Come realizzare e decorare un cuscino colorato

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Fra gli accessori per eccellenza che non potranno assolutamente mancare all'interno della propria abitazione ci sono i cuscini. Questi sono davvero indispensabili per arricchire e vivacizzare degli angoli di casa troppo anonimi o per rilassarsi il più comodamente possibile.
I piccoli cuscini per arredare il proprio appartamento potrebbero veramente fare la differenza e rendere unico il proprio angolo relax. Quest'ultimo potrete trovarlo in stanze come il salotto e la camera da letto.
Nel seguente tutorial esposto di seguito, vi spiegherò nello specifico come realizzare e decorare un cuscino colorato. Leggete attentamente e seguite ogni indicazione fornita, in modo da non restare delusi dal risultato finale ottenuto.

27

Occorrente

  • Raso
  • Forbici
  • Ago
  • Macchina da cucire
  • Decori vari
  • Filo
37

Per cominciare dovrete scegliere la dimensione e la forma che intendete dare ai vostri cuscini. In particolare avrete l'opportunità di realizzare dei cuscini quadrati, rettangolari oppure rotondi (quando diventerete bravi). La misura standard di un cuscino è generalmente "45 x 45 cm".
Acquistate del tessuto possibilmente di raso (nel colore di vostro gradimento) e ritagliate due quadrati aventi il lato da "47 cm". I due centimetri in più rispetto alla classica dimensione vi serviranno per la cucitura sul rovescio.
Aggiungete un'imbottitura di "43 cm" per lato, che si potrà naturalmente comprare già pronta. In commercio ne esistono diverse misure, ma questa non dovrà risultare più piccola di "40 cm" o più grande di "45 cm".

47

Non siete abbastanza esperti nel cucito? Vi consiglio di bloccare i due lembi del raso con alcuni spilli, lungo i bordi di ogni lato. Procuratevi del filo di cotone avente un colore discordante e cucite procedendo con l'imbastitura sugli spilli.
Imbastite i tre lati del cuscino seguendo quest'ultima. Qualora siate bravi, adoperate la macchina da cucire per ottenere una cucitura ideale. In alternativa unite a mezzo punto i tre lati del cuscino. Nel quarto lato dovrete applicare la cerniera lampo.
Quando avrete terminato, girate il cuscino dal dritto e aggiungete l'imbottitura. Dopo aver cucito i vari lati del cuscino, nascondete il filo in eccesso. A questo punto, il vostro accessorio risulta finalmente pronto.

Continua la lettura
57

Per decorare il cuscino appena realizzato potrete aggiungere fiocchi, bottoni e fiori di stoffa. Abbastanza originali sono i cuscini aventi le scritte, che tra l'altro si possono creare dipingendo il raso.
Il risultato vi sembra leggermente troppo scialbo? Provate a ricamarci sopra dei pezzetti di tessuto colorati, messi in contrasto per renderlo maggiormente vivace. Questa tecnica prende il nome di "patchwork".
Un ulteriore metodo per abbellire la vostra opera d'arte consiste nell'inserire sul davanti degli inserti a punto croce ricamati a mano. Mettetevi subito al lavoro e buona realizzazione!!!

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare un cuscino pan di stelle

Se per il nostro divano intendiamo realizzare dei cuscini decorativi, possiamo optare tra diversi modelli, colori e design. In riferimento a quest'ultimo, c'è da dire che il cuscino pan di stelle, è diventato un vero e proprio cult, ecco appunto le...
Cucito

Come creare un cuscino porta fedi nuziali

In questa pratica guida, cercheremo d' imparare insieme, come poter creare, con le proprie mani e grazie alla propria fantasia, un bellissimo ed originale cuscino porta fedi nuziale, per il nostro matrimonio o anche per quello di qualche conoscente o...
Cucito

Come realizzare un cuscino trapuntato

L'arredamento è molto importante per rendere la nostra casa accogliente. Anche gli accessori contribuiscono notevolmente a far sentire a proprio agio noi ed i nostri ospiti. Le tende, i tappeti, i copridivani ed i cuscini testimoniano il nostro stile...
Cucito

Come realizzare un cuscino coprisedia

Spesso molte sedie sono scomode o semplicemente un po' vecchiotte. Il modo più smplice per risolvere questo problema è realizzare un cuscino come coprisedia. Vi dimostrerò come questa piccola impresa potrà essere semplice e divertente. Seguendo le...
Bricolage

Come fare in casa un cuscino di piume d'oca

I cuscini in piuma d'oca sono un complemento d'arredo molto particolare, ormai non del tutto diffuso. Ma nell'immaginario collettivo rappresenta un bel ricordo che ci riporta ai bei tempi in cui dormivamano con le nostre nonne. Proprio per rivivere il...
Cucito

Come Realizzare Un Cuscino Con Dei Bottoni Rivestiti Con Stoffa Contrastante

I cuscini aggiungono colore e stile ad una stanza, possono essere eleganti o spiritosi e creano uno spazio più accogliente. Sono molto decorativi appoggiati su un divano o funzionali per ammordire una seduta o uno schienale di una sedia o panca in legno....
Cucito

Come realizzare un cuscino a forma di sole

Molto spesso ci si ritrova a casa in preda dell'ozio e della noia. Per combatterle basta solo ingegnarsi per produrre qualcosa magari di utile e carino per la propria casa. Basta solo un po' di impegno e un pizzico di fantasia per ottenere dei risultati...
Cucito

Come Realizzare Un Cuscino Con Una Rouche A Nido D'Ape

Se siete amanti dell'arte del cucito e desiderate realizzare dei graziosi cuscini per personalizzare un ambiente di casa, avete trovato la guida giusta per voi! Creare con le proprie mani un cuscino, infatti, può dare una grande soddisfazione. Sono necessari...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.