Come realizzare un cestino decorativo in feltro

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

A volte, capita di vedere nelle vetrine dei negozi degli oggetti realizzati in feltro che si vorrebbero realizzare in casa per risparmiare un po' di soldi. All'interno di questa guida, troverete alcuni utili consigli su come realizzare un cestino decorativo in feltro colorato con il metodo del fai da te. Quest'ultimo è un materiale impermeabile fatto con le fibre in pelo animale, come ad esempio la lana. Con il feltro sintetico si possono realizzare tantissime opere. Il cestino può essere utilizzato per contenere dolcetti oppure altri piccoli oggetti.

28

Occorrente

  • Feltro colorato
  • panno colorato
  • forbici
  • colla per tessuti
  • matita
  • righello
38

Procurarsi l'occorrente necessario

Per prima cosa, bisogna procurarsi un panno in feltro ed un nastro di raso; il colore non è importante, in quanto si può scegliere quello che più si preferisce. Per la realizzazione del cestino decorativo, bisogna tagliare il panno per ottenere un quadrato di circa 25 cm per lato. Dopo aver fatto ciò, bisogna realizzare un segno sulla metà esatta e, dal nastro di raso, bisogna ricavare 4 strisce, ognuna di 15 cm. In seguito, bisogna cucire accuratamente le striscie sui lati dove sono stati realizzati i segni.

48

Ritagliare il feltro

Successivamente, con la matita ed il righello, bisogna tracciare e ritagliare altre 2 strisce di circa 4x45 cm dal tessuto di un altro colore. In seguito, esse devono essere sovrapposte per la realizzazione del manico del piccolo cestino. In seguito, utilizzando delle forbici appuntite, bisogna ricavare dal feltro colorato tante striscioline sfrangiate ed appuntite, dopodiché si devono unire i bordi a coppie, incollarli con la colla per tessuti e lasciarli asciugare completamente.

Continua la lettura
58

Decorare il cestino

Si prosegue il lavoro incollando i 4 bordi alla base quadrata e le 2 strisce del manico di panno. Queste ultime, devono essere applicate dall'interno del cestino, a circa metà dei bordi. Infine, bisogna incollare, lungo i bordi del cestino, le striscioline sfrangiate decorative. In questo caso, è possibile utilizzare tutte le decorazioni che più si preferiscono, come fiori, simboli, faccine o cuori per abbellire il cestino e renderlo il più originale possibile.

68

Scegliere le misure in base alle proprie esigenze

Inoltre, se anch'esse sono state realizzate in feltro, basta semplicemente incollarle o, in alternativa, si possono tranquillamente cucire. Arrivati a questo punto, il cestino in feltro è finalmente concluso. Le misure variano in rapporto a quanto deve essere grande il cestinoo, cioè in base alle proprie esigenze. Sperando che la guida sia stata utile e comprensibile, non resta altro da fare che augurare buon lavoro!

78

Guarda il video

88

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come fare colorati cestini pasquali

Ormai Pasqua è alle porte, ma siamo ancora in tempo per creare con le nostre mani, delle bellissime decorazioni, da riporre nel nostro appartamento. Nello specifico vogliamo cercare di imparare insieme a voi, come poter fare dei bellissimi cestini pasquali...
Bricolage

Come creare un cestino in gomma crepla

Se intendete creare un cestino in gomma crepla, lo potete fare in modo semplice e funzionale usando questa specifica pasta modellabile che è facilmente reperibile nei negozi di belle arti. Il cestino può poi ritornare utile come centrotavola, cosi come...
Cucito

Come realizzare un cestino per il cucito

Le sarte e chi cuce occasionalmente sa che è importate avere un contenitore che possa dare ordine agli oggetti utili al cucito. Questi piccoli utensili hanno dimensioni spesso ridotte e necessitano quindi di un posto che possa facilitarne il "ritrovamento"...
Materiali e Attrezzi

Come creare dei cestini in feltro per Natale

Il periodo natalizio è dotato di un fascino molto particolare: le luci per strada, gli addobbi sparsi per la casa ed i vari preparativi sono molto caratteristici ed infondono un senso di allegria e familiarità. Inoltre, questo è il periodo giusto per...
Altri Hobby

Come modellare il feltro

Il feltro è il più antico genere di tessuto prodotto dall'essere umano, viene ottenuto con la lana ed è possibile definirla una stoffa derivante dal pelo animale e dall'infeltrimento delle fibre. Essa viene utilizzata spesso per preparare delle splendide...
Bricolage

Come realizzare un cestino riciclando del cartone

Ogni giorno, senza rendercene conto, gettiamo via del materiale che potremmo utilizzare per la creazione di nuovi oggetti che potrebbero tornarci utili. L'arte del riciclo è una realtà che dobbiamo prendere seriamente in considerazione perché con ciò...
Bricolage

Come decorare un cestino per confetti con fiori freschi

Capita, in occasione di cerimonie di un certo spessore come potrebbero essere quelle di un matrimonio, una cresima o un battesimo, di ritrovarsi ad organizzare da sé alcuni aspetti della festa stessa. Una delle tante cose che spesso fanno scervellare...
Altri Hobby

Come fare un cestino porta confetti all'uncinetto

Quando si organizzano matrimoni o altre ricorrenze, come: battesimi, anniversari o compleanni, si cerca sempre di stupire i propri invitati con allestimenti particolari ed originali. I sacchetti di confetti, per esempio che si suole distribuire in sala...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.