Come realizzare candele colorate

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Ci sarà sicuramente capitato di voler acquistare un oggetto per arredare la nostra casa, ma di non riuscire a trovarlo nei vari negozi che vendono questo tipo di articoli. In questi casi l'unica soluzione possibile è quella di provare a realizzare tutti gli oggetti che più ci piacciono con le nostre mani e se non siamo degli esperti di fai da te non dovremo assolutamente preoccuparci. Tutto quello che dovremo fare sarà ricercare su internet, fra le molte guide esistenti, quelle che ci illustrino gli strumenti da utilizzare e tutti i passaggi da seguire per riuscire a realizzare l'arredo che desideriamo. In questo modo potremo ottenere degli oggetti sempre differenti e potremo personalizzarli a nostro piacimento. Nei passi successivi di questa guida, in particolare, vedremo come far per riuscire a realizzare correttamente delle bellissime candele colorate.

26

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • due pentolini,stuzzicadenti,vasetti omogeizzati con coperchi, colori a olio e a cera.
  • stoppini con la base di metallo, essence profumate.
  • forbici, colla a caldo e vinilica.
36

Come prima cosa prepareremo tutto l’occorrente: non utilizzeremo la cera ma dello strutto (300gr), due pentolini, 5 vasetti tipo quelli degli omogeneizzati con i rispettivi coperchi, colori a olio e pastelli a cera, stoppini con la base in metallo e non troppo grossi, essenze profumate (se ne trovano di tante fragranze), andranno bene anche quelle alimentari. Ci serviranno anche delle forbici, degli stuzzicadenti, della colla a caldo, della colla vinilica e decorazioni varie.

46

Puliamo tutti i vasetti e i coperchi ed asciughiamoli per bene. Prendiamo uno stoppino con la base in metallo ed incolliamola con la colla a caldo in fondo al vasetto. Stiriamo il filo incerato verticalmente e arrotiamolo attorno a uno stuzzicadenti, posizionato sopra il vasetto, così da mantenere diritto lo stoppino e tagliamo l’eccesso dello stoppino. In un pentolino facciamo sciogliere i 300 grammi di strutto, e lasciamolo da parte. In un altro pentolino sciogliamo i pastelli a cera o, se preferiamo, potremo sciogliere i colori insieme allo strutto, sia i pastelli a cera sia i colori a olio.

Continua la lettura
56

Prendiamo adesso la quantità giusta di strutto da inserire nel vasetto, per cui utilizziamo il barattolino stesso come dosatore. E’ il momento di aggiungere le essenze al composto, due o tre gocce andranno più che bene. Per ogni colore, poi, è associata un’essenza specifica, per cui possiamo attenerci a queste associazioni: il blu, ad esempio, si correla perfettamente con la fragranza della lavanda, per il rosso utilizziamo l’essenza di rosa, per il giallo la fresia, ecc.

66

A questo punto il composto è terminato e possiamo versarlo nei rispettivi vasetti. Lasciamoli raffreddare all’aria fino all’indomani oppure, se abbiamo fretta, mettiamoli in frigorifero per qualche ora. Una volta che le nostre candele saranno pronte, colorate, profumate e indurite a dovere, tagliamo lo stoppino in modo che risulti lungo almeno ½ centimetro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare le candele alle erbe aromatiche in vasetti piccoli di terracotta

L'arte di realizzare oggetti di ogni tipologia con le proprie mani e in ambiente domestico sta prendendo piede sempre di più. Tra gli oggetti ...
Casa

Come realizzare candele originali a costo zero

Alzi la mano, a chi non è mai capitato di rimanere affascinato dalle meravigliose candele, poste sugli scaffali, di supermercati e di centri commerciali e ...
Bricolage

Come Fare Le Candele Arcobaleno

Candele fatte a mano in casa, belle e colorate come fossero acquistate in un negozio per decorazione d'interni. Potete farle anche voi, basta sapere ...
Bricolage

Come realizzare delle candele con le paste sintetiche

Illuminare di magia e colore la propria casa è possibile, basta solo un po' di fantasia per realizzare delle suggestive ed eleganti candele dai colori ...
Bricolage

Come realizzare le candele in gel

La lavorazione con i prodotti tradizionali, come la cera e la paraffina, richiede di solito tempi piuttosto lunghi, molti passaggi ed una certa abilità manuale ...
Bricolage

Come Colorare La Cera Per Preparare Delle Candele Colorate

Se si ha uno spirito abbastanza creativo e si ama realizzare particolari atmosfere questo tutorial è l'ideale. Leggendo la guida si possono avere delle ...
Bricolage

Come fare delle candele natalizie profumate

Una candela è un blocco di cera con stoppino incorporato che viene acceso per fornire luce e calore. Realizzare candele Natalizie profumate è un lavoro ...
Bricolage

Come preparare dei segnaposto con le noci

Una cena speciale con amici e parenti non ha bisogno di dettagli preziosi o molto costosi per diventare un'occasione incantevole. Per rendere più bella ...
Bricolage

Come realizzare un segnaposto con un vasetto di crema per il viso

Se avete dei vasetti di crema per il viso in casa che non utilizzate più, non gettateli via, ma riutilizzateli e rendeteli utili e funzionali ...
Bricolage

Come realizzare una candela

Una candela è sempre opportuno tenerla in casa, specie nel momento in cui viene a mancare l'energia elettrica. Negli anni con l'avvento delle ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.