Come realizzare un calco del viso

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Potreste per qualche motivo ritrovarvi ad avere bisogno di un calco di un viso, magari per ottenere una realizzazione fai da te di un manichino per esporre accessori o semplicemente per fini didattici o ornamentali. Quale che sia la motivazione che vi spinge a voler realizzare il calco del vostro viso (o di un vostro amico o amica), passiamo a vedere insieme come realizzarlo in modo semplice ed economico.  

28

Occorrente

  • alginato
  • acqua
  • gesso
  • bende
  • cellophane
  • cannucce
38

Preparare il viso

La prima cosa da fare sarà quella di preparare il viso del modello da riprodurre. Bisognerà, dunque, iniziare con il coprire completamente i capelli con della pellicola trasparente (il cellophane da cucina andrà benissimo) e provvedere a rendere possibile la respirazione durante la sua prestazione d'opera. Per ovviare al problema della respirazione, per quanto possa sembrare bizzarro e divertente, dovrete inserire delle cannucce nel naso del vostro modello (attenzione a non infilarle troppo in profondità per evitare di fargli male!). Sarà bene, inoltre, passare sul viso, in particolar modo sulle sopracciglia e altri peli, una crema idratante a base oleosa. Nel caso, invece, stesse riproducendo il volto di un soggetto non vivente (come ad esempio un manichino), tali accortezze potranno essere sorvolate.

48

Preparare il composto alginato

Passate ora a creare il composto che dovrà diventare il vostro calco una volta finito. Mischiate mezzo chilo circa di alginato con dell'acqua (seguite le indicazioni riportate sulla confezione dell'alginato, acquistabile facilmente online o in molto negozi di hobbistica e bricolage). Di norma, comunque, il rapporto tra acqua e prodotto alginato è di 1 a 2, ossia ogni grammo di alginato dovrà essere misto con due grammi d'acqua. A questo punto passate all'applicazione, senza perdere tempo perché il composto tende a solidificarsi molto in fretta.

Continua la lettura
58

Ricoprire con bende gessate

Una volta ottenuto il composto, che dovrà risultare pastoso e non troppo liquido, iniziate a spalmarlo sul volto del vostro modello fino a ricoprirlo completamente. A questo punto ricoprite il volto con delle bende gessate precedentemente preparate, avendo cura di bagnarle subito prima di applicarle. Ricoprite ogni singolo spazio con le bende. Una volta asciugate completamente le bende, passate a rimuovere con delicatezza lo stampo. In questo modo avrete ottenuto il negativo del volto.

68

Ottenere il positivo in gesso del calco

Per ottenere il positivo, ossia il vero calco del volto, procedete a spennellare l'interno del calco con il gesso evitando che si formino bolle d'aria. A questo punto versate tutto il gesso preparato all'interno del calco. Una volta che il gesso sarà completamente asciutto, vi basterà tirarlo fuori dal calco in alginato, o al più romperlo. Il lavoro è terminato, potreste a questo punto decidere di dipingerlo, o anche no, a seconda degli usi che dovrete farne.  

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • una volta preparato il composto di alginato, procedete ad applicarlo velocemente prima che indurisca
  • Prima di versare tutto il gesso nel calco, spennellate l'interno con il gesso per evitare che si formino bolle d'aria

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Eseguire La Colata Di Gesso In Un Calco A Forma Di Volto

Eseguire la ricostruzione di un volto in gesso richiede un procedimento specifico e piuttosto lungo. Risulta essere un'operazione piuttosto complicata, ma con un po' di impegno è possibile riuscire ad avere discreti risultati. Innanzitutto è necessario...
Bricolage

Come Pulire Un Calco Di Gesso

Con il gesso liquido si possono realizzare tantissime opere come riproduzioni di busti, arti o oggettistica di vario genere. Possono essere delle creatività originali anche per realizzare dei regali, un qualcosa di diverso e svolto con le proprie mani....
Bricolage

Come ottenere i calchi

La realizzazione di un calco è una tecnica tanto antica quanto semplice nella sua realizzazione. Composta da semplici passaggi da eseguire e con l'utilizzo di materiali specifici, il gesso come il lattice o la stessa creta, è la prediletta da qualsiasi...
Bricolage

Come creare una maschera in cartapesta

Per tutti quanti i bambini il travestimento è un qualcosa di estremamente importante, pertanto, anche la maschera. Farla in casa ed in totale autonomia, è diventata più una necessità oltre ad un piacere a causa della crisi economica che ci ha coinvolto...
Bricolage

Come Fare Il Calco Di Una Foglia

Per chi ama la modellazione o ci si vuole cimentare in questa pratica, quello che bisogna sapere è che alla base occorre voglia di fare e tanta pratica. La modellazione è un'arte che chiunque può praticare ed oggi esistono tanti modi per poterla fare....
Bricolage

Come realizzare un gufo di gesso

In questa bella guida, che abbiamo deciso di scrivere per tutti i inostri cari lettori, vogliamo proporre il metodo per capire come poter realizzare, con le nostre mani e la nostra buona volontà, un gufo di gesso, del tutto originale e fuori dal comune.Gli...
Bricolage

Come fare un delfino di gesso

Se in casa avete un delfino in bronzo o magari in gesso ed intendete riprodurne uno o più con la tecnica del calco, è importante sapere che per ottimizzare il risultato, occorre una mano ferma, della scagliola, lo stesso gesso, una spatola, oltre che...
Altri Hobby

Come creare un modellino automobilistico fai da te

I modellini automobilistici sono tra i regali più diffusi per la prima infanzia. Bambini di tutto il mondo ricevono fedeli riproduzioni in scala delle principali automobili vendute sul mercato. Sono dei giocatoli facilmente reperibili in commercio. Addirittura...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.