Come pulire le punterie idrauliche

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Le punterie costituiscono uno degli organi della distribuzione; permettono, assieme ad altri elementi, di aprire e chiudere le valvole, sia quelle di scarico che quelle di aspirazione. Nel caso in cui ci si riferisse a degli autoveicoli, le punterie si trovano all'interno del motore e possono essere meccaniche o idrauliche. Spesso la polvere e il fango, che inevitabilmente si insidiano all'interno, causano problemi di diversa natura. Oltre quindi alla normale manutenzione, è bene pulirle periodicamente e in maniera accurata. Vediamo nella guida che segue come fare passo dopo passo.

25

Acquistate degli additivi specifici

Le punterie idrauliche sporche provocano nella maggior parte dei casi un fastidioso rumore che si verifica a motore freddo per qualche secondo, ma può persistere anche quando la macchina è in moto. Spesso influisce negativamente sulla piena efficienza del motore. Esistono in commercio additivi specifici, che agiscono allo stesso modo di un semplice solvente e che devono essere utilizzati prima di procedere al cambio dell'olio.

35

Accendete il motore e fatelo scaldare

Come prima cosa scaldate il motore dell'auto, lasciandolo accesso per una decina di minuti circa, poi procedete con lo scarico dell'olio vecchio. Per svolgere questa operazione utilizzate additivi di qualità, evitando di risparmiare; otterrete certamente un ottimo risultato, perché verranno liberati dallo sporco i martelletti idraulici, riducendo in gran parte i depositi del vecchio olio. Leggete sempre sul libretto d'istruzioni dell'auto quale olio è più adatto. È consigliabile tuttavia aggiungere un trattamento olio che presenti un alto grado di viscosità (esistono prodotti che possono essere utilizzati perfettamente, sia per motori diesel che per quelli a benzina), che preserverà dall'usura e consentirà anche di ottenere migliori partenze a freddo.

Continua la lettura
45

Pulite le punterie

Questa operazione dovrebbe risolvere efficacemente i problemi di sporcizia e il conseguente rumore derivanti da un lasso di tempo troppo elevato tra un cambio dell'olio e il successivo. In caso contrario, nonostante siano stati eseguiti i precedenti passaggi con cura, il rumore delle punterie dovesse persistere, è possibile procedere in un altro modo. Prima di sostituirle forzatamente è possibile smontare i coperchi, togliere le punterie e pulirle una ad una. Il lavoro in questo caso risulta essere particolarmente minuzioso e preciso: è necessario avere l'accortezza di passare in tutti i punti toccati dall'olio durante il percorso e, infine, rimontarle.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • È consigliabile tuttavia aggiungere un trattamento olio che presenti un alto grado di viscosità
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come collegare correttamente la lavatrice

Al giorno d'oggi, si sa, chiamare un tecnico per svolgere i lavori di casa, può rivelarsi decisamente costoso ed è quindi diventato indispensabilità sapere arrangiarsi un po' da soli, soprattutto sulle questioni più facili. Una di queste è come collegare...
Bricolage

Come murare le scatole di derivazione

Quando si fa un impianto elettrico o idraulico in casa si ha la necessità di realizzare delle scatole di derivazione per la funzionalità dell’impianto stesso. Quelle per gli impianti elettrici generalmente sono di misura standard 7 cm per 9 cm se...
Casa

Come sostituire un lavabo

Sostituire un lavandino non è una procedura difficile che richiede particolari abilità tecniche. Ma comunque, seguendo attentamente la procedura indicata in questa guida sarà possibile eseguire la procedura senza il rischio di perdite ingenti di acqua....
Casa

Come Installare Correttamente Una Stufa A Legna

Al giorno d'oggi contenere le spese riguardati la produzione di calore nella propria abitazione è importantissimo. Infatti questo permette non solo di avere delle bollette più leggere, cosa non indifferente visti il periodo non proprio florido dal punto...
Casa

Come scegliere un depuratore d'acqua

In molte città esiste il problema dell'acqua non potabile. Per questa ragione, molto spesso si ricorre all'acquisto di questa bevanda in bottiglia. Tuttavia, in molti ancora, non sanno che sul mercato è possibile reperire dei dispositivi sempre maggiormente...
Giardinaggio

Come creare uno stagno artificiale in giardino

Amate la quiete e la vegetazione lacustre? Vi piacerebbe creare un angolo di pace nel vostro bel giardino? Allora dovreste assolutamente realizzare un piccolo stagno artificiale pieno di piante ed animaletti e ricreare, in piccolo, un meraviglioso ecosistema....
Materiali e Attrezzi

Come usare uno svasatore multistrato

Esistono molte situazioni termo idrauliche che richiedono l'utilizzo di uno svasatore multistrato al fine di innestare all'interno di un tubo un altro accessorio come ad esempio un raccordo, un altro tubo, una valvola, un rubinetto. Si tratta di un utensile...
Casa

Come Proteggere Il Contatore Dell'acqua Dal Freddo

Il cambio di stagione comporta inevitabilmente un mutamento climatico; infatti, con l'arrivo della stagione invernale le temperature miti lasciano spazio a quelle fredde. È opportuno quindi prendere delle precauzioni per evitare che il contatore dell'acqua...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.