Come realizzare il modellino di un treno in legno

Difficoltà: facile
Come realizzare il modellino di un treno in legno
pixabay.com
17

Introduzione

Senza dubbio i giochi in legno sono sempre più apprezzati da grandi e piccini. Il modellino in legno, per esempio, ha il merito di passare di bambino in bambino, senza rompersi o cedere il passo alle mode. Tuttavia, i modellini in legno, non trattati con vernici, sono sicuramente tra i più sicuri, per la salute dei nostri bambini. Desiderate realizzare per il vostro bimbo un gioco originale ma non sapete da dove iniziare? Niente paura, in questo breve articolo vi mostrerò come realizzare uno dei giocattoli più tradizionali del secolo: il modellino di un treno in legno! Procuratevi gli attrezzi e i materiali che vi ho indicato alla voce “Occorrente”, leggete accuratamente la guida e create il vostro trenino personalizzato in pochi e semplici passi.

27

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Asse di legno
  • Ruote
  • Carta vetrata a grana fine
  • Colori a tempera
  • Pennello a setole morbide
  • Pennarello nero
  • Blocco di legno cilindrico
  • Seghetto alternativo
  • Chiodi o colla per legno
37

Iniziate procurandovi un asse di legno di qualsiasi dimensione o tipo (assicuratevi che abbia almeno 1 cm di spessore), e un pezzo di legno di forma cilindrica con un diametro approssimativamente di 1 cm e mezzo, che funzionerà da fumaiolo. Adesso, tagliate l’asse in blocchi da 14-15 cm circa e adoperateli per realizzare la locomotiva. Solitamente la locomotiva ha la forma di un parallelepipedo: prendete quindi martello e chiodi o della colla per legno per montare i pezzi che avete tagliato precedentemente dall'asse, fino a modellare il prisma. Attenzione, non dimenticatevi di lasciare un’apertura sul retro, così potrete inserire all'interno della locomotiva oggetti decorativi, che possono abbellire il vostro modellino rendendolo unico.

47

La seconda fase del progetto consiste nel realizzare la cambusa, in altre parole l’ultimo vagone che, come la locomotiva, è appena più alta delle altre carrozze. A questo punto avrete come riferimento le dimensioni della cambusa e della locomotiva per realizzare le altre carrozze, le quali saranno molto simili ma leggermente più piccole. Passate alle ruote! Esse sono facilmente reperibili in qualunque negozio di modellismo o hobbistica, in alternativa potete recuperarle da vecchi giocattoli rotti: ora non vi resta che attaccare alla base di ogni vagone due pezzetti di legno che sporgano di un paio di millimetri dai lati delle carrozze. Attenzione, quando incollate le ruote ricordatevi di lasciare uno spazio di almeno 1-2 cm l’una dall'altra, o l’attrito tra le stesse ne impedirà il corretto funzionamento. Per terminare questa fase, praticate dei fori all'estremità di ogni blocco per collegare ogni vagone.

57

Guarda il video

67

Infine, scartavetrate i blocchi di legno con una carta vetrata grana fine (220/230), in modo da eliminare eventuali imperfezioni e preparare il legno alla tinteggiatura. Per dipingere le parti del trenino vi consiglio di adoperare dei colori a tempera (sicuramente più adatti per tali progetti), poiché i colori acrilici tendono a scrostarsi facilmente. Pitturate interamente il legno con un pennello a setole morbide per ottenere un ottimo lavoro, se preferite potete colorare le ruote con una tinta diversa, grigia o nera. Infine, con un pennarello nero aggiungete gli ultimi ritocchi, create delle finestre, inserite il nome del vostro trenino o applicate degli adesivi. Insomma, cercate di dare sfogo alla vostra creatività!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala l'immagine o le immagini che ritieni inappropriate
Devi selezionare almeno un'immagine
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti