Come realizzare il fiume per il presepe

di Giuseppina Ricci difficoltà: media

Come realizzare il fiume per il presepeLeggi Laghetto e fiume sono sempre una grande attrattiva all'interno di ogni presepe che si rispetti. L'ideale sarebbe avere la possibilità di realizzare un fiume con un letto d'acqua vera, magari con canali in plastica in cui farla scorrere, una cascata iniziale e un laghetto di raccolta finale. Il tutto animato da una pompa d'acqua. Questo di tipo di progetto non è molto dispendioso ma richiede l'utilizzo di acqua ed elettricità, pertanto un posto sicuro in cui allestire il tutto, e probabilmente un po' più di esperienza nel fai da te.Ma non preoccupatevi perché ci sono molti altri modi di dar vita ad un fiume nel vostro presepe e di sicuro effetto basta qualche piccolo magico accorgimento.

Assicurati di avere a portata di mano: carta stagnola, pellicola trasparente perline colorate, sassi di vetro ornamentali bottiglie di vetro, ovatta, martello luci, sassi e muschio...

1 Come realizzare il fiume per il presepeLeggi Di fiumi dipinti su cartapesta o plastica, con tanto di ponte annesso, se ne vendono tanti ma a noi proprio non piacciono, vogliamo qualcosa di più, qualcosa che sia simile all'idea che abbiamo in testa e pertanto non resta che realizzarla con le nostre mani.
A seguire qualche idea da cui prendere spunto e poi largo alla vostra fantasia!
L'acqua, nell'immaginario collettivo, è di colore blu nonostante ad essere blu sia il cielo che in essa si rispecchia, ma per disegnare un fiume o il mare utilizziamo un colore blu.

2 Come realizzare il fiume per il presepeLeggi Il presepe con il fiume di carta stagnola
Prendete una striscia di carta stagnola lunga quanto il percorso che volete riempire.
Pressate la carta quel tanto che basta per darle un senso di movimento e sistematela lungo il letto del fiume.
Al di sotto della carta, fate scorrere un filo di luci con lampadine blu
Lasciate fuoriuscire le punte delle lampadine dalla stagnola, bucate la carta utilizzando la lampadina stessa oppure la punta delle forbici
Completate ricoprendo gli argini con ciottoli, muschio o pietre colorate.
Collegate la corrente e date luce, la stagnola rifletterà il blu diffondendo ovunque un alone colorato e luminoso

Continua la lettura

3 Come realizzare il fiume per il presepeLeggi Il presepe con il fiume di perline
Utilizzare le perline per realizzare un fiume in piena è un'idea un po' bizzarra sopratutto quando verrà il momento di smontarlo per riporlo ma l'effetto è assicurato. 
Procuratevi perline di varie tipologie e nelle varie sfumature del blu, dell'azzurro e del bianco:
Se preferite potete scegliere sui toni del verde acqua.  Approfondimento Come realizzare un'oasi nel presepe (clicca qui)
Segnate precedentemente il percorso, oppure improvvisate, e disponete le perline lungo il tragitto, in maniera casuale ma realizzando una fitta trama anche sovrapponendole in alcuni punti. 
Intervallate ogni tanto con una pietra di dimensioni maggiori, anche un sasso naturale e attorno ad esso ammucchiate le perline come se fosse una piccola onda che s'infrange
accompagnate il corso del fiume con delle perline color sabbia o semplici sassi di fiume, foglie e muschio
Anche in questo caso potete nascondere fra le perline il filo con le luci da far splendere a lavoro ultimato.. 

4 Come realizzare il fiume per il presepeLeggi Il presepe con il fiume di vetro blu: è il mio preferito, l'ho utilizzato qualche anno fa in un presepe stracolmo di neve e il blu del vetro era un incanto.
Procuratevi delle bottiglie di vetro blu, come quelle di alcuni succhi di frutta o dei contenitori dell'acqua di rose, o degli idrolati, qualche volta mi è capitata una bottiglia di spumante ma è un po' dura da rompere.
Coprite le bottiglie con uno strofinaccio e riducetele in mille pezzi con un martello. Preparate il solito letto del fiume e inserite lungo il percorso il filo di luci, in questo caso anche bianche andranno benissimo.
Utilizzando dei guanti di gomma, prelevate i pezzi di vetro e ricoprite tutto il tragitto facendo attenzione a nascondere i fili.
Decorate di lato con sassi e fiocchi di ovatta che simulino mucchi di neve.

5 Come realizzare il fiume per il presepeLeggi Queste sono alcune idee, ma le varianti sono molte: si può sostituire la stagnola con la pellicola trasparente, le perline con i sassi colorati che si utilizzano come base nei vasi di fiori o sotto le candele, i vetri verdi per un effetto più paludoso.
Capelli d'angelo e perché no, fili di lana per un'atmosfera più calda.
E per un Natale indimenticabile: fotografate il vostro presepe con fiume poiché l'anno prossimo non riuscirete mai ad allestirlo allo stesso modo e soprattutto avrete voglia di cambiare.

Non dimenticare mai: Ideate un fiume di lana per una caldo Natale I materiali di riciclo sono sempre benvenuti.

Come realizzare un laghetto artificiale nel presepe Come fare un presepe piatto Come realizzare in casa il presepe Come realizzare un presepe con il fimo

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili