Come realizzare dei segnaposti, portauova, portatovaglioli e decori pasquali

Difficoltà: facile
Come realizzare dei segnaposti, portauova, portatovaglioli e decori pasquali
google.it
17

Introduzione

Chi lo ha detto che solo i bimbi a scuola realizzano i lavoretti di pasqua? Se amate i colori, il fai da te, se avete una buona manualità con ago, filo e pennarelli, questa mini guida è quello che fa per voi. Siete soliti trascorrere le feste pasquali in famiglia con i vostri amici e avete voglia di stupirli con una tavola (ed una casa) originale e coloratissima? Vediamo insieme come realizzare dei segnaposti, dei portauova, dei portatovaglioli e dei decori pasquali.

27

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Cartoncino bianco
  • pennarelli
  • forbici
  • matita
  • uova
  • pannolenci vari colori
  • feltro vari colori
  • colla vinilica
  • ago e filo
  • perline nere
  • tovaglioli
  • tessuto vari colori
  • imbottitura ovattina
37

Per realizzare queste decorazioni pasquali avrete bisogno di pochi materiali, tutti acquistabili a prezzi davvero contenuti, quindi oltre ad essere originali riuscirete anche a risparmiare qualcosina, piuttosto che comprare questi oggetti seriali in vendita nella grande distribuzione. Iniziate i vostri decori pasquali realizzando una gallina di tessuto decorativa. Tracciate sul tessuto giallo scuro, la sagoma del corpo e delle ali di una gallinella, sul tessuto arancio tracciate il becco e la cresta, il collo e la testa dal tessuto bianco, e per finire, ritagliate con l'aiuto di una forbice, le varie parti del decoro tracciato. Dopodiché, cucite sul corpo le ali in posizione ed imbottite la gallinella. Infine chiudete la gallina con ago e filo a punto asola.

47

A questo punto, fate i segnaposti, semplicemente disegnando con la matita la sagoma di galli e galline, sul cartoncino bianco. Dopo con i pennarelli colorate i vostri decori, ritagliateli con cura e con un po' di vinilica incollateli su un bastoncino di legno: non vi resta che scrivere su ogni segnaposto il nome dei vostri invitati!

57

Dopodiché realizzate le gallinelle portatovaglioli: questa ritagliate le sagome di galline dal feltro bianco e arancio, poi rifinitele con precisione, cucite i ritagli, rigirate, imbottite e con ago e filo in tinta chiudete con sottopunti. Dal feltro ritagliate poi un rettangolo della lunghezza necessaria per un portatovagliolo, e chiudetelo. Terminate cucendo sopra il portatovagliolo una piccola gallinella, che avrete precedentemente preparato.

67

Per realizzare il portauova invece, ritagliate dal pannolenci colorato la sagoma di una gallina, unite con precisione i ritagli di stoffa e cuciteli con ago e filo col punto imbastitura. Completate cucendo delle perline nere al posto degli occhi ed infine coprite l'uovo contenuto nel vostro portauovo. La soddisfazione che vi daranno i vostri amici e parenti quando vedranno tutto quello che avete preparato per imbandire la tavola pasquale vi ripagherà di tutti gli sforzi profusi!

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se avete tempo e voglia potete abbellirei vostri lavori con della porporina colorata: gli donerà ancora più luminosità e brillantezza!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala l'immagine o le immagini che ritieni inappropriate
Devi selezionare almeno un'immagine
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità delle nostre guide