Come realizzare coni portariso

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Ogni matrimonio che si rispetti si conclude sempre con il lancio del riso. In genere il cereale viene contenuto in eleganti portariso, realizzati dal fioraio con ampie foglie lavorate oppure di carta o in pizzo da amici e parenti. Per creare qualcosa di originale, cimentati nella produzione di simpatici coni portariso cartacei o in stoffa. Potrai distribuirli agli invitati per acclamare gli sposi fuori dalla chiesa. Ecco quindi come procedere.

27

Occorrente

  • Carta abbastanza rigida
  • Colla
  • Forbici
  • Materiale per decorazione (nastri, fiocchi, fiori ecc..)
  • Stoffa damascata
  • Cartoncino Bristol
37

Il materiale

Per realizzare dei simpatici ed originali coni portariso, procurati innanzitutto il materiale. Pertanto, recati in una cartoleria ben fornita ed acquista della carta abbastanza rigida. Poi ti serviranno della colla, forbici e materiale vario per le decorazioni. Sistema l'occorrente su un piano di lavoro sufficientemente ampio e pulito. Srotola il cartoncino e ritaglia dei quadrati di almeno 8 x 8 centimetri. Realizzane in numero adeguato agli invitati ed impilali l'uno sull'altro. Al termine, prendine uno e posizionalo con i lati in obliquo, come un rombo. Con delicatezza, applica della colla in stick o meglio vinilica solo su un lato, possibilmente quello di sinistra.

47

La carta

Avvolgi il quadrato come un cono. Sovrapponi i lati ed incollali. Hai appena realizzato il primo cono portariso. Prima di passare alla decorazione, completa i restanti cartoncini. Nel frattempo, la colla si asciugherà per bene. Con un nastro (va bene anche della passamaneria), copri la giuntura dei due fogli. Infine, applica un fiocchetto, cuci dei bottoni oppure incolla dei fiori. A questo punto, con un po' di pratica, potrai realizzare anche i coni portariso con la stoffa. In questo caso, utilizzane magari qualcuna più pregiata. Potrai sfruttarli come gadget in ricordo del tuo matrimonio o quello di amici e parenti stretti. Per realizzarli non serviranno particolari doti.

Continua la lettura
57

La stoffa

Per realizzare dei coni portariso in stoffa, prediligi preferibilmente quella damascata. La puoi acquistare a metri nei negozi specializzati in tessuti e foderami. In alternativa, potrai trovarla anche in locali di fornitura per tappezzieri. Procedi come per i coni di carta, nel taglio e nell'assemblaggio. Tuttavia, per renderli particolarmente rigidi come i precedenti, crea due coni. Ti serviranno per rivestire un cartoncino Bristol con la colla vinilica. Il lavoro in questo caso si raddoppierà, ma il risultato senz'altro non reggerà alcun paragone. Otterrai dei coni portariso davvero unici e raffinati da regalare a tutti i partecipanti.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per il cono in cartoncino non esagerare con le decorazioni. Devi pur sempre mantenere un profilo sobrio e raffinato
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come fare una ghirlanda natalizia con il quilling

Il quilling rappresenta una tecnica molto antica che consiste nell'arrotolare strisce di carte, per poi sagomarle ed incollarle insieme creando così elementi decorativi. La carta è un materiale economico che tutti abbiamo in casa e che può essere pertanto...
Bricolage

Come creare degli scacchi con la pasta modellabile

Il gioco degli scacchi è praticato ed apprezzato in tutto il mondo, esso viene infatti sia giocato a casa, nei circoli appositi ed on line, oltre ad essere un vero e proprio sport riconosciuto dal comitato olimpionico internazionale. È riservato agli...
Bricolage

Come fare un fiocco da regalo o coccarda

Ci sarà sicuramente capitato, almeno una volta, di dover acquistare un regalo per un amico o un parente e di dover quindi realizzare un bellissimo pacco regalo. Se non ne abbiamo mai fatto uno prima potremmo incontrare alcune difficoltà nella sua realizzazione,...
Bricolage

Come fare gli scacchi

Bello vero giocare a scacchi? Sono molti i bambini che non sanno giocare a scacchi, oggi sono molto presi solo dai video games. Volete insegnare il gioco degli scacchi? Per appassionarli costruiamo scacchi e scacchiera insieme ai nostri figli. In questa...
Cucito

Come realizzare una coda di sirena a uncinetto

D'inverno quando ci rilassiamo stesi sul divano abbiamo bisogno di un un morbido plaid o di una calda coperta di lana per riscaldarci. Se vuoi avere una coperta tutta tua originale e speciale nel suo genere, creata con le tue stesse mani non devi...
Bricolage

Come realizzare degli alberelli di Natale con le caramelle

Il Natale, con le sue luci colorate e le decorazioni scintillanti, ogni anno ci regala un'emozione magica. Una festività in grado di infonderci, a dispetto di tutto, serenità e gioia. Il periodo natalizio è anche il momento perfetto per concederci...
Bricolage

Come realizzare una ghirlanda con delle pagine di libro

Siete pronti per dare un tocco natalizio alla vostra casa? Allora scatenate la fantasia, perché è arrivato il momento di pensare a quali decorazioni aggiungere per rinnovare i vostri addobbi natalizi. In questa guida, con pochi e semplici passaggi,...
Bricolage

Come fare un cono di cartone

Per gli amanti del fai da te ogni scusa è quella giusta per cimentarsi in qualche nuovo lavoretto. I lavori più gettonati sono quelli che richiedono l'uso di carta e forbici, divertono grandi e bambini e non si smetterebbe di giocare provando tutte...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.