Come realizzare un banco da lavoro per il garage

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se siete in possesso di un garage abbastanza ampio, vale la pena sfruttarlo anche per poter lavorare in completa comodità, sia per riparare auto e moto, che per realizzare interventi di creazione e riparazione di altri oggetti di uso comune in casa. Essenziale risulta essere tuttavia un banco di lavoro, che diventa un accessorio funzionale e sopratutto consente di tenere a portata di mano tutto il necessario. In riferimento a ciò, nella guida che segue vi sarà spiegato come creare un banco da lavoro per il garage.

26

Occorrente

  • Listelli in legno o in ferro
  • Attrezzi per tagliare
  • Trapano
  • Chiodi, viti e colla
36

Il materiale

Scegliete innanzitutto la tipologia di materiale da adottare, optando per un banco in legno o un banco in metallo o anche un misto tra i due materiali. Il legno è di sicuro più facile da lavorare, mentre il metallo è per antonomasia il banco da lavoro adottato anche nelle officine, più difficile da manovrare ma più facile da pulire e in più non necessita di grande manutenzione. In entrambi i casi, utilizzerete come base su cui costruire il tavolo da lavoro, due o tre cavalletti o in alternativa potrete sfruttare una base di un vecchio tavolo di recupero. Una volta acquistati i cavalletti già pronti, reperibili nei negozi di bricolage e nei negozi fai da te sarà necessario acquistare il piano del materiale che preferite.

46

Il legno

Per il legno potrete rivolgervi a una falegnameria, mentre per la reperibilità di un piano in ferro dovrete recarvi presso negozi che trattano e vendono tali materiali. A questo punto, assemblate cavalletti e piane. Sarà piuttosto semplice, potrete fissare il piano ai cavalletti mediante chiodi, viti passanti e dotare il muro sovrastante di un pannello (legno o metallo), sul quale applicherete dei chiodi o degli stop in grado di poter accogliere martelli, chiavi inglesi, e tutti gli arnesi che più vi servono. Infine, potrete anche decidere di verniciare il piano da lavoro con degli smalti per il metallo colorati che si abbinano al vostro garage.

Continua la lettura
56

Gli angoli e lo spazio

Sfruttate gli angoli del garage, con un banco da lavoro contenente le giuste attrezzature che servono per riparare la vostra auto o il motorino, è un'idea da prendere veramente in considerazione per evitare di recarvi dal meccanico anche per le cose più banali. Infine avere un garage con un banco ben attrezzato, significa anche poter eseguire in modo pratico e funzionale tanti altri lavori, come ad esempio tagliare i suddetti listelli in ferro oppure in legno, sfruttando di volta in volta una grande morsa per tenerli bloccati e gli altri strumenti da taglio e per forare. Buon lavoro.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potrete anche decidere di verniciare il piano da lavoro con degli smalti per il metallo colorati che si abbinano al vostro garage.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Costruire un banco da lavoro con i pallet

I pallet sono delle strutture in legno che stanno spopolando nel mondo del fai da te. Si tratta infatti di elementi versatili, pronti a trasformarsi in complementi d'arredi in modo unico ed originale. Con i pallet è anche possibile realizzare diversi...
Altri Hobby

Come rivestire un banco bar

Il banco bar è un elemento indispensabile che non può mancare in nessun bar, in quanto è progettato appositamente per questo tipo di locale. Sono in tanti, tuttavia, coloro che decidono di tenere questo tipo di mobilio nella propria abitazione; in...
Materiali e Attrezzi

Come fissare la morsa al banco

Con la morsa da banco si risolvono tanti problemi meccanici; si tratta infatti di un attrezzo a vite che serve per fissare, fermi appunto sul banco, i pezzi da lavorare. Se quindi ci ritroviamo nella necessità di tagliare, di limare o di sagomare delle...
Materiali e Attrezzi

Come fissare la fresatrice a banco

Lavorare in sicurezza è la cosa più importante. Prima di iniziare qualsiasi lavoro è necessario sistemare gli attrezzi che utilizziamo. In questo modo riduciamo rischi di incidenti sul lavoro. In questa guida ci occuperemo della fresatrice. La fresatrice...
Materiali e Attrezzi

Come costruire una morsa da banco

Se abbiamo l'hobby del bricolage sia del legno che del ferro, e decidiamo di attrezzare il nostro piccolo laboratorio, è necessario disporre di un tavolo da lavoro e su di esso è indispensabile montare una morsa da banco. In commercio, ci sono quelle...
Materiali e Attrezzi

Come utilizzare la morsa da banco

Una morsa da banco è un dispositivo meccanico che viene utilizzato per fissare saldamente un oggetto. Ma consente anche di eseguire lavori di saldatura, aggiustaggio o segatura. Essa presenta diverse parti come le due ganasce parallele, una fissa e l'altra...
Bricolage

Come Costruire Fianchi E Fondo Di Un Banco Da Lavoro

Se si è amanti del fai da te o si possiede una piccola bottega per materiali e lavorazioni di vario genere, allora è necessario adoperarsi degli elementi base per poter lavorare, come ad esempio un banco da lavoro. Tale banco, se utilizzato in un struttura...
Bricolage

Come costruire il banco da lavoro del falegname

Che mestiere antico quello del falegname! La sua origine, infatti, si perde lontanissima nel tempo. Uno degli attrezzi di cui un vero falegname (e diciamocela tutta, anche un falegname improvvisato) non può davvero fare a meno, è il banco da lavoro,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.