Come realizzare delle scarpine all'uncinetto per il bebè

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Grazie a questa guida vedremo come realizzare un paio di raffinate scarpine che, nella loro preziosa semplicità, sono adatte ad essere indossate in momenti particolari come, per esempio, il battesimo. Creare delle scarpine all'uncinetto può essere anche un regalo da fare per un'amica in dolce attesa. La taglia del piedino del bebè va chiesta per essere sicuri di non sbagliare, noi prendere come riferimento l'età compresa tra 0 e 3 mesi. Iniziamo.

28

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Gr. 50 di filato del colore che preferisci
  • uncinetto n.0,75
  • ago da lana con punta arrotondata
  • fiorellini di organza o nastrino
38

Per poter realizzare le scarpine inizia dalla soletta, usando un'uncinetto n.0,75 e realizza 25 catenelle.
1° giro: 1 maglia bassa nella 2* catenella dall'uncinetto, 1 maglia bassa in ciascuna delle 22 maglie seguenti, 3 maglie basse nella maglia seguente. Ruota il lavoro, prosegui lungo l'altro lato della catenella di avvio, 1 maglia bassa in ciascuna delle 22 maglie seguenti, 2 maglie basse nell'ultima maglia, 1 maglia bassissima nella 1* maglia bassa del giro.

2° giro: 1 maglia bassa in ciascuna delle 24 maglie seguenti, 3 maglie basse nella maglia seguente, 1 maglia bassa in ciascuna delle 24 maglie seguenti, 3 maglie basse nell'ultima maglia, 1 maglia bassissima nella 1° maglia.

48

Dal 3° al' 8° giro: prosegui a maglia bassa in tondo aumentando, in corrispondenza della punta e del tallone, 2 maglie ogni giro per altre 6 volte (lavora 3 maglie basse nella maglia centrale delle 3 lavorate nella stessa maglia del giro sottostante = 78 maglie).
A questo punto spezza il filo, punta l'uncinetto nella maglia centrale del tallone, fissa il filo con 1 maglia bassissima.
9° giro: 3 catenelle, 1 maglia alta in ciascuna delle 3 maglie seguenti, * 2 catenelle, salta 2 maglie, 1 maglia alta in ciascuna delle 4 maglie seguenti*, ripeti da* a * per 12 volte, 2 catenelle, salta 2 maglie; chiudi il 9° giro e tutti i giri seguenti con 1 maglia bassissima nella 3° catenella di avvio del giro.
Molto importante: onde evitare di avere due scarpine all’uncinetto diverse, segnati in un foglio il numero delle maglie e dei giri che farai. Le scarpine così saranno uguali e non potrai sbagliare.

Continua la lettura
58

10° e 12° giro: 5 catenelle (= 1° maglia alta 2 catenelle), salta 2 maglie, * 1 maglia alta nella maglia seguente, 2 maglie alte nell'archetto, 1 maglia alta nella maglia seguente, 2 catenelle, salta 2 maglie*, ripeti da * a * per 12 volte, 2 maglie alte nell'archetto.
11° giro: 3 catenelle, * 2 maglie alte nell'archetto, 1 maglia alta nella maglia seguente, 2 catenelle, salta 2 maglie, 1 maglia alta nella maglia seguente*, ripeti da * a * per 12 volte, 2 maglie alte nell'archetto, 1 maglia alta nella maglia seguente, 2 catenelle, salta 2 maglie.
Importante: non servono aumenti di maglie, neppure negli angoli.

68

13° giro: 3 catenelle, (2 maglie alte nell'archetto, 1 maglia alta nella maglia seguente, 2 catenelle, salta 2 maglie, 2 maglie alte nella maglia seguente) per 3 volte, 1 maglia alta nell'archetto (masalta 3 maglie alte, 1 maglia alta nella maglia alta seguente, 1 maglia alta nell'archetto) per 6 volte, salta 3 maglie (1 maglia alta nella maglia seguente, 2 maglie alte nell'archetto, 1 maglia alta nella maglia seguente, 2 catenelle, salta 2 maglie) per 3 volte.

14° giro: 3 catenelle, (1 maglia alta in ciascuna delle 3 maglie seguenti, 2 maglie alte nell'archetto, 1 maglia alta nella maglia alta seguente) per 2 volte, 1 maglia alta in ciascuna delle 3 maglie seguenti, 2 maglie alte nell'archetto, salta 1 maglia alta, 1 maglia alta non chiusa in ciascuna delle 2 maglie seguenti e chiudi insieme le 2 maglie per 7 volte, (1 maglia alta in ciascuna delle 3 maglie seguenti, 2 maglie alte nell'archetto, 1 maglia alta nella maglia alta seguente) per 2 volte, 1 maglia alta in ciascuna delle 3 maglie seguenti, 2 maglie alte nell'archetto.

78

dal 15° al 18° giro: 3 catenelle, 1 maglia alta in ciascuna maglia seguente.
19° giro: 1 maglia bassa nella 1° maglia, * 3 catenelle, salta 1 maglia, 1 maglia bassa nella maglia seguente*, ripeti da * a * per tutto il giro, 3 catenelle, 1 maglia bassissima nella 1° maglia, spezza il filo.

Per la confezione devi lavorare 1 giro a punto gambero lungo l'ultimo giro a maglia bassa della soletta. Esegui un cordoncino lungo cm. 44 per ogni scarpina e passalo sotto e sopra le maglie del 15° giro iniziando dal centro del davanti.

Importante: quando avrai terminato la punta e finito il lavoro, rovescia la scarpina. In questo modo il lavoro sarà più pulito e la chiusura della punta non si vedrà più.

88

Alla fine è possibile decorare la scarpina con un nastrino, o dei fiorellini di organza per rendere più belle. Se invece si vuole creare una sorta di laccio per chiudere la scarpina possiamo procedere in questo modo: rifinisci il bordo della scarpina con un giro a maglia bassa, magari con un filo di colore diverso da quello usato per la scarpa. Senza staccare il filo prosegui lavorando una fila di catenelle lunga fino a raggiungere il lato opposto della scarpina. A questo punto torna indietro lungo la catena a maglia bassa. Prosegui a lavorare a maglia bassa, passando sopra al tallone fino a raggiungere l’altro lato della scarpina. Lavora un’altra fila di catenelle lunga fino a raggiungere il lato opposto della scarpina e torna indietro a maglia bassa. Ricordati di nascondere il filo una volta chiuso il lavoro. Ora incrocia i due laccetti e fissali con due bottoncini o due fiorellini di organza.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala l'immagine o le immagini che ritieni inappropriate
Devi selezionare almeno un'immagine
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare un merletto

Pizzi e merletti fanno parte di una tradizione intramontabile che, periodicamente offre delle novità e delle soluzioni al passo con i tempi. Creazioni realizzate con ...
Cucito

Come Fare Un Copriletto Di Cotone

La rete filet era originariamente opera maschile e, veniva realizzata a fili liberi annodati attraverso l'impiego di un lungo ago di legno a doppia ...
Cucito

Come realizzare dei simpatici portatovaglioli all'uncinetto

L'uncinetto è un attrezzo costituito da un bastoncino munito a una estremità di un uncino che serve per prendere e guidare il filo. Oggi ...
Cucito

Come Realizzare Un Centrino Bianco Con Le Margherite

Realizzare degli oggetti, dei soprammobili, dei prodotti in casa per abbellire l'ambiente, rivitalizzarlo è un ottimo passatempo, un modo per dare libero sfogo alla ...
Cucito

Come Realizzare Una Coperta Di Ottagoni Blu

Bisogna sapere innanzitutto che la coperta misura, di regola, 130 x 180 centimetri circa. È formata da 35 ottagoni, 24 quadratini e 24 triangoli. I ...
Cucito

Come Realizzare Un Copriletto Ecru

Un copriletto dal fascino antico colore ecru, lavorato all'uncinetto, composto da tanti quadrati a rete filet ed uniti tra loro formano dei meravigliosi motivi ...
Cucito

Come Fare Uno Scialle Traforato Con Tre Rosoni In Rilievo

In questa guida ci occuperemo di realizzare un bellissimo scialle di lana traforato, particolarmente avvolgente e caldissimo. Lo scialle sarà anche provvisto di tre rosoni ...
Cucito

Come realizzare un centro con fiore all'uncinetto

Realizzare un centro con fiore all'uncinetto rappresenta un lavoro che necessita di abbastanza tempo libero, nonché la conoscenza di alcuni punti impiegati. Tra questi ...
Cucito

Come realizzare delle tende all'uncinetto

Se avete ha una certa praticità con l'uncinetto è possibile utilizzare le proprie abilità per decorare la casa in una varietà di modi. Centrini ...
Cucito

Come Realizzare Un Pizzo Per Abellire Una Lampada

La lampada è uno strumento utilizzato al solo scopo dell'Illuminazione. Da un punto di vista più tecnico, le lampade sono sorgenti di radiazione incoerente ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., quale editore degli stessi, non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.