Come realizzare in casa il presepe

di Vanessa Serina difficoltà: facile

Come realizzare in casa il presepe Manca veramente pochissimo tempo a Natale. La maggior parte delle famiglie sta già pensando e ripensando alle bellissime e abbaglianti decorazioni del classico albero di Natale ma solo poche famiglie seguiranno la vecchia tradizione di realizzare in casa il presepe che sicuramente arricchisce e completa questa bellissima festa. Forse molti pensano che sia complicato realizzarne uno ma invece vediamo in pochi passi come prepararlo.

Assicurati di avere a portata di mano: Statuine luci semplici come quelle per l'albero casette piccole per il villagio carta velina sughero carta stagnola muschio sassi farina riso cartoncino giallo polistirolo pennarelli

1 Scegliete un tavolino basso e lungo dove andrete a posizionare il vostro presepe e mettetelo contro un muro. Attaccate al muro con delle puntine o dello scotch la carta velina blu notte, su un cartoncino giallo disegno delle stelle di diverse dimesioni, le taglio e le incollo sulla carta velina in modo da creare un bellissimo cielo. La carta deve avere preferibilmente la stessa larghezza del tavolo ed essere posizionata a filo del tavolo o poco sotto per non far vedere il muro!

2 Prendete dei pezzi di legna da ardare e posizionateli sopra il tavolino e ricopriteli di muschio fino a formare delle montagne rocciose che dovranno essere poste contro il muro come sfondo alla capanna di Gesù bambino. Usate legni di diverse dimensioni così da crare uno splendido scenario. Posizionate la capanna al centro del tavolo o su un lato, questa dovrà essere la protagonista del presepe non c'è bisogno di seguire le proporzioni dovrà essere più grande delle montagne alle sue spalle. La capanna potete costruirla con del polistirolo colorato all'esterno di vari tipi di marroni in modo da creare un effetto "mattone a vista". All'interno posizionerete delle luci e della paglia, al centro della capanna metterete gesù Giuseppe e Maria e alle loro spalle il bue e l'asino.

Continua la lettura

3 Posizionate le altre casette vicino alla capanna e quelle più piccole sulle montagne in modo da creare un effetto reale.  A questo punto distribuite le lampadine semplici (quindi senza il portalampade) all'altezza delle case per creare la loto illuminazione interna.  Approfondimento Come realizzare un presepe su una tegola (clicca qui) Potete coprire il filo scoperto con il muschio e il sughero. 
Potete porre un tondo di carta stagnola a vostro piacimento per creare una cascata o un laghetto e con dei pezzettini di legno creare un ponticello che lo attraversa.  Se volete aggiungere dell'effetto neve potete distribuire della farina sulle case e sulle montagne.  Posizionate qua e là dei sassi e se volete aggiungete un sentiero che porta alla capanna di gesù bambino, createlo con del riso bianco misto al riso nero.. 

4 Prendete tutte le statuette a vostra disposizione e quelle più piccole, così come le casette, posizionatele sulle montagne, sul ponticello o comunque sullo sfondo per dare un senso di profondità. Distribuitele uniformemente per non lasciare spazi vuoti.
L'angelo dovrà essere messo sopra la capanna e i Re Magi al momento della costruzione del presepe dovranno essere lontani da Gesù bambino. Metteteli sul sentiro costruito con il riso, con il passare dei giorni potrete farli avanzare sul sentiero proprio come narra la storia!

Non dimenticare mai: Non dimetichiamo la stella cometa dorata da mettere nel cielo!

Come realizzare un Presepe Natalizio in poco tempo Come creare il Presepe di Origami Come allestire un presepe in giardino Come costruire un presepe

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili