Come realizzare un cappello ai ferri

di Alessio Spetrino difficoltà: media

Come realizzare un cappello ai ferriLeggi Con l'approssimarsi della stagione fredda e delle piogge, aumenta il tempo da trascorrere in casa, specie le serate che si allungano in cui non viene certamente voglia di uscire ma di starsene sul divano o in poltrona a guardare la TV, con una stufa accesa che ci scalda. Dunque un passatempo intramontabile che ha la duplice utilità di impegnarci e creare oggetti davvero belli, è rappresentato proprio dal lavoro ai ferri e quindi dalla creazione di indumenti di lana, morbidi e caldi. Da non sottovalutare inoltre l'idea regalo, visto che Natale si avvicina. Un regalo fai da te è sentito, meno costoso e chi lo indossa penserà sempre a voi, un esempio su tutti può essere un caldo berretto fatto ai ferri.

Assicurati di avere a portata di mano: 150 g di lana merinos del colore desiderato Ferri numero 3 Un ago per maglia

1 Come realizzare un cappello ai ferriLeggi Dunque vediamo come si può realizzare un berretto a doppie coste con risvolto, per "tenere in caldo i pensieri". Per prima cosa vediamo il materiale. Ci servono:
- 150 g di lana merinos del colore desiderato, - Ferri numero 3 - Un ago per maglia.
Quindi vediamo che punti verranno impiegati per lavorare il berretto:
Maglia tubolare (ovvero 1° ferro: 1 diritto; sarà importante passare un punto a rovescio senza effettuare lavorazioni, mantenendo sempre il filo sulla parte anteriore del lavoro, da ripetere per tutto il nostro ferro) ed il punto doppia costa (cioè si andranno ad alternare 2 punti a diritto con ben 2 punti a rovescio).
Per fare mente locale dei punti cominciate a lavorare un pezzo di lana, anche per vedere come verrà il lavoro. Siete pronti?

2 Come realizzare un cappello ai ferriLeggi Nel primo step: avviamo il lavoro con 156 punti e nel nostro lavoro puntiamo sulla lavorazione di 4 ferri a punto tubolare; una volta conclusi questi; si procede coste doppie.
Nello step due: si misurano 20 cm di altezza e s'inizia a diminuire di 1 punto ogni 8, a rovescio. Quindi, per ottenere una diminuzione a rovescio, lavorare due punti insieme a rovescio.
Nello step tre: si diminuiscono ogni due ferri di 1 punto ogni 8 a rovescio, per totale volte 3. Eseguire nuovamente le diminuzioni sui punti diritti delle coste, sempre 1 punto ogni 8 (la diminuzione a diritto si esegue un punto a diritto senza effettuare una lavorazione e lavorando a diritto il punto seguente; quindi si farà cadere il punto passato, direttamente su quello appena lavorato).

Continua la lettura

3 Come realizzare un cappello ai ferriLeggi Nel quarto step: si replica la diminuzione sulle maglie a diritto per totale volte tre, avendo così la lavorazione a coste 1/1; da qui andremo avanti, fino al raggiungimento di 26 cm. 
Nel quinto step: si chiude, ovvero si taglia il filo, cercando di raggiungere una lunghezza che può variare dai 20 ai 26 cm; infileremo il filato nell'ago (quello per maglia), ed una volta raccolti i punti, questi vanno arricciati.  Approfondimento Come Fare Le Manopole E Il Berretto Ricamati (clicca qui) Si fissa il tutto al rovescio. 
Nello step sei: si cuce il berretto a rovescio (circa 6 cm dal bordo stesso) e si conclude la cucitura che riguarda il diritto di quest'ultimo, in modo che se ne ripieghi una falda e la cucitura resti all'interno. 
Idee per decorare: il berretto può essere decorato con fiori di feltro (o di lana) che si fissano al centro con un bottone o con bottoni particolari in generale, o ancora con dei pon-pon; più complicate le decorazioni in jeans ma non impossibili!. 

Non dimenticare mai: Evitate di essere frettolosi Cercate di ottenere un buon effetto

Come realizzare una cuffia a maglia Come realizzare un berretto da uomo ai ferri Come realizzare una blusa ai ferri Come Fare Un Copriletto Classico

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili