Come Realizzare Cuscini Con I Lacci

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

I cuscini sono una grande opzione per decorare casa, nonchè un aiuto per il riposo. Cuscini rettangolari, quadrati o cilindrici sono veloci e semplici da fare. Ideali per arredare con gusto ogni ambiente domestico, dal soggiorno alle camere da letto, perfetti per rinnovare vecchi divani o poltrone un po troppo banali, i cuscini sono meravigliosi alleati dell'arredamento. E'vero che possiamo trovarne nei negozi e centri commerciali, ma possiamo anche realizzarli noi stessi, a nostro piacimento. In commercio esistono tanti tipi di cuscini con chiusure diverse; se pensiamo per esempio di allestire un cuscino per un divano, dove la stoffa utilizzata si presenta più doppia, necessariamente per chiudere la federa dobbiamo cucire una cerniera. O in alternativa mettere dei bottoni. Se invece pensiamo di cucire dei cuscini di stoffa leggera, sarebbe preferibile usare dei laccetti come chiusura. Se seguirete questa guida nei vari passaggi vi spiegherò in maniera dettagliata come realizzare cuscini con i lacci.

25

Occorrente

  • Cuscino già pronto o stoffa per realizzarlo
  • Stoffa in contrasto col colore del cuscino
  • Ago e filo
35

Realizzate in modo molto semplice un cuscino in tinta unita di dimensioni quadrate, con un lato pari a circa 40 cm. In alternativa, ne esistono già in commercio e potete tranquillamente acquistarne anche uno già pronto per essere utilizzato. Prendete la stoffa che avete acquistato (vi consiglio un colore in contrasto, o comunque che risalti su quello del cuscino). Procedete ritagliando un totale di 2 quadrati, caratterizzati dall'avere i lati di circa 30 cm.

45

Allo stesso modo, procedete facendo successivamente altri ritagli. Dovrete, nel dettaglio, ritagliare un totale di 16 strisce, che devono avere le dimensioni di circa 15 cm (per la lunghezza) e 2 cm (per la larghezza).
È consigliabile lasciare circa 1 cm di spazio per lato in modo da poter cucire un piccolo orlo e impedire che, con il tempo, il tessuto si sfili rovinando il vostro lavoro. Fatto questo iniziate a cucire le strisce sui quadrati di stoffa.

Continua la lettura
55

A tale scopo, fate in modo che le strisce siano sempre ben perpendicolari al quadrato di stoffa. In particolare, nel lato del quadrato stesso dovrete cucire gli otto laccetti di chiusura, lasciando circa cinque centimetri dal bordo e tra un laccetto e l'altro circa 1,5 centimetri di spazio. Quando avrete completato con il primo quadrato, passate al secondo, procedendo alla stessa maniera. Avrete così utilizzato per i due quadrati le sedici strisce ritagliate (otto su ognuno). A questo punto sovrapponete un quadrato su ogni faccia del cuscino, cucite le cuciture e annodate con un 8 simpatici nodi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come Creare Un Cuscino Paracolpi Per La Culla

In questa guida potrete realizzare un cuscino paracolpi per la culla con le vostre stesse mani, rendendo la culla del vostro bambino molto originale e unica. Per la realizzazione di questo progetto basta davvero poco: poco materiale, un minimo di manualità...
Bricolage

Come fare un bordo a lacci

Per attaccare le tende ai vari tipi di bastone che si trovano in commercio si adattano in genere gancetti in metallo oppure anelli in plastica, ma se vogliamo attaccare le nostre tende in modo fisso e non scorrevoli possiamo realizzare un bordo a...
Altri Hobby

Come decorare un paio di scarpe in velluto

Vedremo in questo articolo come decorare un paio di scarpe in velluto. Questa decorazione è un lavoro molto economico e semplice ed inoltre potrà essere fatto in pochissimo tempo. Dovrete prendere chiaramente un paio di scarpe in velluto, con o senza...
Cucito

Come Realizzare Cuscini Di Lino Con Perline

Per rinnovare in modo originale una poltrona o una vecchia sedia sedia vecchia oppure per abbellire un angolo vuoto e un poco anonimo della vostra casa, la soluzione può essere quella di creare graziosi elementi con le vostre mani scegliendo di dare...
Cucito

Come Realizzare Un Cuscino A Caramella Fai Da Te

I cuscini a caramella sono degli elementi più che altro decorativi, piuttosto che pratici; essi possono essere fatti di stoffa, di feltro e imbottiti con la gommapiuma oppure con la spugna o la lana. Inoltre, possono essere abbelliti con paillettes,...
Cucito

Come cucire un sacchetto di stoffa per la scuola

Oggi scopriremo come realizzare un utilissimo sacchetto di stoffa hand made. Questi sacchetti sono comodissimi per la scuola dei bimbi, per la palestra, per il mare. Ci serviranno due vecchie magliette che magari non indossate più ma di cui vi piacciono...
Bricolage

Come decorare le scarpe da ginnastica

Tutti noi abbiamo delle vecchie scarpe da ginnastica che non utilizziamo più, perché sono rovinate o, semplicemente, perché non sono più alla moda. In questo caso, anziché buttarle via, è possibile utilizzare alcuni semplici trucchetti per cambiargli...
Bricolage

10 trucchi per sbiancare le scarpe da ginnastica

Le scarpe da ginnastica, soprattutto a causa dell'uso che se ne fa, si sporcano rapidamente. Inoltre, soprattutto se si tratta di scarpe di colore chiaro, è facile che si ingialliscano a causa dell'azione del sole, della polvere o di altri agenti. In...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.