Come Realizzare La Posa Diagonale Delle Piastrelle

di Gaetano Ciaramitaro difficoltà: facile

Come Realizzare La Posa Diagonale Delle Piastrelle   pavimentisulweb.it Il mondo delle piastrelle in ceramica continua ad affascinare sia per le continue innovazione che lo coinvolgono, sia anche per i valori e per il design ai quali sta abituando la clientela moderna. La praticità della pulizia, oltre che nella messa in posa, fanno in modo che le ceramiche siano il nuovo fiore all'occhiello dell'edilizia contemporanea. Un tempo, le piastrelle in ceramica erano considerate come un materiale di secondo ordine, economico e destinato per il rivestimento di cucine e bagni. Oggigiorno, invece, tutta la casa apre le porte alle ceramiche, poiché nuovi stili e nuove texture si fanno avanti all'interno del mercato. Dalla seconda metà del secolo scorso, la ceramica, nelle sue differenti forme, ha avuto la meglio su marmo e graniglia, occupando il loro posto in molte abitazioni civili. In questa guida vi spiegherò nella maniera più chiara e comprensibile possibile come realizzare la posa diagonale delle piastrelle.

Assicurati di avere a portata di mano: Piastrelle Laser per costruzioni Giunti di dilatazione

1 Per la posa diagonale su pavimenti, conviene sicuramente delimitare sempre il perimetro con piastrelle tagliate a metà e rivestire il resto del bordo del pavimento, con sottili strisce di adattamento. Come linee ausiliare per la posa diagonale, tracciate dapprima l'asse longitudinale e successivamente quello trasversale.

2 A questo punto tracciate anche le due diagonali, inclinate di quindici gradi tra di loro. Le piastrelle vanno allineate cercando di essere il più precisi possibile. Potendo scegliere a piacere l'altezza di una superficie piastrellata, per motivi estetici, si tende a iniziare sempre dal basso con un'intera fila di piastrelle. Per facilitare l'aderenza delle piastrelle al sottosuolo sarà necessario batterle con il martello in gomma, al fine di livellare la superficie ed eliminare la bolla d'aria.

Continua la lettura

3 Se la superficie piastrellata deve avere un livello prestabilito, ad esempio l'altezza della porta, bisogna iniziare a piastrellare da quello e tagliare la fila più bassa di piastrelle.  Il laser per costruzioni aiuta a segnare il perimetro di un tracciato per livello e consente di riportare le perpendicolari.  Approfondimento Come posare le piastrelle in ceramica (clicca qui) Inoltre, tra una piastrella e l'altra, è necessario applicare i giunti di dilatazione.  Tutti i pavimenti sono sottoposti a tensioni che dipendono dall'escursione termica, dal tipo di materiale e dalla struttura su cui sono posati (ad esempio i riscaldamenti a pavimento).  Sarà cura del progettista, stabilire il grado di dilatazione o compressione che dovrà avere il giunto per assorbire tali movimenti.. 

Come posare piastrelle di ceramica per pavimenti Come riempire le fughe tra le piastrelle Come Posare Le Piastrelle In Vinile Come posare le piastrelle di un pavimento

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili