Come pulire le cromature della bicicletta

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se abbiamo una bicicletta che è ben curata e magari presenta delle raffinate cromature in alcuni punti fondamentali come ad esempio sulla leva del freno, all'altezza del manubrio in corrispondenza del sellino e sui parafanghi, possiamo intervenire in modo appropriato per pulirle. A tale proposito, ecco una guida su come pulire le cromature della bicicletta.

25

Occorrente

  • Flatting
  • Cera solida
  • Alcool
  • Bicarbonato di sodio
  • Pennello
  • Ovatta
35

Pulire con una spugna

La prima operazione di pulizia da fare consiste nel prendere una spugna leggermente bagnata in acqua e passarla sulle parti cromate di cui è dotata la bicicletta. Nel caso possiamo anche aggiungere a secco sulla spugna stessa del bicarbonato di sodio, che serve ad eliminare eventuali incrostazioni, essendo un prodotto leggermente abrasivo e soprattutto senza alcuna base acida.

45

Rimuovere le macchie

Nel caso sulle parti cromate della nostra bici ci sono delle macchie ostili come ad esempio quelle di vernice colata in fase di tinteggiatura degli altri componenti, per rimuoverle prendiamo un batuffolo di ovatta e in base alla natura della vernice, usiamo un solvente appropriato. Nello specifico se si tratta di un prodotto acrilico allora la sostanza deve essere della stessa natura anche se va bene del comune benzolo che in genere si usa per asportare la cola dal cuoio. S invece la vernice è ad acqua, allora sul batuffolo di cotone è sufficiente applicare qualche goccia di alcool. Terminata l'operazione di pulizia di tutte le parti cromate, non ci resta che ottimizzare il risultato usando altri prodotti che servono per renderle idrorepellenti e quindi per evitare che si riformino delle antiestetiche macchie. In riferimento a ciò, nel passo successivo troviamo un piccolo elenco di quelli maggiormente indicati.

Continua la lettura
55

Usare del flatting

Le opzioni di finitura per rendere le parti cromate della nostra bicicletta dopo l'accurata pulizia, sono fondamentalmente due; infatti, possiamo usare del flatting trasparente da applicare con un piccolo pennello, facendo però attenzione a non creare striature. Tuttavia pochi minuti prima che la vernice si essicchi del tutto, conviene versare nel palmo della mano del talco ed usarlo poi come leggero smeriglio per eliminare le tipiche bollicine generata dalla sostanza. Nel caso optiamo invece per una finitura più veloce è sufficiente applicare sempre con un pennello della cera solida del tipo che si usa per il legno, attendere che diventi piuttosto dura, e poi alla fine asportarla prima con un panno pulito e poi lucidarla con uno di lana.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire una bicicletta di legno

Qualche volta capita di avere del tempo libero a disposizione, ma non si sa come impiegarlo. È il caso di produrre allora qualcosa con il metodo fai da te, utilizzando semplici attrezzi da lavoro e senza che bisogna avere particolari conoscenze specifiche....
Altri Hobby

10 consigli per pedalare in bicicletta con la pioggia

Pedalare in bicicletta con la pioggia è un vero piacere e osservare il paesaggio che si riempie poco a poco di gocce cristalline aiuta a rilassarsi e a schiarirsi le idee. Tuttavia, non bisogna dimenticare che, per quanto possa essere piacevole, andare...
Casa

Come decorare una bicicletta

La bicicletta è un mezzo di trasporto senza tempo. Risulta attuale in ogni epoca, non subisce mai danni dal progresso. L'avanzamento tecnologico non intacca mai nessuno dei suoi incredibili pregi. Ecologica, pratica, perfetta per tutti. Aiuta l'attività...
Bricolage

Come appendere la bicicletta al muro

In questo tutorial vedremo come appendere la bicicletta al muro. Se arriva l'inverno, e non è possibile più fare biciclettate con amici oppure allenarvi in bicicletta da soli, ecco che è arrivato il momento di mettere via la bicicletta appendendola...
Bricolage

Come restaurare una vecchia bicicletta

Se in cantina avete una vecchia bicicletta o ne avete acquistato una da un rigattiere, e pensate di ridarle una nuova vita, sappiate che è possibile risistemarla e renderla splendente e, soprattutto, funzionante. L'intervento di restauro, potrà apparire...
Bricolage

Come costruire un lampeggiatore per bicicletta

Costruire un lampeggiatore per bicicletta è un procedimento abbastanza semplice. Per ottenere un buon risultato finale bisogna scegliere con cura i componenti del circuito. Bisogna munirsi di un piccolo dispositivo elettrico per poter attivare il lampeggiatore....
Bricolage

Come creare un lampadario con un cerchione da bicicletta

Avete in garage una vecchia bicicletta che dovete buttare prima o poi? Bene non fatelo. Prima di buttare via la bicicletta vecchia, grazie ad alcuni pezzi di essa, possiamo realizzare qualcosa di unico e straordinario. Per tutti gli amanti del riciclo...
Casa

Come sostituire il rubinetto della doccia

A parecchi di noi piace molto realizzare dei piccoli lavoretti in casa. Chi si diletta con il "fai da te", non ha paura di svolgere la manutenzione direttamente in prima persona. Spesso poi, fare questi lavoretti è utile a risparmiare soldi preziosi....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.