Come realizzare numeri e lettere dell'alfabeto scubidù

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Chi di noi non aveva applicato sul proprio zainetto della scuola o su un telefonino uno scubidù? Per chi magari non sa di cosa parlo (e di certo non intendo il famoso cane dei cartoni animati), c'è poco da sapere: si tratta di semplici fili colorati intrecciati.
Se anche voi volete realizzare lettere dell'alfabeto o semplici numeri con questa simpatica e famosa tecnica, per applicarli sulla copertina di un vostro quaderno o su qualsiasi altra cosa, ma non conoscete il procedimento per realizzarli... Niente panico! Innanzitutto, basta avere un po' di pazienza e seguire i seguenti passi riportati in questa guida ed il gioco è fatto.

27

Occorrente

  • Fili scubidù di 45/50 cm, vari colori
  • fili di ottone di 10 e 20 cm
37

Per cominciare, prendiamo in primis quattro fili colorati (a seconda dei vostri gusti, scegliete quelli che più vi piacciono) di una lunghezza di 45 o 50 cm. Partiamo facendo il numero 1: dovrete creare uno scubidù quadrato a quattro fili, quindi intrecciatene due di colore differente facendo un nodo, piegandoli esattamente in due, senza tagliarli; dopodiché, prendete un filo armato di 10 cm, avviandolo con un nodo nascosto.
Per realizzare la lettera C, fate sempre uno scubidù quadrato a 4 fili, seguendo semplicemente lo stesso procedimento utilizzato per il numero 1.

47

Ora, se vogliamo fare il numero 2, bisogna creare uno scubidù rotondo, sempre a 4 fili; quindi, intrecciatene altri due di colore diverso (sempre in base ai vostri gusti, ma ovviamente usate colori diversi rispetto a quelli utilizzati per il numero 1) di 45 o 50 cm, anche questa volta piegati perfettamente in due (senza però tagliarli), ed un filo armato di 10 cm, avviato con un nodo nascosto.
Per realizzare la lettera B, fate invece uno scubidù rotondo a 4 fili, partendo da quattro di colore differente, per un totale di 20 cm, ed un filo d'ottone avviato con un nodo provvisorio.

Continua la lettura
57

Per il numero 3, create uno scubidù quadrato a 4 fili, intrecciandone due per un massimo di 45 cm, piegati a metà, ed un filo armato di 10 cm, avviato con un nodo nascosto. Infine, per la lettera A, fate uno scubidù quadrato a 4 fili, intrecciando altri due fili colorati di 45 cm, piegati in due, ed un filo armato avviato con un nodo nascosto.
Ecco fatto, abbiamo costruito alcune lettere e numeri con questa particolare tecnica. Ora non resta altro che incollare le vostre creazioni sulla copertina di un quaderno o dove preferite di più.

67

Per fare in modo che i fili intrecciati con la tecnica degli scubidù non si snodino, ci sono due semplici metodi. In pratica, basterà semplicemente accorciare i fili in eccesso, bruciando poi la loro estremità, utilizzando tipo un accendino, oppure potete fare un nodo finale e tagliare la parte dei fili che resta.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Avere molta pazienza e non essere frettolosi

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come Fare Un Pullover Per Bimbi Con Le Lettere Dell'Alfabeto

Il pullover o il golf è un capo di abbigliamento, relativamente pesante, il cui scopo è quello di coprire il torso e le braccia di chi lo indossa e normalmente indossato al di sopra di una camicia o di una maglietta. Tradizionalmente le maglie sono...
Bricolage

Come realizzare un ricettario con la tecnica dello scrapbooking

Per realizzare un originale e personale ricettario, usando la semplice e creativa tecnica dello scrapbooking, occorrerà seguire bene le indicazioni che andremo ad illustrare. Parliamo di un procedimento creativo, molto rapido e semplice, col quale potremmo...
Bricolage

Come Fare Un Carro Armato Giocattolo

Nell'era in cui la realtà supera la fantasia, in cui i giochi sono sempre più sofisticati e curati nel dettaglio, i bambini rimangono incantati, se si propongono loro, i giochi di una volta! Per fortuna la capacità dei bimbi di divertirsi anche con...
Bricolage

Come Costruire Un Carro Armato A Rocchetto

Il carro armato è un veicolo da combattimento terrestre, questa tipologia di mezzo militare venne utilizzato sul campo di battaglia per la prima volta nella Somme, durante l'imponente offensiva Alleata nel corso della prima guerra mondiale. Le caratteristiche...
Bricolage

Come fare dei fermatovaglioli nautici

Abbiamo intenzione di organizzare una festa a tema in stile "marinaro"? Oppure siamo alla ricerca di dettagli d'arredo per la nostra casetta al mare? Allora questa è proprio la guida che fa per noi. Nei passi successivi, infatti, vedremo come fare per...
Bricolage

Come creare cubi educativi con lettere

I vostri bambini sono annoiati dai soliti giocattoli e volete realizzare in casa qualche passatempo o qualche oggetto per permettere loro di trascorrere le lunghe serate invernali divertendosi in maniera creativa, educativa e, perché no, imparando anche...
Bricolage

Come realizzare delle decorazioni con i sassi

Con sassi è possibile realizzare tantissime idee originali, e non serve essere neanche dei bravi artisti o esperti del fai da te. Tutti possiamo creare delle piccole creazioni con l'ausilio dei sassi. In genere si utilizzano i sassi della spiaggia,...
Materiali e Attrezzi

Come fare una recinzione in cemento armato

In questa guida vogliamo pensare ad un'ipotesi ben specifica, ad esempio quella secondo cui vi siete ritrovati, per puro caso, a dover ereditare un immobile sito in una zona di campagna o una zona balneare. In entrambe le fattispecie appena descritte,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.