, rendendolo un posto poco sano e pieno di batteri, oltre che prolungare i tempi di cottura consumando più energia elettrica.
In questa guida vi spiegheremo come pulire e disinfettare un forno elettrico.

27

Occorrente

  • Limone
  • Aceto
  • Panno morbido in micro fibra
37

Prima di effettuare una qualsiasi operazione, assicuratevi che il forno sia spento e freddo. Inoltre controllate che la spina sia staccata dalla corrente per poter procedere in totale sicurezza. Iniziate aprendo lo sportello, e attraverso una veloce occhiata, potete capire se il vostro forno ha bisogno di una semplice pulizia superficiale, o di un lavoro più grosso. Naturalmente lo stato del vostro forno è la diretta conseguenza da ciò che avete cucinato al suo interno. Ad esempio, i cibi pieni di grassi, durante la cottura, causano schizzi dappertutto, mentre i cibi con pochi grassi, rispettano molto di più il vostro elettrodomestico.

47

Se volete evitare di utilizzare i prodotti in commercio, potete optare per delle soluzioni fate direttamente in casa. Se il vostro forno non è sporchissimo, basterà strofinare semplicemente la metà di un limone sulle sue pareti, in modo da sgrassarle e deodorarle. In seguito basterà risciacquare il tutto con la sola acqua tiepida. Infine non dovrete fare altro che asciugare tutto servendovi di un panno in microfibra.
Si consiglia di evitare tutta la categoria delle spugne abrasive, che possono essere potenzialmente molto pericolose per le pareti del vostro forno, in quanto c'è la possibilità di rimuovere la parte antiaderente della stessa con lo strofinamento.
Potete invece usare senza nessun rischio le pagliette e spugne morbide per le griglie del forno.

Continua la lettura
57

Per un forno particolarmente sporco, con croste di cibo e grasso sulle sue pareti, dovrete preparare in una bacinella una soluzione di aceto bianco e acqua tiepida, avendo cura di mettere tre parti di aceto e una di acqua. Infine, usando una spugna morbida imbevuta della soluzione, insistete sulle incrostazioni per toglierle del tutto. Quindi risciacquate il tutto e asciugate sempre con un panno in micro fibra.

67

Per disinfettare invece non dovrete far altro che mettere il forno alla sua massima temperatura e accenderlo per tipo una mezz'oretta. Il calore al suo interno ucciderà tutti i batteri disinfettandolo.
Per disinfettare potete usare anche un disinfettante apposito, acquistabile presso un qualsiasi centro commerciale.
Se invece volete pulire e disinfettare insieme, basterà che acquistiate un prodotto sanificante, che deterge, ovvero lava e disinfetta.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per disinfettare potete usare il calore del vostro forno o prodotti appositi

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come disinfettare il bucato in lavatrice

A volte, il semplice lavaggio del bucato con il detersivo non risulta essere sufficiente. Appare infatti necessario procedere a disinfettare lo stesso. Esistono molteplici metodi per effettuare la disinfezione del bucato, alcuni naturali e altri sintetici....
Casa

Come disinfettare il materasso in lattice

Chi ha un materasso in lattice sa quanto la pulizia sia fondamentale. Questo materiale, infatti, non necessita meno manutenzione rispetto a quello in cotone, poiché la polvere rischia, ugualmente, di accumularsi sulla sua superficie. Soprattutto chi...
Giardinaggio

Come disinfettare le forbici per la potatura

Come ogni appassionato di giardinaggio sa, la potatura delle piante è un elemento fondamentale e indispensabile per farle crescere sane, forti e rigogliose. Le piante tuttavia possono soffrire per la presenza di batteri, funghi e parassiti e con le nostre...
Casa

Come sostituire l'aspiratore di una cappa

Alle volte, può accadere che la cappa della vostra cucina, possa intasarsi e quindi non aspirare più i fumi della cottura in maniera adeguata. Sono in tanti coloro i quali desiderano rivolgersi al classico metodo del fai-da-te, per poter riparare qualsiasi...
Giardinaggio

Come fare la disinfestazione degli scarafaggi

In estate è molto frequente sia nelle città così come nelle case, l'invasione degli scarafaggi che proliferano in particolare in zone umide dove vi sono crepe e buche nei muri, o in presenza di scarichi fognari non tenuti perfettamente igienizzati....
Casa

Come Usare E Pulire La Lavastoviglie

La lavastoviglie, negli ultimi anni è uno degli elettrodomestici più utilizzati, in quanto permette di ottimizzare i tempi per pulire e offre prestazioni elevate senza il benché minimo sforzo. In questa guida vedremo come utilizzarla al meglio e pulirla,...
Giardinaggio

Come effettuare la potatura delle ortensie

Le ortensie, che appartengono alla famiglia delle Hydrangeaceae, vennero importate in Europa nel XVIII secolo e oggi sono molto diffuse in tutta Italia, dove vengono utilizzate come piante decorative sia nei giardini che nei vasi, come piante d'appartamento....
Casa

Come costruire un vaso in miniatura

Se amate le piante e desiderate creare una bacheca con all'interno delle miniature di vasi da fiore, potete cimentarvi nella realizzazione di questi originali contenitori, seguendo delle line guida specifiche che troverete nei passi successivi. Il lavoro...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.