Come realizzare degli originali sacchettini profumati

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Chi ama il fai da te e soprattutto il cucito, può sbizzarrirsi creando degli originali sacchettini profumati da mettere nei cassetti per profumare la biancheria. Il tipo di tessuto per la loro realizzazione è vario, comunque la tela aida è la più indicata, perché attraverso la tramatura del tessuto si può benissimo sentire fragranza. Tuttavia, questi semplici profuma biancheria, possono essere un'idea regalo, possono essere usati anche come ferma pacchi o semplicemente per uso personale. Li possiamo realizzare facilmente con alcuni scampoli e si riempiono con essenze profumate naturali. Se cercate delle idee originali su come realizzare degli originali sacchettini profumati seguite attentamente i passi di questa guida.

27

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Scampolini di stoffa (lino, juta, cotonina, panno)
  • ovatta da imbottitura o riso
  • bottoncini, cordoncino, piccoli pezzi di pizzo
  • spezie (cannella, chiodi di garofano, anice stellato)
  • lavanda secca
  • filo, ago e forbici
  • oli essenziali
37

Per prima cosa dobbiamo scegliere una forma a piacere e riportarla su un cartoncino. Posso suggerirvi una stella, una casetta, un orsetto, un alberello, un cuore o semplicemente un quadrato. Prendiamo uno scampolo di tela aida, ripieghiamolo in due e riportiamo con un gesso o un pennarello il disegno scelto. Ritagliamo quindi le due forme lasciando un centimetro di margine per le cuciture.

47

Adesso sovrapponiamo i due pezzi di stoffa dal rovescio e, cuciamo con una filza lasciando un lato parte aperto. Rivoltiamo il sacchettino, inseriamo l'imbottitura e le spezie o la lavanda, possiamo mettere anche del riso con alcune gocce di oli essenziali. Accompagniamo bene l'imbottitura ai margini della forma per farla risultare equamente distribuita. Terminiamo infine la cucitura su tutti i lati e, decoriamo le forme ottenute con piccoli bottoni colorati, nastrini o pizzetti, tutto quello che ci è possibile recuperare. Con un cordoncino creiamo un'asola e cuciamola alla sommità della forma per poterla eventualmente appendere, perché no, anche all'albero di Natale!

57

Guarda il video

Continua la lettura
67

È molto divertente provare a riciclare avanzi di stoffa, fazzoletti di stoffa, ecc. Ottimo e divertente da utilizzare è anche il feltro. Chi ha dimestichezza può creare sacchettini con l'uncinetto o riciclando vecchi centrini, con la carta usando la tecnica dello scrapbooking. Se non siete capaci di cucire, lavorare a maglia e l'uncinetto, non temete! C'è una soluzione! Quando avremo ritagliato la forma del nostro sacchettino possiamo incollarlo con uno speciale nastro adesivo fusibile anziché cucirlo: possiamo mettere il nastro ai bordi della stoffa, far aderire l'altro scampolo stando attenti ad allinearlo bene e quindi, con il ferro da stiro, far incollare le due stoffe. In questo modo non servirà cucire nulla e il sacchettino sarà ben sigillato, come se fosse cucito.

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare sacchettini porta-oggetti

Realizzare dei sacchettini porta-oggetti fai da te può rivelarsi un'attività davvero divertente e sopratutto utile. Potrete dare libero sfogo alle vostre idee più originali ...
Cucito

Come realizzare una piccola bustina - sacchetto in feltro

In questo articolo vogliamo imparare insieme One poter realizzare con le nostre mani e grazie al classico metodo del fai da te, una piccola bustina-sacchetto ...
Bricolage

Come preparare dei sacchettini profumabiancheria

Che bella sensazione, aprire gli armadi di casa e sentire un profumo piacevole inondare la stanza. E che dire poi del profumo che si avverte ...
Bricolage

Come realizzare sacchettini antitarme con girasoli

Attraverso i passaggi successivi di questo tutorial ci occuperemo di illustrarvi che modo è possibile realizzare, direttamente con le nostre mani, dei simpatici e molto ...
Cucito

Come confezionare le bomboniere per la nascita del tuo bambino

In questo articolo cercheremo di analizzare insieme in che modo è possibile confezionare le bomboniere per la nascita del nostro bambino. La nascita di un ...
Cucito

Come ingrandire uno schema a punto croce

Il punto croce è un ottimo passatempo, nelle calde sere estive o nei piovosi pomeriggi invernali. La tecnica è molto semplice e ideale per realizzare ...
Casa

Come realizzare sacca per pot-pourri con stencil di rose

Decorare tessuti e oggetti con lo stencil è davvero molto semplice e ti consente di realizzare un'infinità di oggetti per arredare la tua casa ...
Cucito

Come Fare Dei Sacchettini A Punto Croce Per La Laurea

Quello della propria laurea è indubbiamente un giorno particolarmente importante, un traguardo raggiunto dopo tante fatiche, sacrifici e rinunce che certamente ricorderete per il resto ...
Cucito

Come realizzare un cuscino natalizio a forma di stella

Il Natale è una festa che accompagna la tradizione popolare durante il mese di dicembre. Molti sono i soggetti natalizi, tra cui la stella che ...
Cucito

Come realizzare Un Paraspifferi Per Le Finestre

In questo articolo vedremo come è possibile realizzare dei paraspifferi per le finestre, colorati ed allegri, in modo tale che siano in grado di sigillare ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.