Come Realizzare Dei Bracciali Lavorati Con I Ferri

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La moda degli accessori, impone spesso le sue regole che a volte contrastano con i gusti personali. Perché, allora, non imparare a creare da soli dei prodotti originali e personalizzarli? I materiali per poter realizzare dei gioielli con le vostre mani, possono essere di vario tipo. C'è chi preferisce lavorare il rame, la plastica, l'acciaio, il metallo o il feltro. Un'ottima idea per divertirsi a realizzare dei braccialetti da regalare alle amiche, può essere quella di realizzare bracciali fatti a maglia, lavorati con i ferri della nonna. Ecco dunque di seguito una breve spiegazione su come crearli.

26

Occorrente

  • lana, elastici, telette adesive, colla per tessuti, ferri circolari num. 3,5.
36

Iniziate col realizzare un bracciale liscio, tagliando l'elastico della lunghezza desiderata (in base al vostro braccio ovviamente) lasciando un centimetro di margine, che vi sarà utile per la cucitura. Cucite l'elastico ad anello e tagliate nella teletta adesiva tre strisce lunghe quanto l'elastico, ma di altezze differenti tra loro (ad esempio di 3, 4, 5 cm). Incollate successivamente, con la colla adesiva, la striscia più piccola al centro dell'elastico.

46

Non spalmate la colla su tutta la superficie della striscia, ma semmai formate dei punti sparsi, posti a distanze pressocché irregolari. Allo stesso modo incollate, sopra questa striscia, le altre due strisce, prima quella media e poi quella più grande. Iniziate poi a rivestire il bracciale con i fili di lana lavorati con un gioco di ferri (dritto e rovescio), intrecciando le maglie ed appoggiando la striscia sul bracciale cucendola sia al centro che all'interno del bracciale, assicurandovi che i punti dati siano ben celati.

Continua la lettura
56

Oltre al braccialetto liscio, potete realizzare basandovi sulle stesse operazioni, ma con qualche piccola variante, dei bracciali con righe diagonali. La differenza sostanziale consiste nell'intrecciare le maglie che andranno a comporre il bracciale così creato. Il risultato finale sarà ovviamente strettamente correlato al tipo di lavoro eseguito. Potrete indossare il vostro braccialetto intrecciato con i ferri in tutte le occasioni, potete scegliere varianti di colori differenti o unica tinta o ancora inserire perline e paillette luccicanti. Potete crearlo di diverse dimensioni, spessori e larghezze in base alle vostre esigenze e ai vostri gusti più o meno appariscenti. Divertitevi a creare l'intreccio di colori e di fili che più vi piace e createne tantissimi modelli da regalare alle vostre amiche per il loro compleanno.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizzate lana grossa e colorata.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come unire due elementi lavorati a maglia

Fare un lavoro a maglia richiede molta pazienza e conoscenza. I punti base non sono poi così difficili da realizzare. La vera difficoltà sta nell'imparare tutti i punti, anche i più complessi ma allo stesso tempo i più belli, nel rispettare le misure...
Bricolage

Come realizzare un bracciale con le lattine

Negli ultimi anni la tecnica del fai da te è diventata sempre più apprezzata e praticata. Oltre a dare una particolare soddisfazione personale, la realizzazione in totale autonomia di oggetti artigianali consente di conoscere e imparare tecniche utili...
Cucito

Come cucire con il punto jersey rovescio

Cucire è sicuramente un'arte che si tramanda da decenni. Oggi purtroppo molte ragazze non utilizzano più i ferri per cucire a mano e quest'arte, va sicuramente scemando. Un maglione cucito a mano con i ferri non è sicuramente paragonabile ad un maglione...
Bricolage

Come fare un bracciale di sughero

I bracciali sono un oggetto di decoro molto usato sia dai giovani che dai più anziani. In commercio ne è possibile trovare di ogni tipo. Ma realizzarne uno da se ha tutto un altro significato. Si possono realizzare con più svariati oggetti.In questa...
Cucito

Come fare una striscia a punto incrocio

Chi lavora ai ferri è sempre alla ricerca di punti freschi e versatili, adatti ad essere lavorati con diversi tipi di filati e di titoli. Tra questi, il punto incrocio è senza dubbio uno dei più ariosi, perfetto per realizzare bordure per arricchire...
Altri Hobby

Come creare dei bracciali con la stoffa

Si avvicina l'estate e i braccialetti di stoffa sono tra gli accessori più indicati per vivacizzare il proprio abbigliamento.Basta avere un po' di creatività e qualche idea originale per riciclare stoffe inutilizzate o t-shirt fuori moda che non indossate...
Altri Hobby

Come realizzare braccialetti di lana

Per chi vuole creare dei semplici e graziosi gioielli fatti a mano, i braccialetti realizzati con la lana sono davvero facilissimi da riprodurre. Questi gioielli fatti con la lana, sono estremamente versatili e potrete adattarli a varie combinazioni di...
Bricolage

Come realizzare un bracciale in sughero

I bracciali sono un oggetto molto usato dai giovani d'oggi e non solo. Sono moltissimi i bracciali che si trovano in commercio e delle più svariate fatture, da quelli in pelle a quelli in oro o argento, il bracciale rappresenta il più semplice ed efficace...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.