Come realizzare dei sottopiatti all'uncinetto

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il lavoro all'uncinetto incarna ai massimi livelli l'arte dell'artigianato. L'origine di questo tipo di lavorazione è molto antica. Consente da sempre alle mani più esperte di creare motivi e decori di altissima qualità e bellezza. L'uncinetto permette di comporre corredi di grande eleganza e gusto. Purtroppo si tratta di una conoscenza che va perdendosi col tempo. Ma fortunatamente resistono detentrici e detentori di quest'antica sapienza. Pian piano si sta riscoprendo il fascino della maglia ad uncinetto. I motivi sono tanti, ma uno dei principali è la possibilità di adattare i lavori ai contesti moderni. È possibile creare tantissime cose diverse con l'uncinetto. Dagli indumenti passiamo alle tovaglie; dalle tovaglie passiamo addirittura alle cover per cellulare. Non ci sono limiti alla fantasia e a quest'arte. E con l'uncinetto possiamo realizzare anche splendidi sottopiatti. Come? Lo spiegheremo nei prossimi passi.

26

Occorrente

  • Uncinetto n°5.
  • Rafia dei colori desiderati.
36

Chi non ha esperienza con l'uncinetto potrebbe trovare ostico questo lavoro. Ma chi ha più esperienza non avrà troppe difficoltà nel creare questi sottopiatti. Per prima cosa dovremo procurarci tutto il necessario per la nostra lavorazione. Rechiamoci in una qualsiasi merceria per reperire il necessario. Con tutti gli attrezzi del mestiere a disposizione iniziamo una catenella di 61 punti. Selezioniamo pure una rafia del colore che preferiamo, a gusto personale. Partendo dalla sesta catenella dall'uncinetto compiamo il primo giro. Dovremo semplicemente effettuare un punto alto per le relative 57 catenelle.

46

Dal secondo al ventunesimo giro eseguiamo un punto alto relativamente ad ogni punto sottostante. Oltre a ciò sostituiamo il primo punto alto di ogni giro con quattro catenelle. Naturalmente non abbiamo l'obbligo di utilizzare un solo colore per i sottopiatti. Possiamo renderli più colorati e vivaci alternando le tonalità nei vari giri. Quando porteremo a termine tutti i giri dovremo applicare uno piccolo bordino. Facciamo attenzione a non rompere il filo precedente.

Continua la lettura
56

Svolgere tale operazione non è affatto complesso. Innanzitutto eseguiremo quattro punti alti attorno all'ultimo punto alto del giro precedente. In seguito effettueremo un punto basso attorno all'ultimo punto alto del successivo giro. Il nostro primo passo è completo, ma dovremo svolgere questa procedura per quattro volte. Anche in questo caso possiamo alternare dei colori, scegliendoli tra i preferiti. Una buona idea sarebbe quella di puntare su tonalità che ben si sposano con i nostri piatti. Dopo i giri finali i nostri sottopiatti all'uncinetto possono dirsi pronti.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Con lo stesso procedimento possiamo realizzare anche dei pratici sottobicchieri, abbinandoli ai sottopiatti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come realizzare dei sottopiatti in tela

Sarebbe bello riuscire a realizzare qualcosa con le proprie mani che diventi parte dei complementi d'arredo; ed essere capaci nel farlo non è poi così difficile. Pensate al tessile, quindi alle tovaglie, ai tovaglioli e ai sottopiatti che, oltre ad...
Bricolage

Come fare i sottopiatti natalizi

Il Natale ci ha lasciato da poco a rimettere tutto a posto dopo giorni di abbuffate in famiglia. Quando prepariamo la tavola durante le feste, apparecchiamo sempre in modo particolare. Insieme alle decorazioni e ai segnaposti a tema, potremmo abbellire...
Bricolage

Come realizzare sottopiatti in carta crespa

Abbellire la tavola per un'occasione speciale o per quando si invitano degli amici a cena è sicuramente un'opportunità per creare qualcosa di originale con le nostre mani. Per fare un esempio, si possono realizzare dei sottopiatti personalizzati: si...
Bricolage

Come realizzare dei sottopiatti con il cartone

La guida che andremo a impostare nei tre passi che seguiranno all'introduzione che state leggendo, si occuperà di fai da te. Il titolo vi indica già l'argomento centrale della guida, che sarà andare a spiegarvi come riuscire a realizzare dei sottopiatti...
Bricolage

Come Creare Sottopiatti In Stile Matisse

Se desiderate ottenere uno straordinario effetto sorpresa alla vista della vostra tavola imbandita, è indispensabile dedicare molta attenzione ai dettagli. Questi, infatti, devono risultare unici nel loro genere e trasmettere positività ai commensali....
Bricolage

Come realizzare dei sottopiatti con le foglie

In questo articolo cercheremo di capire come poter realizzare dei fantastici sottopiatti, con l'uso delle foglie. Grazie al classico metodo del fai da te, sapere in grado di realizzare davvero degli elementi unici ed originale, che ci permetteranno anche...
Bricolage

Come realizzare sottopiatti a forma di fiore

I sottopiatti: oggetti sottovalutati e di dubbio uso che possono impreziosire e personalizzare una tavolata.In commercio è possibile inciampare in diverse proposte, che si differenziano per stile e prezzo, ma se si desidera qualcosa di unico e originale,...
Casa

Come creare sottopiatti con tappi di sughero

Anche se può sembrare relativamente banale, il sughero è in realtà un materiale molto utile ed interessante. È fondamentalmente indistruttibile, totalmente capace di galleggiare e contiene entrambe le proprietà elastiche ed ignifughe. Il sughero...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.