Come realizzare un collage con la stoffa

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il collage è una tecnica basata sull'accostamento di materiali diversi incollati su un supporto: carta di giornale, stoffa, legno, sabbia, metallo, plastica. Esso afferma la libertà dell'artista di creare un'opera con ciò che più gli sembra adatto ad esprimere le proprie idee, costringendo in questo modo l'osservatore a riflettere. È una tecnica che invita soprattutto alla creatività e per questo spesso usata anche nell'educazione artistica. Il collage è una tecnica molto semplice che non richiede nessuna attrezzatura, ma solamente colla, forbici e un campionario possibilmente molto vario di materiali diversi. Inoltre non presuppone alcuna professionalità specifica, ma è alla portata di tutti. Se seguirai questa guida nei vari passaggi ti spiegherò nella maniera più chiara possibile come realizzare un collage con la stoffa.

26

Occorrente

  • colla vinavil
  • forbici
  • un cartoncino bianco o chiaro
  • una matita HB
  • pastelli e pennarelli colorati
  • un pennello non troppo fine
  • ritagli di stoffa di varie misure, colori, forme e tessuti (tutto ciò che avanza in casa)
  • glitter spray o porporine
36

Per prima cosa pensa ad un disegno, da realizzare a matita sul cartoncino: deve essere semplice e lineare, e deve avere possibilmente delle sezioni abbastanza spaziose, così da poterle ricoprire con la stoffa, secondo la tua fantasia.
Puoi disegnare ad esempio una ballerina, o una principessa, e divertirti poi a realizzare il suo vestito impreziosito da drappi e stoffe colorate differenti.
O puoi disegnare una grande farfalla dalle ali patchwork, piene di ritagli di stoffa diversi.
Subito dopo aver tracciato il disegno a matita devi però ricalcare i tratti con un pennarello nero o con un pastello.

46

Fatto ciò, riempi di colla vinavil le zone da riempire con la stoffa, e poi adagiaci delicatamente i pezzettini di stoffa che avrai ritagliato. A questo punto fai ben attenzione che i ritagli siano esattamente della stessa misura dell'area da coprire, oppure puoi arricciarli e piegarli per dare loro anche un po' di volume e di naturalezza (immagina ad esempio il tutù di una ballerina fatto con un po' di stoffa appena increspata, o l'abito della tua principessa da cui esce un bordo un po' più lungo di lussuoso pizzo).

Continua la lettura
56

Appena hai incollato tutti i ritagli di stoffa nel modo da te predisposto, lascia il tuo collage ad asciugare per almeno un'ora.
Appena asciutto puoi colorarlo coi pastelli o i pennarelli che vuoi, aggiungendo anche tutti dettagli: il viso della principessa, le scarpine della ballerina, i dettagli della farfalla.
Una volta colorato tutto il disegno puoi spruzzare la porporina spray per rendere il tuo disegno ancor più originale.
Una volta asciutto, puoi decidere di appenderlo, incorniciandolo, o puoi anche regalarlo.
Può inoltre essere un buon lavoretto per i bambini, divertente e gratificante.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • puoi usare anche con nastri e pezzettini di pizzo oltre alla stoffa sarà un successo

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come Creare Un Pannello Con Ritagli Di Stoffa

Un collage è un lavoro artistico che si compone di carta, fogli di giornale, fotografie, fiocchi, pezzetti di stoffa colorata ed altri oggetti incollati insieme su un cartellone (al giorno d'oggi possiamo anche realizzarlo digitalmente). Proveniente...
Bricolage

Come ralizzare un collage di fotografie

Le fotografie rappresentano uno scorcio di vita, un attimo passato fissato nel tempo. Il supporto cartaceo, sebbene sia deteriorabile ed in grado di occupare molto spazio, rimane il mezzo più "poetico" per conservare le foto cui noi attribuiamo un profondo...
Bricolage

Come realizzare un collage di foto personalizzato

Siamo stanchi di presentare le nostre foto nel classico modo? O di mostrare una singola foto incorniciata sul comodino? Allora tutto quello che dobbiamo fare è un originale collage di foto, che ci permette di presentarne in abbondante numero in un'unica...
Bricolage

Come fare un collage di foto

Realizzare un collage di foto da appendere al muro o da regalare non richiede troppo lavoro, ma solo tanta fantasia! Mettere insieme tante foto di eventi, luoghi e persone diverse significa raccogliere in un unico quadro tanti ricordi che rievocano nella...
Bricolage

Come creare un collage marino

Nei caldi mesi d'estate non c'è niente di meglio che dare sfogo alla vostra fantasia creando uno splendido collage marino facilissimo e divertentissimo da costruire. Questa bellissima idea è fatta con materiali semplici e facili da reperire e darà...
Bricolage

come disegnare un collage ad effetto mosaico

Ti piace disegnare e inventare sempre qualcosa di nuovo ed originale? Allora con i passaggi seguenti ti propongo una guida fatta apposta per te. Infatti, ti spiegherò, passo dopo passo, come è possibile disegnare un collage ad effetto mosaico. Per eseguire...
Bricolage

Come decorare con la tecnica del collage

Il collage è una particolare tecnica poliedrica che puoi sfruttare per dare vita a piccoli capolavori artigianali. Se vuoi recuperare una carta da parati un po' smorta o decorare una superficie altrimenti anonima puoi impiegare questa simpatica tecnica...
Bricolage

Come creare una collage d'autunno

Durante le prime fasi dello sviluppo, prima dell'acquisizione di una completa capacità linguistica, è importante stimolare le facoltà manuali e creative dei bambini grazie alla realizzazione di piccoli lavoretti. Si tratta di proporre chiaramente delle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.