Come realizzare dei segnaposti, portauova, portatovaglioli e decori pasquali

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Chi lo ha detto che solo i bimbi a scuola realizzano i lavoretti di pasqua? Se amate i colori, il fai da te, se avete una buona manualità con ago, filo e pennarelli, questa mini guida è quello che fa per voi. Siete soliti trascorrere le feste pasquali in famiglia con i vostri amici e avete voglia di stupirli con una tavola (ed una casa) originale e coloratissima? Vediamo insieme come realizzare dei segnaposti, dei portauova, dei portatovaglioli e dei decori pasquali.

27

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Cartoncino bianco
  • pennarelli
  • forbici
  • matita
  • uova
  • pannolenci vari colori
  • feltro vari colori
  • colla vinilica
  • ago e filo
  • perline nere
  • tovaglioli
  • tessuto vari colori
  • imbottitura ovattina
37

Per realizzare queste decorazioni pasquali avrete bisogno di pochi materiali, tutti acquistabili a prezzi davvero contenuti, quindi oltre ad essere originali riuscirete anche a risparmiare qualcosina, piuttosto che comprare questi oggetti seriali in vendita nella grande distribuzione. Iniziate i vostri decori pasquali realizzando una gallina di tessuto decorativa. Tracciate sul tessuto giallo scuro, la sagoma del corpo e delle ali di una gallinella, sul tessuto arancio tracciate il becco e la cresta, il collo e la testa dal tessuto bianco, e per finire, ritagliate con l'aiuto di una forbice, le varie parti del decoro tracciato. Dopodiché, cucite sul corpo le ali in posizione ed imbottite la gallinella. Infine chiudete la gallina con ago e filo a punto asola.

47

A questo punto, fate i segnaposti, semplicemente disegnando con la matita la sagoma di galli e galline, sul cartoncino bianco. Dopo con i pennarelli colorate i vostri decori, ritagliateli con cura e con un po' di vinilica incollateli su un bastoncino di legno: non vi resta che scrivere su ogni segnaposto il nome dei vostri invitati!

Continua la lettura
57

Dopodiché realizzate le gallinelle portatovaglioli: questa ritagliate le sagome di galline dal feltro bianco e arancio, poi rifinitele con precisione, cucite i ritagli, rigirate, imbottite e con ago e filo in tinta chiudete con sottopunti. Dal feltro ritagliate poi un rettangolo della lunghezza necessaria per un portatovagliolo, e chiudetelo. Terminate cucendo sopra il portatovagliolo una piccola gallinella, che avrete precedentemente preparato.

67

Per realizzare il portauova invece, ritagliate dal pannolenci colorato la sagoma di una gallina, unite con precisione i ritagli di stoffa e cuciteli con ago e filo col punto imbastitura. Completate cucendo delle perline nere al posto degli occhi ed infine coprite l'uovo contenuto nel vostro portauovo. La soddisfazione che vi daranno i vostri amici e parenti quando vedranno tutto quello che avete preparato per imbandire la tavola pasquale vi ripagherà di tutti gli sforzi profusi!

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se avete tempo e voglia potete abbellirei vostri lavori con della porporina colorata: gli donerà ancora più luminosità e brillantezza!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Creare Una Gallina In Feltro Portaovetti

Nel periodo pasquale, capita molto spesso che non sappiamo cosa regalare a qualche nostro amico, parente o magari ai nostri stessi figli. Un utile oggetto ...
Bricolage

Come fare portatovaglioli pasquali

Vivacizzare il pranzo del giorno di Pasqua con allegri e fantasiosi centrotavola a sfondo primaverile, ma si possono anche fare con le proprie mani dei ...
Bricolage

Come Decorare Un Portatovaglioli Di Legno Con Ritagli Di Ortaggi

I portatovaglioli permettono di dare un certo stile alle nostre cene o pranzi e consentono di avere i nostri tovaglioli sistemati e pronti per essere ...
Bricolage

Come Realizzare Un Portatovaglioli A Forma Di Farfalla Con Cartoncini Colorati

Per riuscire a realizzare un bel portatovaglioli a forma di farfalla con cartoncini colorati, non è necessario essere autentici esperti del settore del bricolage. Vi ...
Bricolage

Come fare decori con pinguini

Per fare bei decori con pinguini, con cui abbellire ed arricchire la tua tavola per le grandi occasioni, ti suggerisco di leggere e mettere in ...
Bricolage

Come creare un portatovaglioli

Le festività, qualunque esse siano, rappresentano sempre un'ottima un’occasione per addobbare la tavola in modo particolare e invitare gli amici a cena. Ma ...
Bricolage

Come realizzare un portatovaglioli con le conchiglie

Quando si vuole organizzare un pranzo o una cena importante, solitamente si scelgono con cura la tovaglia e le stoviglie migliori. Ma non solo, per ...
Bricolage

Come decorare una cornice riciclando un cartone portauova

Se anche voi siete degli esperti o dei semplici appassionati di fai da te e decoro, ecco una nuova ed interessante attività da svolgere nelle ...
Altri Hobby

Come decorare dei segnaposto pasquali

La Pasqua rappresenta una festività veramente allegra e colorata, per cui dovrà essere ridente e gioioso anche tutto ciò che ruota intorno ad essa, come ...
Bricolage

Come Creare Degli Angioletti Pasquali Decorativi

Con l'arrivo delle festività pasquali che sono alle porte, è bene iniziare a pensare ai progetti di fai da te per decorare la casa ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., quale editore degli stessi, non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.