Come realizzare bustine di pannolenci con pot-pourri

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Calde e praticissime, le bustine di pannolenci rosso e verde sono decorate con motivi natalizi dipinti con il pennarello bianco, specifico per tessuti. Da utilizzare per profumare vari ambienti della casa, cassetti o armadi, le bustine contengono un pot-pourri di fiori di malva, ulteriormente aromatizzato dall'essenza di issopo, pianta perfetta per creare un mix odoroso in grado di rilasciare una fragranza fresca dalle proprietà calmanti. I sacchettini possono essere dipinti con disegni diversi, diventando veri e propri decori per la casa da realizzare in maniera diversa a seconda delle occasioni di festa. In questa guida vedremo come procedere.

27

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Pannolenci rosso e verde (cm 30 x 15 per ogni bustina)
  • Pot-pourri con fiorellini di malva essiccati
  • Pennarello per stoffa bianco
  • Olio essenziale si issopo
  • Ciotola
  • Spillo
  • Forbici
  • Foglio di carta
  • Ago e filo da cucito di lana bianco
  • Carta carbone
  • Penna biro
37

Mettete il pot-pourri di fiori di malva in una ciotola, quindi profumatelo aggiungendo cinque gocce di olio essenziale di issopo, mescolate con un cucchiaio di legno, coprite con un foglio di carta alluminio e mettete da parte. Nel frattempo, ritagliate dal pannolenci rosso un rettangolo di cm 30 x 15, riportate la figura prima su carta, in modo da avere un modello già pronto, poggiate poi la sagoma sul tessuto, fissatela aiutandovi con uno spillo per mantenere il tutto fermo durante l'operazione di taglio, e rifilate con le forbici seguendo i contorni.

47

Tracciate a mano o ricalcate il motivo del cervo su un foglio di carta: per un disegno preciso e privo di imperfezioni, scaricate e stampate la sagoma dell'animale delle dimensioni che vi occorrono da internet, quindi riportatela sul rettangolo di pannolenci utilizzando la carta carbone. Ripassate il motivo sul pannolenci e coloratelo con il pennarello bianco, apposito per la scrittura su stoffe. Lasciate asciugare, quindi ripetete l'operazione se intendete eseguire nuovamente il decoro. Piegate a metà il rettangolo di pannolenci nel senso della lunghezza e cucite due lati a punto filza usando del filo di lana.

57

Guarda il video

Continua la lettura
67

Riempite la bustina con il pot-pourri preparato in precedenza, poi cucite e chiudete anche l'ultimo lato. Seguendo il procedimento descritto, realizzate altre bustine utilizzando il pannolenci verde, variando i soggetti delle decorazioni (potete ad esempio dipingere un cuore, la stella di ghiaccio o l'alce). Se volete rendere i sacchetti porta pot-pourri ancora più profumati, imbevete un batuffolo di cotone in poche gocce di olio essenziale di issopo e strofinate il pezzetto impregnato di aroma sull'esterno delle bustine. Lasciate assorbire l'essenza prima di procedere con la decorazione del tessuto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come realizzare sacca per pot-pourri con stencil di rose

Decorare tessuti e oggetti con lo stencil è davvero molto semplice e ti consente di realizzare un'infinità di oggetti per arredare la tua casa ...
Bricolage

Come fare il pout pourri in casa

Il pot-pourri è senza dubbio la decorazione perfetta per gli ambienti delle proprie case, specialmente se posto in bagno o in soggiorno, vista la sua ...
Bricolage

Come realizzare il pot-pourri umido

Se siamo degli amanti del fai-da-te potremmo realizzare questo meraviglioso pot-pourri che renderà le nostre stanze profumate, e ci aiuterà ed eliminare i cattivi odori ...
Bricolage

Come Realizzare Una Striscia Da Appendere In Pannolenci

Il panno lenci è una stoffa non stoffa che viene realizzatra tramite l'infeltrimento di fibre di lana. Tramite questa lavorazione viene creato un tessuto ...
Altri Hobby

Come Profumare con il Pot-pourri

Il pot-pourri è una composizione formata da fiori secchi, posizionati in ciotole, piatti decorati oppure contenitori aperti, la cui fragranza si diffonde gradevolmente negli ambienti ...
Bricolage

Come realizzare il Babbo Natale in pannolenci

Come vuole la tradizione, non è Natale senza addobbi a regola d'arte. Comprare decorazioni già pronti è sicuramente più semplice, ma se avete intenzione ...
Bricolage

Come realizzare sacchettini antitarme con girasoli

Attraverso i passaggi successivi di questo tutorial ci occuperemo di illustrarvi che modo è possibile realizzare, direttamente con le nostre mani, dei simpatici e molto ...
Casa

Come realizzare profumabiancheria con carta di riso

In questo articolo vogliamo dare una mano a tutti i nostri lettori, a capire come poter realizzare un simpatico ed anche del tutto originale, portabiancheria ...
Cucito

Come fare dei fiori in pannolenci

Il pannolenci è un materiale che si presta a molteplici utilizzi. È semplice da lavorare e da cucire. Inoltre ha il vantaggio di non sfilacciarsi ...
Bricolage

Come Realizzare Un Simpatico Segnalibro Con Pecorella Di Pannolenci

Se siete degli appassionati del "fai da te", leggete molto attentamente la seguente semplice e rapida guida che vi enuncerò nei passaggi successivi, nella quale ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.