Come realizzare un abito da cocktail estivo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Con la definizione di "abito da cocktail" si intende un abito da donna che viene indossato per un'occasione semi-formale, con una lunghezza che può partire da poco sopra il ginocchio fino a toccare le caviglie, a seconda della moda e del costume dei vari luoghi. Se la lunghezza dell'abito da cocktail arriva almeno a 5 centimetri sopra la caviglia, viene denominato "abito da thè", mentre, se arriva davvero a toccarla, viene detto "abito di lunghezza ballerina", modello quindi preferito ed annoverato come "abito da sera". Denominato "abbigliamento da tardo pomeriggio" prima di arrivare agli anni cinquanta, l'abito da cocktail ha assunto l'attuale nome dopo l'avvento degli anni ottanta poiché, pur essendo spesso più corto rispetto al passato, si presenta come un modello di abito raffinato ed elegante. Si tratta pertanto di una tipologia di abito che non può mancare nel guardaroba di ogni donna, perché dotato comunque di eleganza e seduzione in tutte quelle occasioni nelle quali non è necessario ricorrere ad un abito lungo. È in grado di essere certamente la soluzione giusta per ogni evenienza, risultando davvero una scelta indovinata, laddove ci siano dubbi o incertezze su cosa indossare per sentirsi davvero a proprio agio e molto chic. Nato per le feste in piscina, è divenuto un capo irrinunciabile adatto per svariate occasioni: da un appuntamento di lavoro informale ad una serata romantica. Per la sua tipica caratteristica di semplicità, realizzare con le nostre mani un bellissimo abito da cocktail, specialmente se estivo, non è un'impresa ardua; vedremo come crearlo nei pochi e semplici passaggi qui di seguito descritti.

26

Occorrente

  • Cartamodello, stoffa estiva (seta, raso, chiffon ecc.), spilli, ago, filo, macchina da cucire.
36

Soprattutto se siete alle prime armi procuratevi subito un cartamodello già pronto all'uso per il tipo di abito che desiderate, con gonna a ventaglio o dritta a seconda del caso. Le più esperte potranno creare un abito da vere stiliste, o aiutarsi con il programma apposito. In questa guida comunque daremo per assunto l'acquisto di un cartamodello in modo da semplificare ancor di più l'opera. A tal fine cercateli su internet oppure acquistate alcuni dei modelli di Burda Fashion, il famosissimo giornale di cartamodelli e sartoria.

46

Una volta recuperato il modello, non vi resta altro che scegliere la stoffa e quindi il colore. In questa fase dovete assolutamente seguire le vostre preferenze ed esigenze. Sia che scegliate il raso o lo chiffon il risultato sarò comunque bellissimo. Una volta acquistata la stoffa, potrete cominciare a tagliarla seguendo il cartamodello che vi siete già procurate in precedenza. Una volta tagliati i vari pezzi dell'abito, date subito una prima imbastitura a mano, anche in maniera grossolana, allo scopo di unirli fra di loro e controllare il modello e le misure. Se questi dovessero rispondere alle vostre aspettative, potete cucire l'abito a macchina.

Continua la lettura
56

Ripercorrete dunque con la macchina le cuciture effettuate con l'imbastitura, prestando particolare attenzione all'orlo alla gonna. Concludete il lavoro aggiungendo, sempre a macchina, la cerniera sulla schiena del nostro abito da cocktail. Se desiderate potrete poi arricchirlo di tantissimi altri dettagli come un colletto prezioso o una cintura alla vita, in modo da renderlo ancor più personalizzato e unico.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Con i giusti accessori renderete il vostro abito da cocktail ancora più chic.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come organizzare una perfetta cena a buffet

Se avete a disposizione poco tempo per organizzare un evento e gli invitati sono davvero tanti, la soluzione ideale è preparare una perfetta cena a buffet. In questo caso, non è necessario cucinare piatti caldi da servire in tavola all'ultimo minuto....
Cucito

Come realizzare un semplice vestito per barbie

Barbie è la bambola bionda più famosa al mondo, che tuttora è molto gettonata tra le bambine. Questa bambola rappresenta pienamente le mode degli anni in cui vive: i vestiti cambiano infatti a seconda del periodo. Presso negozi specializzati è possibile...
Cucito

Come confezionare vestiti per la Barbie

Barbie prende vita il 9 marzo del 1959. Il suo successo fu enorme e dalla prima versione con un costumino da bagno a righe se ne aggiunsero altri ispirati al guardaroba delle star. La bambola bionda più famosa al mondo non sembra conoscere crisi, è...
Cucito

Come creare un cartamodello per il kilt

Il kilt è un tipo di vestiario conosciuto in tutto il mondo. Nato come indumento maschile, era costituito essenzialmente da un lunghissimo pezzo di stoffa, che cingeva la vita similmente ad una gonna da donna ed il cui pezzo rimanente veniva appoggiato...
Cucito

Come realizzare una gonna di jeans

Indossare qualcosa realizzato con le proprie mani è sempre un piacere ed è una cosa che inorgoglisce, ma se siete alle prime armi è consigliabile iniziare da un modello semplice. Un ottimo punto di partenza può essere una gonna di jeans a tubino,...
Cucito

Come creare dei pantaloncini da una gonna

Se abbiamo dei vestiti che ormai non usiamo più o che non amiamo indossare perché risultano scomodi, potremmo intervenire realizzando qualcosa di unico e speciale. Solitamente siamo portarti a sbarazzarci degli indumenti che non usiamo più, ma se siamo...
Cucito

Come cucire una camicetta

Questa guida è dedicata a tutti coloro che desiderano capire come si deve procedere per cucire una camicetta. Indicheremo quali sono i passaggi da compiere per realizzare correttamente questo progetto, che cosa occorre e le fasi da seguire perché il...
Altri Hobby

Come organizzare una festa di San Patrizio

San Patrizio è una festa nazionale irlandese che, negli ultimi anni, si è diffusa anche in Italia, specialmente grazie agli Irish Pub che ormai sono presenti in quasi tutte le città. Una festività che ha come madrina d'onore la birra, che in questi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.